• ORA DI DOTTRINA / 55 - LA TRASCRIZIONE

    Le offese alla castità - Il testo del video

    Il piacere sessuale non è un male in sé, ma solo quando non fruito all'interno di un ordine, quando si tratta di un ripiegamento egoistico. Le offese dirette contro la castità: masturbazione, fornicazione, pornografia, prostituzione, stupro, sodomia.

    • ORA DI DOTTRINA / 55 - IL VIDEO

    Le offese alla castità - IL VIDEO

    Il piacere sessuale non è un male in sé, ma solo quando non fruito all'interno di un ordine, quando si tratta di un ripiegamento egoistico. Le offese dirette contro la castità: masturbazione, fornicazione, pornografia, prostituzione, stupro, sodomia.

    • ORA DI DOTTRINA / 55 - IL SUPPLEMENTO

    La pretesa di riformare la Chiesa? Tipica degli eretici

    Proseguendo la riflessione sullo sviluppo della dottrina, Newman introduce il sesto criterio: l'azione conservatrice sul passato. Ogni sviluppo realmente tale porta a maturazione qualcosa che era già presente nella “giovinezza” della fede, conservandolo e consolidandolo proprio nel processo di maturazione. L'esempio della devozione alla Vergine Maria.

    • ORA DI DOTTRINA / 54 - LA TRASCRIZIONE

    Castità e temperanza - Il testo del video

    La sessualità deve essere integrata nell'essere persona, perciò la castità è una caratteristica propria dell'uomo. Essa «è strettamente dipendente dalla virtù cardinale della temperanza» e richiede il dominio di sé. I mezzi per il dominio di sé: continenza, ascesi e preghiera.

    • ORA DI DOTTRINA / 54 - IL SUPPLEMENTO

    La fede precede e supera la ragione

    Nell'opera di Newman, collegati al principio dell'interpretazione mistica delle Scritture ce ne sono altri tre: il principio della supremazia della fede, il principio della teologia e il principio del dogma. 

    • ORA DI DOTTRINA / 54

    Castità e temperanza - Il video

    La sessualità deve essere integrata nell'essere persona, perciò la castità è una caratteristica propria dell'uomo. Essa «è strettamente dipendente dalla virtù cardinale della temperanza» e richiede il dominio di sé. I mezzi per il dominio di sé: continenza, ascesi e preghiera.

    • ORA DI DOTTRINA / 53 - LA TRASCRIZIONE

    Trinità, modello della relazione uomo-donna - Il testo del video

    Il sesto comandamento trova fondamento nell'essere dell'uomo - maschio e femmina - a immagine e somiglianza di Dio. L'unica natura umana è data in una differenziazione binaria, non esistono altri "generi". La castità è la caratteristica propria dell'essere umano.

    • ORA DI DOTTRINA / 53 - IL SUPPLEMENTO

    Newman e la difesa dell'interpretazione spirituale delle Scritture

    Ne Lo sviluppo della dottrina cristiana, il teologo inglese sottolinea l'importanza del "senso mistico" nella lettura della Bibbia, contro il tentativo - così presente anche ai nostri giorni - di fermarsi alla sola interpretazione letterale. «L’interpretazione mistica e l’ortodossia o si mantengono insieme o insieme vengono a cadere».

    • ORA DI DOTTRINA / 53 - IL VIDEO

    Trinità modello della relazione uomo-donna - IL VIDEO

    Il sesto comandamento trova fondamento nell'essere dell'uomo - maschio e femmina - a immagine e somiglianza di Dio. L'unica natura umana è data in una differenziazione binaria, non esistono altri "generi". La castità è la caratteristica propria dell'essere umano.

    • ORA DI DOTTRINA / 52 - LA TRASCRIZIONE

    Pena di morte e trapianto di organi - Il testo del video

    Rimanendo al Quinto comandamento due questioni sono dibattute: sulla pena di morte, il recente cambiamento nel Catechismo, che la giudica sempre "inammissibile", è problematico perché in contraddizione con la versione precedente. E sui trapianti da morto a vivo la Chiesa non ha mai accettato come definitivo il concetto di morte cerebrale.

    • ORA DI DOTTRINA / 52 - IL VIDEO

    Pena di morte e trapianto di organi - IL VIDEO

    Rimanendo al Quinto comandamento due questioni sono dibattute: sulla pena di morte, il recente cambiamento nel Catechismo, che la giudica sempre "inammissibile", è problematico perché in contraddizione con la versione precedente. E sui trapianti da morto a vivo la Chiesa non ha mai accettato come definitivo il concetto di morte cerebrale.

    • ORA DI DOTTRINA / 52 - IL SUPPLEMENTO

    Newman: lo sviluppo del dogma richiede coerenza logica

    Un'attenta analisi delle argomentazioni del santo inglese smentiscono un'interpretazione della sua concezione dello sviluppo del dogma che giustifica il "cambio di paradigma", ad esempio su divorziati risposati e contraccezione: questo è invece una perversione e una corruzione della fede.