• AGGRESSIONI VERBALI

    Saviano insulta, la libertà di espressione non c'entra

    Lo scrittore Roberto Saviano a processo per aver dato della "bastarda" alla premier Giorgia Meloni. Lo scrittore si trincera dietro la difesa della libertà di espressione. Sallusti lo prende alla lettera e lo copre di insulti in un editoriale: tutte variazioni sul tema "bastardo". Da scrittore si ritiene al di sopra della legge e dell'educazione?

    • L’ANALISI DEL CARDINALE

    I tempi dell’Anticristo, spiegati da Müller

    La rinuncia alla verità, conseguente alla “morte di Dio”, ha portato al relativismo morale e a una “religione civile” dove non c’è posto per la fede in Cristo. Sulla rivista Cardinalis, il card. Müller scuote i cristiani perché riconoscano i tempi apocalittici che stiamo vivendo. Anche in Vaticano tutto è sottosopra. Ma c’è un piccolo resto, sorretto dalla promessa di Gesù.

    Español
    • POPOLAZIONE

    8 miliardi di persone. E ci sarebbe ancora molto spazio

    Il traguardo degli otto miliardi di abitanti della terra è stato l'occasione per instillare la solita paura della sovrappopolazione. Ma il mondo non è sovrappopolato, semplicemente i neo-malthusiani stanno imponendo regole immotivate e pretestuose (su agricoltura, energia, alimentazione) per impedire lo sviluppo e diminuire la popolazione. Sono costoro che dobbiamo temere.

    English Español
    • LE PAROLE DI GEMMATO

    Governo a due velocità, ma ormai è tempo di free vax

    Alle parole di buon senso del Sottosegretario alla Sanità Gemmato, che ha proposto di riservare la vaccinazione solo ai cluster a rischio fanno da contraltare quelle del Ministro Schillaci, che ha avviato la campagna di massa per la quarta dose. Ma si impone ormai un metodo free vax, anche perché Pfizer e Moderna stanno iniziando a studiare sul serio i danni da vaccino. 

    • LE PAROLE DEL PAPA

    L'assoluzione non è un diritto assoluto

    Le recenti parole di papa Francesco in un intervento a braccio, in cui dà dei “delinquenti” ai preti che non assolvono sempre, negano quanto la Chiesa ha sempre prescritto: ci sono dei casi in cui il sacerdote ha il dovere di negare o differire l’assoluzione: si nega quando non c’è reale pentimento, si differisce quando vi sono dubbi fondati al riguardo.
    - VIDEO: IN CONFESSIONALE IL 6 POLITICO NON È UN AIUTO, di Riccardo Cascioli

    English Español
    • GOVERNO MELONI

    Flat tax e quoziente familiare, la rivoluzione possibile

    Flat Tax e quoziente familiare sono le due novità promesse dalla riforma fiscale del governo Meloni. Le implicazioni, anche morali, sono importanti e si tratterebbe del primo cambio di paradigma nel sistema fiscale italiano. Si punirebbe meno, non solo chi guadagna di più, ma anche chi ha la famiglia più numerosa. 

    • IL CASO

    Liceo Cavour e oltre, fermare la carriera alias è carità

    Roma, un professore del Liceo Cavour alla gogna per non aver accettato che una studentessa si identificasse con un nome maschile. Tutto nasce dalla carriera alias, che contrasta con la legge e alimenta l’inganno del gender, in primis a danno dei giovanissimi. Il dovere del governo e i consigli degli ex-trans.

    • DERIVE

    Delirio "Avvenire": sì agli eco-vandali in nome del Pianeta

    Vandalismi e violenze vanno bene visto che la situazione del Pianeta è gravissima e troppi ancora non ne sono persuasi. È la raccapricciante tesi sostenuta da Avvenire, il quotidiano dei vescovi italiani, che solidarizza con i gruppi ecologisti più estremi. 

    • IL CASO

    Uomo si crede donna disabile, delirio in salsa gender

    Il norvegese Jorund Alme, sano, va in giro in carrozzina perché dice di aver sempre voluto essere una donna disabile. Una scelta, afferma, “sessualmente motivata”, che si basa sulle stesse premesse dell’ideologia trans. Il punto è sempre lo stesso: la volontà che si scontra con la realtà.

    • BRESCIA

    Un Duomo per sala congressi: triste e profana normalità

    Sempre con la scusa del poveri, lo stile Sant'Egidio sbarca a Brescia dove la Cattedrale per un giorno è diventata sede di un congresso della Caritas. Il problema è che ormai non fa neanche più notizia. La profanazione dei luoghi di culto non è sciatteria, ma espressione di una nuova teologia che non riconosce il sacro come luogo dell'eterno. A farne le spese è sempre la fede. 

    • PONTIFICIA ACCADEMIA PER LA VITA

    "Caso Mazzucato": in Vaticano la fede non è più una virtù

    Al ritorno dal Bahrein papa Francesco rivendica la nomina di Mariana Mazzucato alla Pontificia Accademia per la Vita. Nomina paradossale per le dichiarazioni pro-aborto e l'ateismo della docente, ma per il Papa è "una ventata di umanità". Eppure fino a Benedetto XVI l'ateismo era un danno per l'uomo e per la società.

    English Español
    • L'ANALISI

    Decreto Rave Party, una ragione c'è

    Tutti ne parlano, pochi l'hanno letto e per questo le critiche sparano spesso nel vuoto. In realtà si è voluto vietare i rave party in quanto tali perché per loro natura sono pericolosi per l'incolumità delle persone e per l'ordine pubblico.