Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Camillo de Lellis a cura di Ermes Dovico

Articoli con versione audio


Aborto, resiste il fronte pro-life ma si apre un vulnus
MALTA

Aborto, resiste il fronte pro-life ma si apre un vulnus

Lobby abortiste sconfitte a Malta: non passa il testo di liberalizzazione totale dell'aborto. Esultano i pro-life, ma viene ammesso per un pericolo imminente per la madre. Un vulnus che potrebbe essere un cavallo di Troia. 


3000 morti: Pfizer ammette con freddezza il dramma dei danneggiati
il report

3000 morti: Pfizer ammette con freddezza il dramma dei danneggiati

900 casi di cecità, 700 complicazioni in gravidanza. E 3000 decessi. I dati del Report di Pfizer confermano solo ora che era proprio vero: la vaccinazione voleva dire rischiare la vita. E la salute. E per tali motivi non avrebbe dovuto essere coercitivamente obbligatoria.


Gay pride violento: offese alla Meloni e a tutte le madri
napoli

Gay pride violento: offese alla Meloni e a tutte le madri

Ormai è rimasto solo il Pd a sostenere con le proprie insegne i Gay pride e a fomentare il dileggio politico per imporre il diktat Lgbt. Un cartello di una Meloni che allatta svela la violenza politica che è diventata comune. E che non offende solo il premier come mamma, ma tutte le madri. 


Il MES diventa una trappola per il governo
LO CHIEDE L'EUROPA

Il MES diventa una trappola per il governo

La sospensione di quattro mesi della ratifica del Meccanismo Europeo di Stabilità è un tentativo di prendere tempo; ma FdI e Lega - da sempre contrari - rischiano di essere forzati ad approvarlo.


Istigazione al suicidio, giusta la condanna al presidente di Exit
IL CASO

Istigazione al suicidio, giusta la condanna al presidente di Exit

La Corte d’assise d’appello di Catania ha condannato Emilio Coveri (Exit-Italia), per aver rafforzato il proposito suicidario di una donna. Giusta la condanna, ma una parte della motivazione è curiosa e rivela la deriva pro-eutanasia del nostro ordinamento.


Madre Assunta Marchetti, una vita per la fede degli emigrati
LA BEATA

Madre Assunta Marchetti, una vita per la fede degli emigrati

Cofondatrice delle Scalabriniane, aveva un animo contemplativo. Su richiesta del fratello, padre Giuseppe Marchetti, iniziò la sua opera tra gli orfani come missionaria in Brasile. Vi rimarrà 53 anni, vissuti a estendere il regno di Dio.


Padre Charbonnier, testimone della Chiesa in Cina
IL RICORDO

Padre Charbonnier, testimone della Chiesa in Cina

All’età di 91 anni, il 27 giugno, è morto padre Jean Charbonnier delle Missioni Estere di Parigi. Un missionario a cui la comunità degli studiosi del cattolicesimo cinese deve molto.


Ci vorrebbe una "opzione preferenziale" anche per gli esteti
fede e committenza

Ci vorrebbe una "opzione preferenziale" anche per gli esteti

L'arte cristiana affascina anche i non credenti. Almeno quella dei secoli passati, poiché quella odierna non sempre è in grado di appagare il cuore di quanti attraverso il bello cercano l'eterno...


Vescovi USA contro i politici cattolici pro-aborto, esempio da imitare
dichiarazione correttiva

Vescovi USA contro i politici cattolici pro-aborto, esempio da imitare

Deputati catto-dem vorrebbero conciliare fede e battaglie abortiste. Mons. Broglio non ci sta: la netta presa di posizione è un segnale chiaro anche sugli equilibri tra presuli americani e Santa Marta.


17enne ucciso da un agente: la Francia è tutta una banlieue
a ferro e fuoco

17enne ucciso da un agente: la Francia è tutta una banlieue

A scatenare i disordini un video che ritrae l'uccisione del ragazzo, già noto alle forze dell'ordine. La condanna da parte di Macron dimentica però il clima di violenza (anche giovanile) che ora divampa senza freni. 


Putin contro Prigozhin: le possibili conseguenze in Africa
mercenari

Putin contro Prigozhin: le possibili conseguenze in Africa

Esteri 30_06_2023 Anna Bono

La sfida lanciata dal Cremlino alla divisione Wagner può ripercuotersi anche su equilibri e squilibri del continente nero, dove la compagnia militare privata russa è presente in quattro Paesi, con forti interessi e un curriculum spietato.


Monsignor Negri, il gusto della fede che si fa cultura
IL RICORDO

Monsignor Negri, il gusto della fede che si fa cultura

Il rapporto tra fede e cultura è stato il cuore della riflessione di mons. Luigi Negri. Nel suo modo di scrivere e di parlare si percepiva il pathos dell’uomo innamorato di Cristo. Due riferimenti: don Giussani e Giovanni Paolo II.