Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi

Elezioni


Repubblica Islamica, l'ascesa del giudice Raisi
ELEZIONI IRAN

Repubblica Islamica, l'ascesa del giudice Raisi

Oggi si vota in Iran per scegliere il nuovo presidente. L’unica figura politica che veramente conta nella Repubblica Islamica è la Guida Suprema, ma il presidente è importante in politica economica e interna. Il favorito è Raisi, giudice supremo, khomeinista rivoluzionario della prima ora, responsabile della liquidazione del dissenso. 


Islamismo nelle urne, assalto alle elezioni comunali
ISLAM IN ITALIA

Islamismo nelle urne, assalto alle elezioni comunali

Il Partito islamico è un progetto che cova da decenni. Lo si vede, periodicamente, nel corso delle elezioni amministrative, dove è più facile, per gli islamisti, trovare un varco per tentare l'assalto. Non si tratta di impedire la candidatura a chi si professa musulmano, ma di stare attenti al progetto dell'islam politico. La Francia già lo sta scontando.


In Burundi metà della popolazione ammalata di malaria
Epidemie

In Burundi metà della popolazione ammalata di malaria

Svipop 10_08_2019 Anna Bono

Con 5,7 milioni di casi registrati e 1.801 morti la malaria ha assunto proporzioni epidemiche, dice l’Ocha, ma il governo contesta i dati dell’agenzia Onu e rifiuta di dichiarare lo stato di emergenza

 


Alla ricerca del candidato ideale
EUROPEE

Alla ricerca del candidato ideale

Anche quest'anno girano manifesti per la famiglia e la vita che vengono firmati da alcuni candidati. Uno strumento utile per orientarsi sì, ma insufficiente se non viene accompagnato da un monitoraggio costante che dia conto della coerenza di chi si prende l'impegno.


Caccia agli albini in Malawi alla vigilia del voto
Albini

Caccia agli albini in Malawi alla vigilia del voto

Svipop 20_05_2019 Anna Bono

Il voto del 21 maggio è stato preceduto da mesi di attacchi ad albini, uccisi per confezionare amuleti potenti. I candidati che aspirano a cariche importanti ricorrono anche a questo per vincere


5Stelle e l'utopia della democrazia digitale
POLITICA

5Stelle e l'utopia della democrazia digitale

I 5Stelle rilanciano il progetto di democrazia digitale e propongono il passaggio al voto online. Una manovra che da una parte appare un diversivo, dall'altra un progetto senza basi tecnologiche adeguate.


Al voto in Camerun in un clima di estrema tensione
Camerun

Al voto in Camerun in un clima di estrema tensione

Il 7 ottobre il Camerun vota per eleggere il capo dello stato, ma decine di migliaia di sfollati e rifugiati non possono esercitare il diritto di voto


La Lega mangia Forza Italia a partire dall'Abruzzo
CENTRODESTRA

La Lega mangia Forza Italia a partire dall'Abruzzo

Il prossimo 21 ottobre si voterà in Abruzzo, Basilicata e Trentino Alto Adige. In Abruzzo la Lega di Salvini si presenta da sola. Sa che in Abruzzo e Basilicata sono in vantaggio i 5 Stelle. E sa che in Trentino vincerà il centrosinistra. Ma almeno farà la sua prova di forza con Berlusconi.


Libano al voto. Elezioni locali con effetti globali
PAESE DEI CEDRI

Libano al voto. Elezioni locali con effetti globali

In Libano si vota per il rinnovo del parlamento. Sembra una notizia solo di rilevanza locale, anche molto difficile da seguire (ben 77 liste in gioco). Ma l'esito sarà di importanza cruciale per stabilire gli equilibri del Medio Oriente, in un paese diviso fra cristiani e musulmani sciiti e sunniti, sospeso fra il blocco saudita e quello iraniano


Il messaggio ai cristiani del primate caldeo Louis Raphael Sako alla vigilia del voto
Iraq

Il messaggio ai cristiani del primate caldeo Louis Raphael Sako alla vigilia del voto

Le elezioni in Iraq richiamano i cristiani al dovere nazionale e morale di partecipare al processo politico nonostante le difficoltà e gli ostacoli

 


L'inevitabile irrilevanza dei cattolici
ELEZIONI

L'inevitabile irrilevanza dei cattolici

I cattolici in politica non ci sono più per il semplice fatto che da molto tempo hanno cessato di esserci nella società e nella cultura. In politica vince chi semina idee e forma le menti, e la Chiesa non semina più da tempo. Si deve re-iniziare un cammino di formazione.


Italia spaccata in due. Con il Pd affondano i neo-clericali
IL VOTO

Italia spaccata in due. Con il Pd affondano i neo-clericali

Nord al centrodestra, sud in mano ai grillini: in Italia si parlano due lingue diverse. Il Pd sprofonda e porta con sé le speranze di Cei e Avvenire. Per i candidati cattolici nel centrodestra si attendono le attribuzioni definitive dei seggi. Sonora bocciatura per il Popolo della Famiglia.
- LA STABILITA' RESTA UN MIRAGGIO, di Ruben Razzante