• MASSIME CARICHE

    Una classe dirigente cattolica che non ci fa dormire tranquilli

    I cattolici possono dormire tranquilli? Cattolico è il presidente Sergio Mattarella, cattolico è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, e ora abbiamo anche una presidente cattolica della Corte Costituzionale, Marta Cartabia. Ma sul serio? Le premesse non suggeriscono nulla di buono. Sempre più dietro l'etichetta si cela di tutto

    • AVVENIRE E VESCOVO DI CHIOGGIA

    Quando i Misericordiosi ci sparano addosso veleno

    Nella sua rubrica su Avvenire, Gianni Gennari ci accusa di fomentare odio soltanto perché richiamiamo la dottrina cattolica (oltre che il buon senso). E il vescovo di Chioggia ci insulta dalle colonne del settimanale diocesano per un articolo che non ha gradito. Qualche domandina scomoda ai vertici dell'episcopato.

    • GIUSTIZIALISMO

    Giustizia ad orologeria contro i due Matteo

    Beninteso, si tratta solo di congetture. Certo è che, in vista del voto per le regionali, le procure si svegliano con un'indagine sulla Lega e una sulla fondazione Open, coinvolgendo dunque Salvini e Renzi, i due Matteo che più danno filo da torcere all'attuale governo e si oppongono alla riforma della magistratura di Bonafede. 

    • FINO AI CONFINI DELLA TERRA

    La Bussola si fa in tre

    Aprendo oggi la Nuova Bussola Quotidiana sicuramente non vi sarà sfuggita la novità. Da ieri sera, sotto la tradizionale testata c’è infatti il link a due altre testate gemelle, Daily Compass e Brújula Cotidiana. Ebbene sì, la Bussola comincia a pubblicare in inglese e spagnolo.

    • INCIDENTE DIPLOMATICO

    Caso Maggioni-Assad, emblema di una Rai nel caos

    Il caso dell'intervista ad Assad, realizzata da Monica Maggioni, e respinta dai direttori delle diverse testate giornalistiche Rai, è l’ennesima riprova del caos che regna in viale Mazzini, con gli inevitabili e sempre presenti condizionamenti politici sulle scelte di programmazione e sulle valutazioni editoriali. 

    • LA FABBRICA DEI BAMBINI

    Bimbo in due uteri: il dolore di chi nasce così

    Diciotto ore nell'utero di una, facendo proseguire la gravidanza nell'utero dell'altra. Così a una coppia di donne è stata offerta l'apparenza di una gravidanza condivisa. Un'altra frontiera della bioetica abbattuta. Ma nessuno ascolta il dolore dei figli privati di un padre, comprati con l'ovodonazione, cresciuti da due donne. Eppure le testimonianze non mancano....

    • LO STALLO POLITICO

    Non si sa più cosa fare. In attesa dell'uomo forte

    A Manovra neanche approvata la maggioranza arranca senza idee e senza politica. Non sanno più che cosa fare. Intanto l'Istat certifica il desiderio degli italiani di un uomo forte. 

    • IMMIGRAZIONE ILLEGALE

    Sbarchi, se la Francia si schiera con i trafficanti

    Su pressione delle Ong, a cominciare da Medici senza Frontiere, la Francia ha rinunciato a fornire 6 gommoni a scafo alla Guardia costiera libica malgrado l'accordo sottoscritto. Un gesto dal grande valore politico: una concessione ai trafficanti di esseri umani e un incentivo alla migrazione illegale verso l'Italia.

    • MODELLI

    Papà De Nardo, quel padre che ci consola nella tempesta

    Come Ettore, come San Giuseppe, come il papà nella Tempesta di Giorgione. E come il padre misericordioso. Francesco De Nardo, il papà di Erika, ha atteso in un fermo silenzio la redenzione della figlia. È questa la paternità che stiamo perdendo e che ci consola.  

    • SINODO

    La Chiesa tedesca in cammino verso il nulla

    Domenica è iniziato il Sinodo, pardon "Il cammino sinodale", della Chiesa tedesca: durerà due anni e i temi ormai sono noti. Ma è interessante soprattutto capire il perché di questo lungo cammino: scopo del Sinodo è lo stesso processo sinodale, è il principio della rivoluzione. L'esito? Il nulla, in cui la Chiesa tedesca è già immersa.

    • DOTTRINA SOCIALE

    "Caritas in veritate", ciò che volentieri si dimentica

    Un convegno in Vaticano ha celebrato i dieci anni dell'enciclica di Benedetto XVI, Caritas in veritate. Un'occasione per ricordare alcuni contributi fondamentali di questa enciclica che la Chiesa di oggi dimentica. A partire dal legame stretto tra Caritas in veritate e Humanae Vitae.

    • SQUADRISMO ROSSO

    Picchiare un sindaco leghista non è reato?

    L’aggressione subita a Firenze dal sindaco di Massa, mentre si recava a una cena elettorale, non può lasciare indifferenti. Eppure non si vede indignazione. Anche sua moglie, sua figlia e l'assessore Veronica Ravagli sono state aggredite, ma nessuna femminista ha protestato. La violenza contro i leghisti è dunque legittimata?