• INTERVISTA/GUIDO VIGNELLI

    Ecologismo come religione, il nuovo culto mondialista

    Da non confondere con il vecchio ambientalismo (di stampo conservatore), l'ecologismo, nato dal fallimento del progressismo, propone una svolta antropologica in cui l'uomo si auto-annienta a favore del pianeta. Ora sta cogliendo l'opportunità della pandemia per imporre il suo "Great Reset". Intervista a Guido Vignelli, autore di Da Dio al bio. L'ecologismo come religione del Nuovo Ordine Mondiale

    • CLIMA

    Accordi di Parigi, grandi costi ma nessuna efficacia

    Gli Usa rientrano negli Accordi di Parigi e, giustamente, si interrogano sui costi. Ma al di là del fatto che non è ancora certo che il cambiamento climatico sia controllabile dall'uomo, tutte le convenzioni mondiali promosse dall'Onu sono risultate inefficaci, perché nessuno può realmente sanzionare chi non le rispetta.

    • ECOLOGISMO

    Quasi-blackout europeo: segnale di allarme per le rinnovabili

    Pochi se ne sono accorti, specie fra i non addetti ai lavori. Ma venerdì 8 gennaio scorso abbiamo rischiato di rimanere tutti al buio. Per “tutti”, in questo caso, si intende in tutta l’Europa continentale. Ci siamo salvati soprattutto grazie all'intervento di tante centrali nucleari e termiche. Quelle che l'Ue vorrebbe eliminare a favore delle rinnovabili.

    • CONTINENTE NERO

    Vaccinare gli africani? I problemi sono le sanità locali

    All'inizio della pandemia di Covid-19 si prevedeva che l'Africa sarebbe stata quella più colpita. Previsione sbagliata. Ora le organizzazioni internazionali si danno la priorità di vaccinare l'Africa. Il problema non sarà nell'approvigionamento. Anche gli Stati africani stanno comprando dosi in grandi quantità. Il problema è nell'organizzazione locale.

    English Español
    • CORONAVIRUS

    Lockdown: l'Italia ha esportato il modello cinese nel mondo

    “In questi giorni il lockdown pare inevitabile. Ma se la Cina non lo avesse fatto, l’anno che abbiamo vissuto sarebbe stato molto diverso”, dice Neil Ferguson, che conferma anche un sospetto che abbiamo tutti: il modello cinese era ritenuto impossibile da imitare, proprio perché tipico di una dittatura. Ma poi... “E allora l’Italia lo fece (applicò il lockdown, ndr). E noi realizzammo che si poteva fare”. Come è stato possibile? Qui un breve riassunto delle puntate precedenti.

    • COMUNISMO

    Solo ora l'Oms può vedere la Cina. Intanto i cristiani...

    Ieri la Cina ha finalmente annunciato che permetterà l’ingresso di ispettori dell’Oms. L’agenzia dell’Onu, tutt’altro che ostile al regime di Pechino (Trump aveva interrotto il finanziamento proprio perché troppo prona agli interessi cinesi), stava cercando, in quasi un anno di negoziati, di compiere un’ispezione sul campo. Intanto, per un nuovo focolaio nello Hebei, la Cina accusa i cristiani.

    • COVID E POTERE

    L'OMS nega la realtà dell'immunità di gregge

    L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha improvvisamente cambiato la sua definizione di un concetto fondamentale dell’immunologia. La dichiarazione di Great Barrington, con cognizione di causa, aveva chiesto di riprendere una vita normale e coesistere col virus. L'OMS, pur di dar torto ai firmatari, ha cambiato la definizione di immunità di gregge, negando decenni di ricerca medica. 

    • SVILUPPO

    Rapporto Undp: diritti del pianeta prima di quelli umani

    Svolta storica del rapporto annuale dell'Undp, il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo. Stavolta non si calcolerà il livello di sviluppo umano in ogni Paese, ma anche l'impatto ambientale. Prevale l'approccio verde dell'impronta ecologica.

    English
    • COVID

    Rosso o arancione? Quanti cambi di colore per il lockdown

    Arrivati alla fine delle chiusure natalizie ci attenderà un altro mese di chiusure? Si rafforza il dubbio che, dopo tutte le promesse non mantenute, il governo navighi a vista. Oltre a non sapere se il lockdown sia realmente una strategia efficace. 

    • COVID

    Svezia sgridata perché non segue il modello cinese

    La Svezia viene ancora citata da Conte come esempio negativo. Anche il re svedese, Carlo XVI Gustavo ammette il fallimento. Eppure i dati dimostrano che la Svezia se la sta cavando meglio dell'Italia e di gran parte dell'Ue. La propaganda anti-svedese parte dalla Cina, regime d'origine della strategia del lockdown.

    • COVID, PROSSIMA FASE

    Vaccino, sarà la popolazione a fare da cavia

    I tempi per la realizzazione del vaccino anti-Covid sono stati estremamente accelerati. Questo vaccino sarà sicuro? Non si conoscono gli effetti collaterali di lungo periodo. Sarà la popolazione vaccinata a fare da cavia. Per questo non può essere obbligatorio

    • IL SAGGIO

    La follia verde che tenta di distruggere i Paesi Bassi

    La follia verde in Olanda impone di ridurre il numero di bovini, invita a pagare una tassa di compensazione della CO2 al momento dell'acquisto di un biglietto aereo mentre l'industria delle costruzioni è ridotta. Le autostrade impongono un limite di velocità ridotto. È una follia ispirata e sostenuta da istituzioni internazionali, insieme a movimenti radicali social-socialisti, che vuole distruggere ciò che resta in Europa dell’ordine sociale ed economico, sostituendolo con una società verde semi-hippie, senza religione, con sottoproduzione e senza alcuna morale.

    English Español