• SPORT ED ECONOMIA

    Calcio, un'industria fallimentare

    In una sola stagione il calcio professionistico registra perdite superiori ai 400 milioni di euro. Soltanto la televisione ormai permette la sopravvivenza di questo sport popolare, minacciato anche dalla corruzione dei suoi protagonisti.