• PARLA IL CARDINAL BURKE

«Parole del Papa fuori dal Magistero, i vescovi chiariscano»

Cardinal Burke

Il cardinal Leo Burke dopo le parole del Papa. «Dichiarazioni prive di ogni importanza magisteriale. Sono opinioni personali di chi le ha rilasciate. Ma è causa di profondo rammarico e di urgente preoccupazione pastorale il fatto che le opinioni di Papa Francesco, non corrispondano al costante insegnamento della Chiesa». Per il porporato americano «lo scandalo e l’errore che causano fra i fedeli cattolici, danno la falsa impressione che la Chiesa Cattolica abbia cambiato rotta su questioni di cruciale importanza».
- FEDELI OBBLIGATI A PENSARE IL CONTRARIO di Stefano Fontana
- «SERVE UNA LEGGE». TSUNAMI “FRANCESCO” di Nico Spuntoni 
- PAROLE INEDITE DI UN'INTERVISTA TAGLIATA di Andrea Zambrano
- LA FRATERNITÀ CRISTIANA NON È LA MASSONERIA di don Nicola Bux

English Español

Editoriale

    • RESTA IL SUPPORTO VITALE

    Tinslee, la Corte Suprema del Texas dà altro tempo

    Tinslee Lewis, 20 mesi, affetta da una rara patologia cardiaca. La Corte Suprema del Texas ha respinto la richiesta dell’ospedale di staccarle la ventilazione. Sollievo per la famiglia, che chiede di continuare le cure e praticare la tracheostomia. Il caso torna all’esame della corte distrettuale. Chiesa texana divisa.

Ultimi articoli

    • INTERVISTA A TIRELLI

    «Il Covid si cura, ma si stanno trascurando tumori e infarti»

    «L'esagerata copertura mediatica informa in maniera terroristica e porta a una paura irrazionale». La Bussola intervista l'oncoematologo Umberto Tirelli: «Il Covid ora si cura e noi lo stiamo facendo molto bene con l'ossigeno-ozono terapia. Intanto però si trascurano tumori e infarti che sono già in crescita». «Sta passando il messaggio delle terapie intensive intasate, ma è solo un problema logistico: un malato di Covid blocca le rianimazioni e si ricoverano persone spaventate che potrebbero essere curate a casa». «Ecco come funziona la terapia che pochi medici conoscono». 
    - PUNITO CHI SALVA VITE di Luisella Scrosati

    • IL DDL BOCCIATO

    L'ideologia Lgbt insidia il Belize ma la Chiesa resiste

    In Belize un Ddl che imponeva la dottrina Lgbt limitando libertà educativa e religiosa è stato ritirato dal governo nelle scorse settimane dopo che il Vescovo cattolico Lawrence Nicasio e altri leader cristiani hanno presentato obiezioni pubbliche. Lo stesso accade negli altri paesi dei Caraibi e del Sud America.