• LA CAMPAGNA PRO SLA

    Teste mozzate e teste bagnate: chi ci salverà?

    La campagna «Ice Bucket Challenge», nata per raccogliere fondi a favore della ricerca sulla Sla, si sta trasformando in qualcosa di diverso e di più inquietante. Sotto le docce gelate, forse, si nasconde l'incapacità e la debolezza di una società incapace di valori forti.

    • LA CAMPAGNA

    Il sospetto sulla ricerca Sla: «utilizza embrioni umani»

    Nuovi sospetti sulla campagna Ice Bucket Challenge. Molti siti che trattano di bioetica hanno messo in guardia circa la destinazione dei fondi raccolti grazie alle docce gelate: parte del denaro rischia di essere impiegato per finanziare la ricerca sulle cellule staminali embrionali.

    • LA CAMPAGNA

    Embrioni umani? Quanti sospetti sulla ricerca anti Sla

    Sull'Ice Ice Bucket Challenge, la campagna sulla  Sla, arrivano nuove polemiche. Non solo quelle relative all'esibizione di vip e politici: ora qualche associazione avanza il sospetto che i fondi raccolti vadano a finanziare la ricerca che si serve di cellule staminali ricavate da embrioni umani.

    • IL CASO

    Pedopornografia: denunciato il museo della Melandri

     "Giuristi per la Vita" e l’associazione "Pro Vita Onlus" hanno inoltrato un esposto-denuncia contro un’asserita “opera d’arte” esposta al Museo delle arti del XXI secolo, di Roma. I due autori sono noti per rappresentare adolescenti alle prese con organi genitali maschili ed altre visioni pedopornografiche.

    • ICE BUCKET

    Esibizionismo o no, l'importante è donare

    Ice Bucket Challenge è una campagna che ha raccolto 55 milioni di dollari (finora) a favore della ricerca sulla Sla, quasi 50 volte tanto quel che si era raccolto nel 2013. E allora perché avere dubbi? Molti italiani trovano che la "doccia fredda" dei Vip mandata su Internet sia un'inutile forma di esibizionismo dei Vip. E per questo non donano. Troppo comodo questo alibi.

    • LA CAMPAGNA PRO SLA

    Pronti a farsi la doccia, ma non a donare i loro soldi

    Basta davvero cospargersi di ghiaccio la capoccia in diretta streamin per aiutare i malati e la ricerca sulla Sla? Giornali e tv stanno blaterando da giorni sull’argomento, mostrandoci le immagini di vip, vipponi e starlette contenti della buona azione. Ma la campagna ha fatto flop: solo 33mila gli euro raccolti.

    • DOCCE GELATE

    Ma basta un po' di ghiaccio a vincere la Sla?

    Basta davvero cospargersi di ghiaccio la capoccia  per aiutare i malati e la ricerca sulla Sla? Giornali e tv da giorni ci mostrano vip, cantanti, calciatori, politici, e lo stesso premier Renzi che hanno aderito alla campagna "Ice Bucket Challenge". Ma è davvero questo il modo giusto per sostenere una buona causa? Ecco i motivi di chi è a favore e chi invece no.

    • 5 STELLE

    Lancia l'Isis e nascondi la mano

    Al momento del voto per fornire armi ai curdi, impegnati nella lotta contro l'Isis in Iraq, il Movimento 5 Stelle vota contro. Ma il deputato Sibilia nega che il suo collega Di Battista, investito dalle polemiche, si sia schierato in difesa del movimento terrorista. I grillini sono solo degli incompresi?

    • GUERRA

    Svegliamoci, i tagliagole islamici sono tra noi

    Si esprime in corretto inglese, con un marcato accento britannico il terrorista islamico che taglia la testa al reporter James Foley. È la conferma che a combattere per l'Isis ci sono tanti europei, arruolati alla guerra santa. ARMI AI CURDI, L'ITALIA DICE Sì. MA SERVIRANNO? 

    di Gianandrea Gaiani

    • GOVERNO

    Sì alle armi ai curdi. Ma non si sa ancora quali

    Dopo giorni di chiacchiere sugli aiuti militarti che l’Italia invierà ai curdi nessun chiarimento è giunto dalle comunicazioni alle Commissioni parlamentari Esteri e Difesa dei ministri Mogherini e Pinotti. L'Italia invierà armi leggere ai peshmerga, ma non è ancora chiaro quante e quando.

    • GOVERNO

    Renzi ha già stancato. Torniamo al 2011

    Tre governi non votati dagli italiani hanno prodotto solo risultati disastrosi. Renzi non è una soluzione. I suoi 80 euro in busta paga non sono certamente serviti a rilanciare i consumi. E a settembre si prevede una nuova stangata di tasse. Ormai ha deluso tutti, media compresi. E in Europa si prepara una nuova spallata.

    • IMMIGRAZIONE

    Vendesi anime belle e buonisti da spiaggia. Vu' cumprà?

    Ma che ha detto di male il povero ministro Alfano per essere subissato di improperi dai catto-comunisti? Semplicemente quel che tutti gli italiani pensano, ma non osano dire per non finire, anche loro, subissati dagli insulti. Che gli immigrati venditori abusivi sulle spiagge sono davvero troppi.