• LA SPERIMENTAZIONE

Aborti e vaccino, quei dati in aumento: serviva più prudenza

La stessa Pfizer sconsigliava il vaccino sia in gravidanza che in allattamento. Invece le autorità hanno proceduto a vaccinare le donne anche all'inizio della gravidanza con la solita narrazione dei benefici che superano i rischi. Ebbene: uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine su donne americane mostra un aumento del tasso di abortività che si attesta al 12% quando il tasso fisiologico di aborti spontranei negli USA è del 4%. 
- QUANDO LA SCIENZA SI FA FEDE di Angela Pellicciari

I CATTOSAURI: LA STRIP DEL MARTEDÌ

Editoriale

    • IL CASO

    Il Padre Nostro “vietato”, ecco i frutti del laicismo

    Cerimonia di inaugurazione della scuola elementare di Precenicco (Udine): il sacerdote, chiamato dal sindaco per benedire, propone il Padre Nostro. «Non è consentito», lo blocca una maestra. Lui alla Bussola denuncia la malintesa laicità: «I valori cristiani sono un bene per tutti». E invita a non attaccare nessuno, ma a una «presa di coscienza collettiva» sui danni del laicismo.

    • CONTINENTE NERO

    Guinea, la lettera del cardinal Sarah ai golpisti

    Sperare, auspicare che un colpo di Stato militare porti pace, giustizia e benessere può sembrare incredibile. Non in Guinea, dopo più di mezzo secolo di delusioni, miseria, corruzione e altri due golpe nel passato. Il cardinal Robert Sarah, già arcivescovo di Conakry, scrive alla giunta militare pregandola di avere rispetto per il Paese. 

    Focus

    • IL DECLINO

    L'uomo, da pensatore a classificatore

    L’intelligenza artificiale ha fatto immaginare un mondo in cui le macchine sarebbero state in grado persino di superare gli uomini nella facoltà di pensiero. Ma oggi il pensiero umano va via via degradandosi a una funzione primitiva: la classificazione. Che è alla base proprio dell’IA. Sta avvenendo, dunque, il processo inverso, causato da anni di impoverimento culturale e morale indotto dal potere.

Ultimi articoli