Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Leonida di Alessandria a cura di Ermes Dovico

Cultura


Accade un imprevisto e nasce "La giornata di uno scrutatore"
100 ANNI DI CALVINO / 14

Accade un imprevisto e nasce "La giornata di uno scrutatore"

È il 1953: Calvino assiste a una discussione in un seggio elettorale. Ed è lì che gli viene l’ispirazione per un nuovo racconto, che terminerà solo dieci anni dopo. Un tempo pieno di eventi a livello internazionale, che segnano anche la vita dello scrittore.


Uomini, animali e piante pari sono. Parola di gesuiti
ECO-TEOLOGIA

Uomini, animali e piante pari sono. Parola di gesuiti

La rivista Aggiornamenti sociali ospita un saggio della teologa Elizabeth Johnson, che porta alle estreme conseguenze il concetto di ecologia integrale, arrivando a negare la specificità dell'uomo nel Creato. È la versione cattolica dell'anti-specismo.


Tolkien 50 anni dopo: la Compagnia prosegue il viaggio
anniversario

Tolkien 50 anni dopo: la Compagnia prosegue il viaggio

A mezzo secolo dalla morte del grande scrittore inglese non diminuisce il fascino suscitato dalle storie ambientate nella Terra di Mezzo in cui traspaiono una peculiare teologia della storia e una bellezza che è simbolo della grazia.


Perché ucraini e polacchi non vogliono sentir parlare di Pietro I e Caterina II
LE FRASI DEL PAPA

Perché ucraini e polacchi non vogliono sentir parlare di Pietro I e Caterina II

Citare la Grande Madre Russia e l'eredità di Pietro I e di Caterina II, i due grandi zar del XVIII Secolo, viene vissuto da polacchi e ucraini come un affronto. Per gli ucraini i due imperatori sono occupanti brutali. Per i polacchi, Caterina II è la zarina che ha posto fine alla loro indipendenza. 


Nell'abbazia di san Gallo e di Reichenau, dove nacque la Salve Regina
VACANZE LETTERARIE / 6

Nell'abbazia di san Gallo e di Reichenau, dove nacque la Salve Regina

Vicino a San Gallo, sull’isola di Reichenau nelle acque del Lago di Costanza si trova l’abbazia omonima, tra le più importanti a livello culturale nell’Alto Medioevo insieme a quella di San Gallo.


Il "manifesto" del gen. Vannacci spopola, un segnale per la destra
IL CASO EDITORIALE

Il "manifesto" del gen. Vannacci spopola, un segnale per la destra

L'enorme successo per il libro Il mondo al contrario - che non ha nulla di scandaloso, ma è lo sfogo di un cittadino qualunque contro l'irrazionalità del "politicamente corretto" - pone delle domande a un mondo culturale e politico conservatore e liberale prono o incapace di opporsi alla narrazione ideologica progressista.


Bassano del Grappa, tra cultura e memoria della Grande Guerra
VACANZE LETTERARIE / 5

Bassano del Grappa, tra cultura e memoria della Grande Guerra

La Scuola di Cultura Cattolica, il Ponte degli Alpini, il passaggio di Hemingway durante la Prima Guerra Mondiale, il museo dedicato allo stesso scrittore e premio Nobel. Alla scoperta delle attrattive di Bassano del Grappa.


Pio VII, il Papa mite perseguitato da Napoleone
IL BICENTENARIO

Pio VII, il Papa mite perseguitato da Napoleone

Domenica 20 agosto ricorrono i duecento anni dalla morte di Pio VII, il Papa, oggi Servo di Dio, deportato in Francia da Napoleone. E che, alla morte di Bonaparte, ne trattò la famiglia da vero cristiano.


Essenza ed esistenza: un problema non solo filosofico
no al pensiero liquido

Essenza ed esistenza: un problema non solo filosofico

È ancora diffuso il luogo comune secondo cui la filosofia serva a ben poco. E invece da una carente distinzione tra concetti apparentemente teorici deriva un'errata impostazione di problemi antropologici e sociali.


Murgia santa subito? Non è proprio il caso
I FUNERALI DELLA SCRITTRICE

Murgia santa subito? Non è proprio il caso

Pur con tutto il rispetto dovuto per la morte, l'esaltazione di Michela Murgia appare fuori luogo. Definita scrittrice "controcorrente", in realtà è stata sempre dalla parte del potere, quello vero. E per paradosso anche la Chiesa istituzionale la celebra come "grande cattolica".


Tra ville e castelli: Asolo e Castelfranco Veneto
VACANZE LETTERARIE / 4

Tra ville e castelli: Asolo e Castelfranco Veneto

Rifugio e idillio letterario nella campagna trevigiana, dove trovarono asilo scrittori e artisti, e dove tuttora si colgono gli echi di un mondo passato.


Agosto 1943, la resistenza sull'Etna prima della Resistenza
STORIA DIMENTICATA

Agosto 1943, la resistenza sull'Etna prima della Resistenza

Nell'agosto del 1943, durante la battaglia della piana di Catania, quando l'Italia era ancora alleata ufficialmente con la Germania, paesi sulle pendici dell'Etna si ribellarono alla brutalità dei nazisti. Fu la prima resistenza, prima ancora dell'armistizio e dell'inizio della Resistenza partigiana.