• LATINOAMERICA NEL CAOS

La finta dell'addio di Morales, già pronto a tornare

Gridando al golpe il dittatore boliviano Morales ha lasciato il Paese con la minaccia di “resistere per tornare”. Il suo partito (MAS) ha ancora la maggioranza in Parlamento. E a sostenere il dittatore uscente sono arrivati tutti i capi di stato sudamericani di sinistra membri del foro di San Paolo. 
-IN CILE CHIESE SACCHEGGIATE. MA NON FA NOTIZIA di Nico Spuntoni

Editoriale

    • SPAGNA

    Vox, sistema Zapatero da demolire. I cattolici sperano

    Capire la vittoria di Vox in Spagna. Per la prima volta un partito che dice di difendere i principi non negoziabili può giocare la carta dell'inconstituzionalità per una serie lunghissima di leggi approvate da Zapatero in poi: dall'utero in affitto al bavaglio Lgbt, dall'aborto all'ideologia di genere a scuola. La Bussola ne parla con Arsuaga (HazteOir) e Ariza (Infovaticana). 

    • CINA

    Hong Kong: scontro brutale, il popolo è contro la polizia

    Un poliziotto ha sparato a bruciapelo ad un manifestante disarmato. L’enclave è al suo quinto mese di proteste. Intanto è scontro brutale fra filo-democratici e filo-regime. Un cinese pro-Pechino è stato dato alle fiamme. I cattolici pregano per lo studente Chow Tsz-lok morto lo scorso 8 novembre, il vescovo ausiliare Ha Chi-shing chiede di indagare. La polizia fa irruzione in una parrocchia.

Ultimi articoli

    • NUOVI DIRITTI

    Proposta Zan, un nuovo ddl Scalfarotto. Liberticida

    Iniziato in commissione alla Camera l’esame del disegno di legge di Alessandro Zan (PD) sul contrasto all’«omotransfobia». Il testo intende modificare due articoli del Codice Penale, prevedendo fino a 6 anni di carcere o multe per i trasgressori. Anche una critica all’omosessualità potrà essere soggetta a sanzione. E, con questo governo, il ddl è pressoché certo che passi.

    • VESCOVO ACCUSATO

    Guai per Zanchetta, diocesi perquisita e sequestrati i pc

    Nuove ombre su Gustavo Óscar Zanchetta, il vescovo argentino sul quale è già in corso un'inchiesta per presunti abusi sessuali. I locali della diocesi di Orán sono stati perquisiti dagli uomini della Procura della Repubblica. Un provvedimento scaturito nell'ambito di un'indagine per presunte frodi contro lo Stato ed amministrazione fraudolenta.