• LO SCOOP DELLA CNN

    Wuhan files, quel che la Cina non ci ha detto del Covid

    Sono emerse altre prove che la Cina abbia taciuto informazioni sul Covid-19. Altre 117 pagine di documenti, consegnati da un funzionario della Sanità della provincia cinese dello Hubei, sotto anonimato, alla Cnn, rivelano come il regime cinese abbia dichiarato cifre sui contagi e sui morti inferiori ai numeri reali, abbia nascosto la morte di medici, glissato sulle inefficienze del sistema

    • ECOLOGISMO

    Prima vittima della guerra al Global Warming è la verità

    Le variazioni climatiche che sempre si sono verificate nel nostro Pianeta, come dimostra la storia del clima, dipendono da molteplici e complessi fattori fisici. Con il pretesto della “sostenibilità”, ogni aspetto della nostra vita sarà regolato e controllato da esponenti della finanza e tecnocrati.

    • EPIDEMIA E PROPAGANDA

    La Cina accusa l'Italia sull'origine del coronavirus

    La storia sull'origine del coronavirus è ancora avvolta nel mistero. Un nuovo studio dell'Istituto dei Tumori di Milano rileva le sue tracce fin dal settembre 2019. Il regime di Pechino coglie allora la palla al balzo per confondere le acque sull'origine del coronavirus. Stava cercando un capro espiatorio da tutto l'anno. E quel capro espiatorio potremmo essere noi.

    • CONTINENTE NERO

    Lo strano caso della Tanzania, dove il Covid se n'è andato da solo

    In tutta l'Africa i casi e i morti di Covid sono molto meno che in Europa, sia in termini assoluti che in rapporto alla popolazione. In Tanzania, ad esempio, il presidente John Magufuli ha dichiarato debellato il virus da maggio. E i dati gli stanno dando ragione. Magufuli non ha fatto nulla di particolare per contenere l'epidemia e pensa che sia stato un intervento divino a liberare il Paese

    • I DATI

    Tutti indignati per l'inquinamento che uccide i bambini. E per l'aborto?

    L'inquinamento atmosferico ha ucciso 476.000 neonati nel 2019, soprattutto in India e nell'Africa sub-sahariana. È quanto emerge da un nuovo studio globale secondo il quale quasi i due terzi delle morti derivano da fumi nocivi dei combustibili da cucina. Non illudiamoci, però, per i seguaci della "Madre Terra" la vita dei bimbi concepiti e neonati continua ad essere un'epidemia da sconfiggere.

    • Monastero in cucina/5

    Il vino in abbazia: per Dio e per ospitalità

    Poiché il vino è la bevanda cristiana per eccellenza, necessaria alla liturgia, ma anche all'ospitalità, si capisce perché i monaci hanno svolto un ruolo così importante nell'espansione e nel miglioramento della viticoltura, soprattutto dopo le grandi invasioni barbariche che hanno rovinato l'immenso vigneto romano: Champagne, Cirò, Greco di Tufo, Riesling, Bardolino, Valpolicella e Lacrima Christi. Ai monaci si deve anche il merito di aver migliorato le tecniche di coltivazione e di aver introdotto il filare indipendente. 
    - LA RICETTA: FAGIANO AL VINO ROSSO 

    English Español
    • LA RICETTA

    Fagiano al vino rosso

    English Español
    • SCENARI

    Catastrofismo climatico o pandemico, è sempre voglia di lockdown

    L'Ipcc, l'organismo Onu che si occupa dello studio del cambiamento climatico, giunge alla conclusione che il lockdown fa bene al pianeta, perché riduce le emissioni di CO2. Anzi, quel che abbiamo vissuto nei mesi peggiori della pandemia dovrebbe essere solo un piccolo contributo al raggiungimento degli obiettivi fissati dagli accordi di Parigi. Quindi si dovrebbe ricorrere ad un lockdown quasi permanente per raggiungerli. Si è completata così la fusione fra il catastrofismo climatico e quello pandemico. Entrambe sono forme di religione millenariste secondo cui il peccato (collettivo) è lo sviluppo economico e l'espiazione si ha con la paralisi dell'economia e la decrescita. 

    English Español
    • LA RICETTA

    TORTA DI PANE RAFFERMO

    Una delle molte ricette nate nei monasteri è quella della torta di pane raffermo, esempio di un modo intelligente di valorizzare tutti gli alimenti disponibili evitando gli sprechi. 

    • AMBIENTE

    Ghiacciaio sotto coperta, idea svizzera contro la fusione

    Ogni anno, dalla primavera all'autunno, enormi teloni bianchi imbottiti vengono collocati a coprire 22mila quadri del ghiacciaio svizzero del Rhone, da cui nasce il fiume Rodano. Una misura per contenere lo scioglimento del ghiacciaio, fonte di attrattiva per i turisti. Ma la cosa non piace agli ambientalisti... 

    • TERRORE SANITARIO

    Crescono i casi di Covid? No, aumentano i tamponi

    Se quotidianamente non venissero diffusi i dati del numero dei soggetti che sono stati riscontrati positivi al test del tampone naso-faringeo, da due mesi del Covid non si parlerebbe più. Perché? Perché i reparti degli ospedali si sono svuotati, così come le terapie intensive. Però il terrorismo mediatico-sanitario continua

    LOTTA FRA STATO E REGIONI di Ruben Razzante

    • MEDIA ED EPIDEMIA

    Covid: Bolsonaro ammalato e i numeri del terrore

    Il presidente brasiliano Bolsonaro è positivo al test Covid. Nei titoli in cui si dà questa notizia, si trova molto spesso l’aggiunta che Bolsonaro era il presidente che “sottovalutava il Covid”. È parte della stessa strategia mediatica che enfatizza i pericoli di una seconda ondata in Italia e sopravvaluta gli effetti dell'epidemia negli Usa di Trump