• IL DECLINO

    Costituzione, tutti la invocano nessuno la difende

    Le politiche governative anti-Covid stanno facendo a pezzi la Carta costituzionale, ma è la logica conseguenza di un cambiamento radicale del suo significato: da dichiarazione di princìpi e valori indisponibili a disposizioni interpretate alla luce della cultura dominante. Se la Costituzione è frutto di una “decisione” e non contempla più, come del resto la cultura diffusa, un ordine oggettivo, allora una decisione può anche sospendere le garanzie costituzionali e nessuno avrà nulla da dire. Come infatti avviene.
    - OBBLIGO VACCINALE, TRE MOTIVI PER CUI È INCOSTITUZIONALE, di Alessandro Rimoldi

    • AIUTI

    "Coop for Africa", una campagna inutile

    I supermercati Coop hanno lanciato una campagna per acquistare vaccini da inviare in Africa. Ma il problema del Continente non è la mancanza di vaccini: già infatti ne sono stati donati più del doppio di quanti effettivamente usati e oltre un milione sono stati distrutti perché scaduti. La campagna si fonda su luoghi comuni riguardo l'Africa, la realtà è diversa.

    • LA CRISI

    Rivolta in Kazakistan, un avvertimento per l'Europa

    Durissimi scontri tra dimostranti e forze di sicurezza con decine di morti, a causa dell'aumento dei prezzi del gas liquido, in un Kazakistan che è tra i principali produttori di petrolio e gas. Un monito per l'Europa che sta attraversando una grave crisi energetica, con una drammatica carenza di gas naturale e prezzi in rapido aumento.

    • IL QUADRO

    Green pass e obbligo, l’Italia guida la linea dura nell’Ue

    Il nostro governo ha fatto un nuovo passo sulla strada illiberale indicata da von der Leyen. Negli altri Paesi europei la situazione è diversa, ma in evoluzione. Misure dure in Austria e Grecia, più blande nel resto dell’Ue, dalla Spagna alla Finlandia. E il Regno Unito esclude il vaccino obbligatorio.

    • QUESTIONE EDUCATIVA

    Dal corpo ai genitori, come far ripartire i giovani

    Dopo i disastri in termini di aggressività e autodistruzione causati da due anni di pandemia, serve che i giovani riscoprano l’Eros, inteso come desiderio di bellezza e vita. Necessari almeno due interventi: la riaffermazione della propria identità corporea e la dimensione affettivo-relazionale. Per quest’ultimo fine bisogna ri-fondare un autentico dialogo genitori-figli.

    • CAMPAGNA DI NATALE

    Crediamo perciò parliamo: di ciò che ci rende liberi

    • STORIA

    Volantino BR all'asta, una brutta idea

    La decisione di mettere all'asta uno dei volantini originali delle Brigate Rosse con la rivendicazione del rapimento di Aldo Moro e l'uccisione dei cinque uomini di scorta, ha suscitato molte polemiche. Ma se eticamente non è condannabile, la scelta appare inopportuna. Ecco perché....

    • LA FIGURA

    Tutu, un Nobel del politicamente corretto

    Il defunto vescovo anglicano era un socialista, fatto passare per il Martin Luther King africano. Era nota la sua collateralità all’Anc, che usava metodi in stile Black Lives Matter. E le sue parole sugli ebrei erano cariche di antisemitismo.

    • CHIESA E PEDOFILIA

    La macchina del fango contro Ratzinger riparte...

    Ratzinger è stato accusato dal settimanale "Die Zeit" di aver coperto un sacerdote pedofilo. I fatti risalirebbero al 1980, quando il Papa emerito rivestiva l'incarico di arcivescovo di Monaco e Frisinga. Ma è una vicenda già nota e finita sotto i riflettori nel marzo del 2010. Cosa si nasconde dietro a questo ennesimo attacco al papa emerito?

    • NUOVE TENSIONI

    Diritto Ue vs corti nazionali. E intanto Macron…

    Dopo lo scontro con il Tribunale costituzionale polacco, nuovo grattacapo per l’Ue e le sue mire accentratrici. La Corte costituzionale rumena ha stabilito l’incostituzionalità di una decisione della Corte di Giustizia. Intanto Macron inizia la sua presidenza di turno al Consiglio Ue, ricevendo due schiaffi sul fronte interno.    

    • IL LIBRO

    La vita di Cristo secondo san Tommaso

    Esce, a firma di don Mauro Gagliardi, “La vita di Cristo secondo San Tommaso d’Aquino”. Si tratta del secondo volume di un «piccolo trittico dedicato rispettivamente alla Persona di Gesù Cristo (cristologia), alla sua vita terrena (misteri cristologici) e alla salvezza da Lui donata (soteriologia)», alla luce della riflessione del Dottore Angelico.

    • EFFETTO COVID

    La riscoperta del Rosario, l’arma della speranza

    Non solo guai: il virus ha portato anche qualche beneficio, tra cui la riscoperta del Santo Rosario e della sua potenza. Da YouTube a Telegram c’è un fiorire di iniziative di persone che si riuniscono per recitare la preghiera cara a Maria. Un fenomeno che mostra un uso buono dei social media. Ma è pure sintomo di quel che sta avvenendo nella Chiesa.