• TRAGEDIA VENETA

    Refrontolo, nulla di nuovo sotto l'acqua

    Precipitazioni intense e a Refrontolo, in provincia di Treviso (Veneto), è tragedia: quattro le vittime. La stampa cerca un termine nuovo per descrivere ciò che solitamente chiamiamo nubifragio: "bomba d'acqua". La storia di quei luoghi, comunque, è costellata di numerosi nubifragi e tragedie.

    • CONTINENTE NERO

    Il virus ebola si diffonde, l'Europa si prepari

    Il virus ebola ha già raggiunto Lagos, una delle metropoli più popolose del continente. Sia il governo locale che l'Oms avevano sottovalutato il pericolo di diffusione. Mai come oggi si deve stare attenti al pericolo di un'emergenza sanitaria. Sbarchi, rischio emergenza sanitaria di P. Gulisano

    • CASO FIDENATO

    Ogm, quando è lo Stato a devastare i campi

    Bulldozer e ruspe hanno distrutto un campo di mais in Friuli Venezia Giulia, alla presenza delle autorità. Il campo era di mais Ogm. Eppure l'agricoltore, Giorgio Fidenato, aveva ottenuto una sentenza favorevole a livello europeo.

    • IL CASO

    Milano sott'acqua, non è per la pioggia

    Le piogge abbattutesi sulla fascia Nord Milano il 7 e 8 luglio sono state intense ma non certo eccezionali. Lo dimostrano i dati a disposizione. Il vero problema consiste allora in una gestione delle acque adeguata ai profondi cambiamenti nell'uso del territorio.

    • CASO KENDALL JONES

    Se gi animalisti danno la caccia alla cacciatrice

    La 19enne americana Kendall Jones è diventata un "mostro", braccata da migliaia di persone che la insultano sui social network. Perché è cacciatrice e si fa fotografare sorridente assieme alle prede, in Africa. Un altro caso esemplare

    • CRONACA

    L'«animalista» di Brembate

    Un'associazione protesta perché il presunto assassino di Yara Gambirasio dalla stampa è stato definito "animalista": «Noi non commettiamo violenze», ha detto stizzito. Peccato che la realtà dica ben altro.

    • SCANDALO

    Greenpeace specula e rimane al verde

    La multinazionale dell'ambientalismo scommette sul ribasso dell'euro e perde 3,8 milioni. Trovano così conferma le accuse lanciate da ex attivisti che accusano i vertici di Greenpeace di pensare solo a soldi e potere. Da "Il Giornale".

    • CREATO

    Il finto coraggio ecologista di Barack Obama

    Taglio delle emissioni di anidride carbonica del 30% entro il 2030. Lo annuncia il presidente americano e i giornali lo esaltano. Ma dietro una facciata verde c'è una precisa strategia energetica e il sacrificio è meno duro di quanto sembri.

    • CREATO

    Expo 2015, chi nutre la vita

    L'Expo 2015, oltre ad attrarre l'attenzione per gli scandali che la circondano, è un'occasione unica per parlare di un tema fondamentale: cosa nutre la vita? Una riflessione del cardinale Angelo Scola, nel suo Discorso alla Città del 2013.

    • CREATO

    L'ecologismo di Coldiretti che uccide l'agricoltura

    Ennesima campagna contro i cibi importati dall'estero, in quanto inquinanti per il trasporto. Si usa il pretesto dell'ambiente per difendere biechi interessi economici e di potere, danneggiando consumatori e produttori.

    • SCIENTISMO

    Sorella morte secondo Piero Angela

    A giudicare dai bei documentari di Piero Angela, sembrerebbe quasi che morte prevalga sulla vita, di qualunque specie si parli. Che la morte sia, non solo naturale, ma in qualche modo meravigliosa. Eppure la Scrittura dice l'esatto contrario.

    • VERDI

    Expo 2015, l'uomo non è figlio di Gaia

    L'Expo 2015, per ora, è sotto i riflettori per le tangenti. Ma fra un anno rischia di esserlo per qualcosa di ... peggio: un appuntamento globale di ecologismi. Eppure serve ricordare che è l'uomo che trasforma la natura per nutrirsi.