Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Macrina la Giovane a cura di Ermes Dovico

Esteri


«Nessuno vuole la pace, ecco la tragedia di Gaza»
INTERVISTA

«Nessuno vuole la pace, ecco la tragedia di Gaza»

Esteri 16_07_2014

«Non c’è la volontà di arrivare alla pace tra Israele e Palestinesi. Ne abbiamo abbastanza di discorsi e belle parole, abbiamo fatto riunioni, congressi, fiumi e fiumi di parole dal 1948 in poi, e il quadro che abbiamo davanti è desolante». Parla Monsignor Giacinto Marcuzzo, vescovo e vicario patriarcale per Israele.


Come la Siria cancella la sua identità culturale
PATRIMONIO DISTRUTTO

Come la Siria cancella la sua identità culturale

La Grande Moschea di Aleppo, il Krak des Chevaliers, il tempio di Palmira, Maaloula... i danni che la guerra civile siriana sta infliggendo al patrimonio artistico sono incalcolabili. La Siria sta cancellando il suo passato e la sua stessa identità.


Centrafrica in lutto per l'eccidio dei cristiani di Bambari
ISLAM

Centrafrica in lutto per l'eccidio dei cristiani di Bambari

Esteri 12_07_2014 Anna Bono

La Repubblica Centrafricana, con tre giorni di lutto nazionale, ricorda le 26 vittime della strage compiuta dai miliziani islamici di Seleka nel campo per sfollati di Bambari. Nonostante le missioni militari francese e dell'UA i massacri aumentano.


Israele calcola i costi di una guerra risolutiva
GAZA

Israele calcola i costi di una guerra risolutiva

Esteri 12_07_2014

Si prepara un'offensiva di terra israeliana contro Gaza. Manca la decisione "politica" che tarda per l'incertezza dovuta ai costi umani, economici e politici di una guerra che dovrebbe essere finalizzata all'eliminazione di Hamas. 


Iraq, il mito del Califfo divide l'islam più che unificarlo
ISLAM

Iraq, il mito del Califfo divide l'islam più che unificarlo

Esteri 11_07_2014

Nel corso della storia del mondo musulmano, la figura unificante del califfo, discendente diretto di Maometto e supremo governante, è sempre stata più mitologica che reale. Anche l'autoproclamato califfo Al Baghdadi suscita rivalità e non unione.


Indonesia sospesa fra due presidenti e due destini
ASIA

Indonesia sospesa fra due presidenti e due destini

Il prossimo 22 luglio verrà pubblicato l'esito delle elezioni presidenziali in Indonesia. I cristiani (10% del Paese) sperano che sia confermata la vittoria di Joko "Jokowi" Widodo, il candidato civile contrapposto all'ex generale Subianto.


Dagli Usa una bella lezione per i timidi cattolici italiani
EFFETTO HOBBY LOBBY

Dagli Usa una bella lezione per i timidi cattolici italiani

La sentenza della Corte Suprema Usa che, in contrasto con quanto previsto dall’Obama-care, ha permesso a due aziende, la Hobby Lobby e la Conestoga Wood, di non pagare le spese per contraccezione e aborto ai propri dipendenti, sta creando un effetto a catena. Una bella lezione per i cattolici italiani.


Gaza, la sfida
di Hamas
il dilemma
di Israele
MEDIO ORIENTE

Gaza, la sfida di Hamas il dilemma di Israele

Esteri 10_07_2014

Di fronte alla decisione di Hamas di alzare il livello dello scontro, il governo israeliano - indebolito da altre defezioni - si trova di fronte a un dilemma: cercare di riportare la situazione sotto controllo con raid aerei o dare seguito alla minaccia di incursione di terra.  


Cari italiani, 
che grande errore
la guerra in Libia
INTERVISTA

Cari italiani, che grande errore la guerra in Libia

Esteri 09_07_2014

Mohamed Bazoum è il ministro degli Esteri del Niger, vice presidente del partito al governo da oltre tre anni. È noto ai media per non avere peli sulla lingua, come si conferma anche in questa intervista rilasciata pochi giorni fa a Niamey.


Iraq in bancarotta
cristiani abbandonati
MEDIO ORIENTE

Iraq in bancarotta cristiani abbandonati

Esteri 08_07_2014

Il parlamento non li protegge e non riesce neppure a decidere sul governo da formare. L'Isis li perseguita. Il resto del mondo volta lo sguardo. I cristiani in Iraq sono abbandonati da tutti. L'appello del patriarca caldeo Raphael Sako.


I musulmani temono gli jihadisti. Specie quelli più vicini
MEDIO ORIENTE

I musulmani temono gli jihadisti. Specie quelli più vicini

Esteri 07_07_2014

Nell'ultimo rapporto Pew Research Center, sull'orientamento dell'opinione pubblica del Medio Oriente, risulta che i movimenti di Al Qaeda, Hamas e Hezbollah siano generalmente malvisti. Soprattutto da chi li deve subire in casa propria.


Israele piange 
i ragazzi
In Cisgiordania
è aria di guerra
MEDIO ORIENTE

Israele piange i ragazzi In Cisgiordania è aria di guerra

Esteri 02_07_2014

Eyal, Gilad e Naftali, rapiti per 18 giorni e ritrovati morti lunedì, sono stati sepolti ieri sera prima del tramonto. Si imbocca una nuova strada senza uscita, se israeliani e palestinesi non sapranno affrontare due loro scomode verità.