Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santi martiri messicani a cura di Ermes Dovico

Creato


«Laudate Deum un suicidio, la Chiesa rischia un nuovo caso Galileo»
INTERVISTA A FRANCO PRODI

«Laudate Deum un suicidio, la Chiesa rischia un nuovo caso Galileo»

«L'esortazione Laudate Deum è appiattita sulle truffe dell'IPCC». Parola di Franco Prodi, il fisico dell'atmosfera che alla Bussola dice: «Un'impostura attribuire per il 97% all'uomo le cause del riscaldamento, tanti scienziati si adeguano per non perdere i finanziamenti, mentre il Cnr mi ha sbattuto fuori. Il catastrofismo climatico è funzionale alla finanza globale per imporre la green economy». 


I Campi Flegrei e il rischio sismico, «prevenire è meglio che ricostruire»
L'INTERVISTA/ ALESSANDRO MARTELLI

I Campi Flegrei e il rischio sismico, «prevenire è meglio che ricostruire»

I Campi Flegrei, in Campania, continuano a tremare. «Ma il rischio non è solo lì», spiega alla Bussola l'ingegnere Alessandro Martelli, uno dei maggiori esperti di sistemi anti-sismici. «La prevenzione richiede anni di lavoro. Dobbiamo pensare al futuro».


Laudate Deum o laudate Gaia? La resa della Chiesa ai verdi
L'ESORTAZIONE

Laudate Deum o laudate Gaia? La resa della Chiesa ai verdi

Con l'esortazione Laudate Deum, la Chiesa imbocca una strada pericolosa, verso l'ideologia ecologista. Una strada che, se ancora perseguita senza correzioni, può portare a conseguenze devastanti sulla stessa ragion d'essere della Chiesa.


Laudate Deum, il catastrofismo sostituisce la fede cattolica
L'ESORTAZIONE CLIMATICA

Laudate Deum, il catastrofismo sostituisce la fede cattolica

L'Esortazione apostolica pubblicata il 4 ottobre rende dogma la tesi del riscaldamento globale causato dall'uomo proprio mentre il Papa mette invece in discussione alcune verità fondamentali della Chiesa.
- E all'ONU si soffia sul fuoco dell'allarmismo, di Luca Volontè
- Ratzinger rifiutato alla Sapienza, Parisi invitato in VaticanoBorgo Pio


Clima, all’Onu e nei mass media regna il catastrofismo
IDEOLOGIA MARTELLANTE

Clima, all’Onu e nei mass media regna il catastrofismo

Al Climate Ambition Summit i leader mondiali, da Guterres a Biden, fanno a gara a chi diffonde di più l’allarmismo climatico. I media seguono a ruota. Ma incendi, uragani e morti legati al clima sono meno frequenti che in passato.


Un ambientalista scettico contro il catastrofismo climatico dell'estate
BJORN LOMBORG

Un ambientalista scettico contro il catastrofismo climatico dell'estate

Bjorn Lomborg, "l'ambientalista scettico", torna a scrivere per smentire una serie di miti di questa estate. I morti per l'ondata di calore, gli incendi, le alluvioni, sono brutte notizie. Ma non è detto che la causa sia il cambiamento climatico. E la soluzione non è automatica.


Libia, Derna sommersa. Un altro disastro causato dall'uomo
ALLUVIONE

Libia, Derna sommersa. Un altro disastro causato dall'uomo

In Libia si temono fino a 20mila vittime per l'alluvione che ha travolto la città di Derna. La causa immediata non è tanto il ciclone, quanto il crollo di due dighe che non venivano mantenute dal 2002. I governi che si contendono il controllo del territorio si accusano a vicenda. 


Resistere, da cattolici, all'ideologia climatista del socialismo verde
L'ANALISI

Resistere, da cattolici, all'ideologia climatista del socialismo verde

Il cattolico non si inginocchia alla dea Gaia, idolo neopagano che svela l'ideologia climatista. Occorre contrastare la falsa soluzione della governance globale che mira a un socialismo verde. L'ecologia ha senso solo se è centrata sul rispetto della natura dell’uomo, della famiglia e della vita.


Mai uccidere l'orsa sacra. Gli animalisti chiedono sangue
PARCO DEGLI ABRUZZI

Mai uccidere l'orsa sacra. Gli animalisti chiedono sangue

Un macellaio, Andrea Leombruni, 56 anni e padre di famiglia, ha sparato a un’orsa che, secondo la sua testimonianza, era entrata nel suo pollaio verso le 23 del 31 agosto. Da allora vive letteralmente sotto assedio, nell’incubo di subire una rappresaglia da parte degli animalisti.


Natura e storia, l’intuizione (a metà) di Galli della Loggia
CRITICA AL PROGRESSISMO

Natura e storia, l’intuizione (a metà) di Galli della Loggia

Ernesto Galli della Loggia sottolinea sul Corriere la necessità di recuperare le idee di natura e storia, che il progressismo vorrebbe cancellare. Una sottolineatura giusta, ma che va completata con il ritorno a uno sguardo metafisico.


Incendio alle Hawaii: è mancata la prevenzione, non l'"emergenza climatica"
L'INCENDIO PEGGIORE NEGLI USA

Incendio alle Hawaii: è mancata la prevenzione, non l'"emergenza climatica"

A Maui, isola delle Hawaii, l'incendio ha causato il più alto numero di vittime nella storia degli Usa dal 1918. Gravi le carenze delle autorità locali nella prevenzione. Non mancava invece lo stato di "emergenza climatica", proclamato nel 2021 dalle Hawaii. Che non è servito a nulla. 


Clima e transizione verde, basta catastrofismo. Serve più dibattito
INTERVISTA/ UBERTO CRESCENTI (CLINTEL ITALIA)

Clima e transizione verde, basta catastrofismo. Serve più dibattito

Clintel-Italia lancia la "sfida" all'Accademia dei Lincei. Chiede un confronto sul clima e la transizione energetica, i nuovi tabù, in un'estate di "eventi estremi". Incontro con Uberto Crescenti, presidente di Clintel-Italia, che ci spiega perché sia fondamentale continuare il dibattito.