• RAPPORTO FRONTEX 2021

    Italia, porta spalancata dell'immigrazione illegale in Europa

    Europa sempre più sotto assedio dei flussi migratori illegali. L'Ue paga il prezzo di non avere una politica comune di presidio delle frontiere. Cresce l'immigrazione via terra, alimentata dalla Bielorussia, riprendono le traversate dei Balcani, ma è soprattutto dal Mediterraneo centrale che arriva il grosso: un quarto del totale degli immigrati illegali dell'anno, circa 67mila (secondo il governo Draghi), su un totale di 200mila, approda sulle coste italiane. Il nostro è un Paese di prima linea e parrebbe incentivare, invece che contrastare, questo fenomeno. 

    • EMERGENZA SANITARIA

    Siete medici, non Schettino: rimettetevi quei camici

    La vera emergenza sanitaria è la "diserzione" dei medici di base che non curano i sintomi dei pazienti Covid i quali devono poi ricorrere al fai da te rischiando l'ospedale. Oppure scrivono alla Bussola, che non può fare nulla. Le realtà sussidiarie di medici in rete sono state demolite da campagne denigratorie oppure intasate perché non possono sostituirsi allo Stato. Storture di una rete di medicina territoriale che ha detto ai professionisti di non curare il virus, ma di occuparsi di burocrazia. Però se si mettono a vaccinare ricevono subito 80 euro in più di diaria.

    • LA QUESTIONE MORALE

    Xenotrapianti e cuore di maiale, risposte ai dubbi etici

    Nel Maryland il primo trapianto di cuore di maiale, ma è lecito un cuore animale in una persona? Sì, rispettando alcune condizioni. Non tutti gli organi animali, però, sono moralmente trapiantabili perché, oltre ai possibili effetti negativi, bisogna considerare l’identità del soggetto. Ci viene in aiuto il Magistero.

    • VASECTOMIA

    Castrati per l'ambiente. La nuova campagna anti-vita

    La Giornata mondiale della vasectomia, 9 anni fa, proponeva in termini accattivanti una pratica dolorosa: la sterilizzazione del maschio, una parziale castrazione. Oggi i media, in tutto l'Occidente, reclamizzano la pratica come alternativa all'aborto. E soprattutto come scelta "etica" per salvare il pianeta dalla sovrappopolazione.

    • IN PURGATORIO CON DANTE/15

    L’arroganza di Provenzano Salvani e un gesto di elemosina

    • CHIUSO A BOLOGNA

    Giubileo Domenicano, una grazia del Santo Fondatore

    Il 6 gennaio, con la Messa solenne per l’Epifania, si è chiuso definitivamente il Giubileo Domenicano, ben riuscito malgrado il Covid e celebrato per l’ottavo centenario della morte di Domenico. Il santo spagnolo è stato chiamato Lumen Ecclesiae per la grandezza della sua missione, che fu quella di predicare Cristo e portare a Lui le anime.

    • CAMPAGNA DI NATALE

    Crediamo perciò parliamo come testimoni

    • HONG KONG

    Cardinale Zen, i 90 anni di un guerriero gentile

    Oggi compie 90 anni il cardinale Joseph Zen Ze-kiun, vescovo emerito di Hong Kong e punto di riferimento del cattolicesimo cinese, indomito difensore della libertà della Chiesa. Vogliamo celebrare questo compleanno con la testimonianza di un nostro collaboratore che in questi anni ha avuto modo di frequentarlo da vicino.

    • INTERVISTA / MÜLLER

    «Negare i sacramenti causa pandemia è agire contro lo Spirito Santo»

    La preoccupazione di vescovi e preti di evitare i pericoli per il corpo non può arrivare a tenere lontane le persone dai sacramenti o dalla Messa domenicale. Si sta usando la pandemia per promuovere una nuova creazione che escluda Dio. Non c'è oggi nessuna giustificazione per l'obbligo vaccinale, e i vescovi non hanno diritto di parlare di obbligo morale. Gli scioperi contro l'obbligo vaccinale sono legittimi se non si compiono violenze. Proponiamo ampi stralci dell'intervista rilasciata il mese scorso dal cardinale Gerhard Müller al St. Bonifatius Institut

    • MAGISTRATURA

    Malagiustizia, una riforma per evitare altre vittime

    Vittime della malagiustizia: la morte della figlia di Enzo Tortora fa riaffiorare nella memoria il più clamoroso caso di ingiustizia. Raffaele Lombardo, assolto dopo 12 anni di calvario giudiziario. Rosalba Bisceglia, ingiustamente accusata di caporalato. Problema comune: un terzo delle accuse dei Pm viene sconfessato in dibattimento.

    • MYANMAR

    Aung San Suu Kyi, la prigioniera birmana

    Altri quattro anni di carcere per Aung San Suu Kyi, la leader della Lega Nazionale per la Democrazia del Myanmar. Le accuse sono bagatellari. La giunta militare la vuole estromettere del tutto dalla politica del Paese dopo che il suo partito ha stravinto le elezioni del 2020. È una storia che si ripete, tutto è come nel primo arresto del 1989. 

    • SU JAMA NETWORK

    Fivet, uno studio conferma i danni per i bambini

    La rivista scientifica Jama Network Open pubblica uno studio sulla salute cardiovascolare nei bambini di 6-10 anni concepiti tramite fecondazione artificiale: c’è un aumento significativo di problemi rispetto ai concepiti naturalmente. I risultati confermano che quando si viola una norma morale si violano anche le leggi fisiche, con varie ricadute negative. Anche in altri campi.