• SISMA ALLE 7.40

    Norcia, colpo al cuore dell'Europa cristiana

    Il nuovo sisma di magnitudo 6.5 di questa mattina ha distrutto centinaia di edifici tra Norcia, Castelluccio e Preci. Nessuna vittima, ma si contano centinaia di feriti. Le immagini della Basilica dei benedettini distrutta. I monaci in piazza a pregare commuovono il mondo.

    • LUIGI NEGRI

    Migranti, la rivolta di Gorino e le colpe dei governi

    L'Italia fa i conti con la rivolta dei cittadini di Gorino, oppostisi a un pullmann di richiedenti asilo in un ostello privato requisito dalla Prefettura. Il vescovo di Ferrara spiega alla Nuova BQ: "La Diocesi ha offerto le sue strutture, ma la responsabilità principale è dei governi: dovrebbero badare di più alla realtà dei propri cittadini che alle ideologie. Perché non basta accogliere, bisogna incentrare l’integrazione sulla comune ragione che unisce gli uomini".

    -MANCETTA DI STATO PER L'AGENDA IMMIGRAZIONISTA di Andrea Zambrano
    E IN FRANCIA E' LA POLIZIA CHE SI RIBELLA, di Gianandrea Gaiani

    • NUBIFRAGI

    Dissesto idrogeologico, il problema mai risolto

    Il dissesto idrogeologico si presenta tutti gli anni con le prime grandi piogge autunnali. Questa volta non ha fatto morti, finora, ma in Liguria i danni sono ingenti. Come avviene tutti gli anni, il governo promette di realizzare progetti e stanziare fondi (inferiori alle necessità). Ma occorrerebbe un cambio di paradigma...

    • UN GENERE SEMPRE DI MODA

    Quel vizio congenito e idiota di complottare su tutto

    Perché non possiamo fare a meno di immaginare complotti? E' un vizio congenito che ci porta al «chissà che cosa c’è dietro?» come un modo diffuso di pensare. Ma è un'operazione ingenua e indimostrabile. L’unico che complotta davvero è Satana. Gli altri sono solo i suoi utili idioti. Il libro di Matteo Sacchi.

    • MIGRAZIONI

    Numeri e costi degli irregolari in Italia

    Gli sbarchi proseguono a ritmo incessante, le procedure di riconoscimento sono più che lente, e i soldi per l'accoglienza dei migranti sono finiti. Un viaggio tra i numeri del fenomeno degli arrivi irregolari per capire quanto i timori siano fondati.

    • MONZA

    GIORNATA DELLA BUSSOLA 2016 - QUAERERE DEUM

    Ecco il programma della Giornata della Bussola 2016, a Monza, Collegio della Guastalla, domenica 9 ottobre dalle 9.30 alle 22.

    • IL CASO

    E in Vaticano discutono sul Fil, la Felicità interna lorda

    ”Verso un’economia più umana e giusta. Un nuovo paradigma economico inclusivo in un contesto di disuguaglianze crescenti”. E il titolo del convegno promosso dall’ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, il Cortile dei Gentili e il Pontificio Consiglio della Cultura. Dove si é discusso di il Fil, cioè la Felicità Interna Lorda. 

    • EVENTO

    "Quaerere Deum", il 9 ottobre a Monza grande appuntamento con la Nuova BQ

    Quaerere Deum, cercare Dio. È la radice del monachesimo occidentale, quello da cui è nata – come conseguenza - la civiltà europea. È il nostro compito oggi, in una situazione analoga a quella del V secolo, davanti al crollo di una civiltà. È un compito che tante realtà stanno già vivendo, e la Giornata che la Nuova BQ ha organizzato per il 9 ottobre a Monza sarà l'occasione per incontrarne alcune.

    • IL CASO

    Basterà qualche libro a rieducare la “lolita”?

    Con un bell’esempio di sentenza creativa, la giudice di Roma ha condannato un adulto a versare ventimila euro di danni morali a una delle baby-squillo quindicenni abusate in libri e dvd sulla storia dell’emancipazione femminile e la dignità della donna. Affinché impari ad aver rispetto di sé stessa. 

    • DIAMANTIFICAZIONE DELLE CENERI

    Ei fu, ma ora è un diamante Caso in Senato

    Da alcuni anni è possibile sottoporre le ceneri dei defunti ad un procedimento chimico fisico che le trasforma in un diamante. Sta nascendo un fiorente business, ma la pratica può celare il reato di vilipendio di cadavere. Così la diamantificazione funeraria finisce in Senato.

    • IL FILM SULLA FACCIATA DI S. SPIRITO

    Il Ciclone si abbatte su una chiesa dal pensiero debole

    Per festeggiare i 20 anni del film di Pieraccioni, la pellicola viene proiettata sulla facciata di una chiesa fiorentina. E ai padri custodi va bene così. L'ennesima prova del narcisismo pastorale che pensa di essere al passo coi tempi prestandosi a operazioni che nulla hanno a che fare con la fede e il sacro. 

    • SUICIDA PER UN VIDEO HOT

    Tiziana, il sacro violato dal "vorrei (quindi) posto"

    La tragedia della 31enne suicida per un video hot. Risè: "Abbiamo distrutto il pudore e il sacro". Migliarese: "Di fronte al padre nudo, tra i figli di Noè c'è chi ride e chi lo copre perché ha pietà del corpo dissacrato. Tiziana cercava testimoni per la sua esistenza, ha trovato chi ha riso per allontanarsi dalla sua esperienza".