Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Augusto Chapdelaine a cura di Ermes Dovico

Vita e bioetica


E adesso cominciano con l'abortofobia
BIOETICA

E adesso cominciano con l'abortofobia

Vita e bioetica 24_01_2014

Se è reato criticare il "matrimonio" omosessuale, perché si può parlar male dell'aborto? Ed ecco subito la Francia provvedere con una nuova proposta di legge, che considera l'aborto un diritto e impedisce di informare la donna sulle alternative.


A Washington, in Marcia per la Vita
ABORTO

A Washington, in Marcia per la Vita

Vita e bioetica 22_01_2014

"La nostra è la generazione che abolirà l’aborto!" Sono soprattutto giovani e sono centinaia di migliaia gli americani che partecipano alla Marcia per la Vita, contro l'aborto. Punta dell'iceberg di un movimento pro-life diffuso in tutti gli Usa.


Anche la morte ha i suoi diritti? Te li canta Vasco
EUTANASIA

Anche la morte ha i suoi diritti? Te li canta Vasco

Vita e bioetica 19_01_2014

Vasco Rossi presta la sua voce e il suo volto alla campagna radicale per la legalizzazione dell'eutanasia. E questo in un'Italia già bombardata da (cattivi) maestri che continuano a pontificare a favore della "dolce" morte.


Legalizzazione delle droghe, argomenti stupefacenti
CANNABIS

Legalizzazione delle droghe, argomenti stupefacenti

Vita e bioetica 12_01_2014

Nel dibattito sulla legalizzazione delle droghe leggere entrano a gamba tesa anche i sociologi. Un argomento fra i più usati è: legalizzare i comportamenti sociali più diffusi. Dunque dobbiamo legalizzare anche la corruzione?


Giovanna e Luca, l'attesa di un bimbo malformato
STORIE DI VITA

Giovanna e Luca, l'attesa di un bimbo malformato

Vita e bioetica 11_01_2014

Ieri abbiamo incontrato al nostro Centro di Aiuto alla Vita una coppia in attesa di due gemelli. La diagnosi prenatale rivela che purtroppo per uno dei due esiste il sospetto di malformazione. Perché farlo nascere in questo caso?


La guerra della contraccezione
CHIESA E VITA

La guerra della contraccezione

Vita e bioetica 03_01_2014

Negli anni '60 si è scatenata all'interno della Chiesa una forte pressione per l'adeguamento della morale in fatto di controllo delle nascite. Il fermo no di Paolo VI salvò la Chiesa, ma diede origine a una ribellione che non si è ancora esaurita.


Storia di Chiara, nata per vivere e non morire mai
IL LIBRO

Storia di Chiara, nata per vivere e non morire mai

La vita di Chiara Corbella Petrillo parrebbe una breve esistenza costellata da disgrazie. Ma la vita di Chiara è toccata dalla grazia, segnata dal miracolo dell'accettazione del sacrificio estremo, per dare alla luce i suoi figli.


Aborto in Spagna, la falsa retromarcia
DIRITTO ALLA VITA

Aborto in Spagna, la falsa retromarcia

Il governo spagnolo ha approvato un disegno di legge che è stato descritto dalla stampa italiana come un dietrofront sull'aborto dopo la liberalizzazione di Zapatero. In realtà nella sostanza cambia ben poco.


Prostituzione in camice bianco
DEONTOLOGIA

Prostituzione in camice bianco

Vita e bioetica 02_12_2013

Dopo la scomparsa del "paziente" dal codice deontologico dei medici, c'era da scommettere che ci sarebbe stata anche la scomparsa della specificità delle singole figure professionali. Fra queste, compare l'"assistente sessuale".


Morte
agli innocenti:
eutanasia
dei bambini
in Belgio
LA LEGGE

Morte agli innocenti: eutanasia dei bambini in Belgio

Il Belgio ha battuto un triste primato. È il primo Paese a legalizzare l'eutanasia anche per i minorenni, senza limiti di età. La volontà dei bambini a uccidersi sarà "vagliata" da psicologi.


La mostra che non rispetta la morte, né la vita
BODY WORLDS

La mostra che non rispetta la morte, né la vita

Anche a Bologna arriva la mostra "Body Worlds", cadaveri plastinizzati in mostra, trasformati in sculture. E non si risparmiano neppure i feti e una donna incinta col ventre aperto. Non c'è alcun rispetto, solo materialismo.


Genitorialità impazzita, pagano i bambini
IL CASO

Genitorialità impazzita, pagano i bambini

Coppia ricorre a un "utero in affitto" in Ucraina per avere un figlio; un altro bambino viene dato in affido da un giudice minorile di Bologna a coppia di omosessuali. Due fatti diversi, ma in entrambi i casi a prevalere è il diritto degli adulti. E il bambino è il grande assente.