Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Romualdo a cura di Ermes Dovico

Effetti avversi


Sui vaccini Speranza decideva da solo, andando oltre Ema e Oms
il caso

Sui vaccini Speranza decideva da solo, andando oltre Ema e Oms

Secondo i giudici l'ex ministro Speranza non è imputabile perché ha eseguito le direttive degli enti regolatori sovranazionali. Ma un'analisi puntuale su vaccini, chiusura scuole, mascherine e green pass mostra che ha deciso da solo, nonostante sapesse di un 20% di effetti avversi gravi. 


La Cassazione dettava la linea sugli effetti avversi: «Trascurabili»
L'INCHIESTA/2

La Cassazione dettava la linea sugli effetti avversi: «Trascurabili»

La relazione del Massimario della Cassazione per orientare i giudici sulle cause Covid: «Effetti avversi rari e brevi». Eppure, decessi e danneggiati erano già ampiamente presenti nella farmacovigilanza internazionale. Ma non se n'è tenuto conto per giustificare la costituzionalità dell'obbligo vaccinale. E così sono proliferate le archiviazioni. 
1- I condizionamenti della Corte Suprema ai giudici
3- Lo scudo penale? Per rassicurare i medici


I condizionamenti della Cassazione per bocciare le cause sui vaccini
L'INCHIESTA/1

I condizionamenti della Cassazione per bocciare le cause sui vaccini

Vaccini sicuri ed efficaci, Costituzione rispettata, obbligo giusto per sé e per gli altri. Sulla base di assunti poi rivelatisi sbagliati, l’ufficio del Massimario della Cassazione ha guidato con il suo orientamento giudici e procure nelle cause legate al vaccino Covid-19. Una relazione scovata dalla Bussola mostra che la Corte Suprema aveva già "istruito" le toghe su come respingere le future cause riversatesi poi nei tribunali. 
2- La linea sugli effetti avversi: «Trascurabili»
3- Lo scudo penale? Per rassicurare i medici


Danneggiati contro Speranza sotto gli occhi della Procura
la manifestazione di ascoltami

Danneggiati contro Speranza sotto gli occhi della Procura

Oltre 300 (erano previsti in 100) al sit-in davanti alla Procura per chiedere di non archiviare l'inchiesta sui vaccini anti-Covid che vede accusati Speranza e l'ex Aifa Magrini. Sotto le finestre del procuratore sfila il dolore di invalidi e madri senza più figli che chiedono ascolto, cure e giustizia.


Il dramma dei danneggiati sfila davanti alla Procura
DOMANI LA MANIFESTAZIONE

Il dramma dei danneggiati sfila davanti alla Procura

Domani a Roma la manifestazione promossa dal Comitato Ascoltami e Osa Polizia per chiedere verità e giustizia sull'inchiesta che vede coinvolti Speranza e Magrini (ex Aifa). Molte le testimonianze di danneggiati e mamme coraggio di ragazzi morti improvvisamente dopo il vaccino anti-Covid. Ci sarà anche la Bussola che modererà gli interventi. 


“Cari Vicari, non ignorate i danni dei vaccini anti-Covid”
L’appello di un sacerdote

“Cari Vicari, non ignorate i danni dei vaccini anti-Covid”

La documentazione scientifica ormai abbonda di dati sugli effetti avversi da vaccini anti-Covid. Don Marco Begato si appella ai vicari episcopali, chiedendo loro di attivarsi per la prevenzione di malori tra i preti giovani.


Vaccino, un bugiardino che prova a dire la verità
l'aggiornamento di pfizer

Vaccino, un bugiardino che prova a dire la verità

Gravidanza, effetti avversi, mio-pericarditi, soggetti fragili, protezione e persino la capacità di guidare veicoli: tra condizionali e precauzioni, l'aggiornamento del vaccino Comirnaty ammette che su tanti aspetti non ci sono dati disponibili. 


Infermiera non vaccinata sospesa: sarà risarcita del danno
SENTENZA SVOLTA

Infermiera non vaccinata sospesa: sarà risarcita del danno

Sentenza a Firenze. Infermiera non vaccinata e sospesa per un anno. Il giudice riconosce la discriminazione e dispone il reintegro degli stipendi, condannando l'Asl a un risarcimento di 200 euro per ogni giorno senza lavoro. Decisivo il report Inail sui sanitari in malattia per covid che dimostra come il vaccino non abbia protetto dal virus. 


In nome del popolo italiano: giudice demolisce la campagna vaccinale
CHIETI

In nome del popolo italiano: giudice demolisce la campagna vaccinale

Per la prima volta un giudice afferma in sentenza gli errori della campagna vaccinale definendola «approssimativa» e prosciogliendo due cittadini denunciati per interruzione di pubblico servizio. Il gip di Chieti dà loro ragione perché insistevano nel chiedere informazioni sui rischi al medico vaccinatore, che ora il giudice ha fatto indagare dal Pm. 


Aifa ammette in tribunale: non ha dati su efficacia e benefici dei vaccini
sentenza del tar

Aifa ammette in tribunale: non ha dati su efficacia e benefici dei vaccini

Al momento della messa in commercio dei vaccini, Aifa non aveva dati su efficacia, trasmissione del virus e rapporto rischi/benefici perché erano tutti in possesso dell'Ema e lo sono tuttora. Una sentenza del Tar apre interrogativi inquietanti sull'approvazione al buio dei vaccini. Eppure è stato ripetuto come un mantra dai governi che i dati Aifa erano decisivi. 


Chi soffia per spegnere Aifa leaks e inchiesta Speranza
ex ministro indagato

Chi soffia per spegnere Aifa leaks e inchiesta Speranza

La grande stampa ignora del tutto l'indagine della magistratura su Speranza. Dal Colle ai media fino ai partiti di sinistra: tutti gli ostacoli di un'inchiesta che potrebbe aprire un capitolo nuovo nel giudicare gli errori e gli orrori della campagna vaccinale.


Speranza e Magrini indagati: hanno taciuto gli effetti avversi del vaccino
CLAMOROSO

Speranza e Magrini indagati: hanno taciuto gli effetti avversi del vaccino

L'ex ministro della Salute Speranza e l'ex direttore Aifa Magrini sono indagati dalla Procura di Roma per aver taciuto gli effetti avversi da vaccino anti-Covid. Accuse pesanti: c'è anche l'omicidio plurimo. La svolta dopo l'inchiesta di Fuori dal Coro sugli Aifa leaks. Federica Angelini (del Comitato Ascoltami, tra i firmatari dell'esposto) alla Bussola: «Ora il Governo si faccia carico del nostro inferno».