Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Martino I a cura di Ermes Dovico

Articoli con versione audio


Meno religiosi, meno patriottici: i nuovi americani
PERDITA DI VALORI

Meno religiosi, meno patriottici: i nuovi americani

La prima potenza economica e militare del mondo si esamina e scopre di essere molto cambiata. Un sondaggio del Wall Street Journal svela un'America meno religiosa, meno patriottica, con poca voglia di mettere al mondo figli e sempre meno di impegnarsi per la comunità. Sono tendenze molto forti soprattutto fra i giovani. 


Vescovi scandinavi e gender: bene, ma solo in parte
MAGISTERO

Vescovi scandinavi e gender: bene, ma solo in parte

Di fronte alle eresie nei documenti del sinodo tedesco, si può capire l'entusiasmo con cui è stata accolta la lettera pastorale dei vescovi scandinavi che ribadisce che l'identità sessuale è solo maschile e femminile. Tuttavia vi si trovano anche diverse espressioni problematiche che creano equivoci intorno alla fedeltà e all'omosessualità.


Le grandi potenze aiutano l'Africa, ma il continente nero affonda nei debiti
CORSA ALL'AFRICA

Le grandi potenze aiutano l'Africa, ma il continente nero affonda nei debiti

Esteri 29_03_2023 Anna Bono

La nuova "corsa all'Africa" è fra Usa, Cina e Russia. Con l'arrivo di Kamala Harris, vicepresidente Usa, in Ghana, è la terza visita importante da parte dei vertici americani, dopo Janet Yellen e Jill Biden. Il ministro degli Esteri russo ha compiuto il suo tour africano a gennaio. E la Cina è ormai una presenza costante. Gli Usa promuovono programmi di sviluppo, la Cina costruisce infrastrutture, la Russia fornisce sicurezza e vende armi. Tutti vogliono in cambio voti all'Onu e influenza. Ma i Paesi africani hanno imparato a chiedere sempre di più. E nonostante aiuti e investimenti, affondano nei debiti. 


Scozia: il nuovo premier è musulmano, pro-aborto e pro-gender
politicamente corretto

Scozia: il nuovo premier è musulmano, pro-aborto e pro-gender

Il neoeletto Yousaf, di religione islamica, è deciso a portare avanti l'"agenda Sturgeon", ma si era già distinto per la volontà di imporre le leggi sull'hate speech anche nelle case private. Nel Regno Unito soltanto i cristiani vengono cacciati o ostacolati.


Irlanda. La scuola cattolica ferma il transgenderismo di Stato
la reazione

Irlanda. La scuola cattolica ferma il transgenderismo di Stato

Il ministro dell'Infanzia O' Gorman vuole insegnare ai bambini di 5 anni cosa significa essere trans. La Catholic Primary Schools Management Association – che rappresenta l’89% delle scuole primarie irlandesi – dice "no".


Israele si ferma per protesta. Netanyahu rinvia la riforma
MEDIO ORIENTE

Israele si ferma per protesta. Netanyahu rinvia la riforma

Il premier israeliano Netanyahu, convinto di portare a termine la riforma della magistratura (per introdurre un maggior controllo governativo sull'Alta Corte), licenzia il ministro della Difesa Yoav Gallant. Il Paese si paralizza per la protesta di massa. Allora Netanyahu ha fatto una parziale retromarcia: Gallant ripreso, riforma rinviata. 


"Confessione in crisi perché è sparito il senso del peccato"
L'intervista / Padre Bonino

"Confessione in crisi perché è sparito il senso del peccato"

La preparazione alla Pasqua è il tempo ideale non solo per confessarsi ma anche per riscoprirne il vero senso. Alla Bussola il domenicano padre Serge-Thomas Bonino parla di questo sacramento spesso dimenticato o ridotto a una chiacchierata e arriva al cuore: misericordia e giustizia di Dio vanno insieme.


Cosa vuole ottenere la Corea del Nord con i suoi test missilistici
COMUNISMO

Cosa vuole ottenere la Corea del Nord con i suoi test missilistici

Pare che Kim Jong-un, dittatore della Corea del Nord, stia cercando in tutti i modi di ritornare al centro dell’attenzione. Sta effettuando un numero da record di test missilistici, mostrando al mondo di disporre di una tecnologia militare più avanzata. Ma cosa vuole ottenere il "regno eremita"? All'interno è molto in crisi. 


Maria Domenica Lazzeri, le virtù di chi ha imitato Cristo
VENERABILE

Maria Domenica Lazzeri, le virtù di chi ha imitato Cristo

Riconosciute dalla Chiesa le virtù eroiche di Maria Domenica Lazzeri, ora venerabile. Mistica, il suo caso ebbe risonanza anche all’estero e fu studiato da più medici. Negli ultimi 14 anni si nutrì di sola Eucaristia e negli ultimi 13 ebbe le stimmate, vivendo la Passione di Gesù ogni venerdì e morendo a 33 anni.


Obiezione di coscienza per resistere a certi vescovi
LA NEO CHIESA

Obiezione di coscienza per resistere a certi vescovi

Davanti a leggi e normative che contraddicono la legge naturale il credente avrebbe l’obbligo di fare obiezione di coscienza. Nello stesso tempo sta emergendo un nuovo dovere di opporre obiezione di coscienza, questa volta a proposito di disposizioni ecclesiastiche. I casi Belgio e messa Maya in Messico sono un banco di prova. 


«Ora più risorse: la politica dei piccoli passi condanna le famiglie»
PARLA IL FORUM FAMIGLIE

«Ora più risorse: la politica dei piccoli passi condanna le famiglie»

«Splitting alla tedesca per equilibrare la riforma fiscale; Isee: eliminarlo o riformarlo; bollette tarate sul consumo pro capite del nucleo famigliare; assegno unico a 200 euro». La Bussola intervista il neo presdiente del Forum delle Associazioni Familiari Adriano Bordignon: «Per la natalità servono più risorse: la politica dei piccoli passi ci condanna». 


Manifesti in zona Vaticano: "Libertà per la Messa in latino"
l'iniziativa

Manifesti in zona Vaticano: "Libertà per la Messa in latino"

Da questa mattina a Roma una serie di affissioni in difesa della liturgia tradizionale attirerà l'attenzione dei passanti e soprattutto di prelati e monsignori che entrano ed escono dalle sacre mura. Il comitato promotore chiede al Santo Padre di guardare anche a quelle "periferie liturgiche" che da tempo "non si sentono più ben accette nella Chiesa".