Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Cattedra di San Pietro a cura di Ermes Dovico

Cronaca


Le mimose e le fobie dell'uomo moderno
8 marzo

Le mimose e le fobie dell'uomo moderno

Cronaca 08_03_2013

Qualche anno fa a spaventare era l’anticipo della fioritura delle mimose, un fenomeno che secondo alcuni avrebbe dovuto dimostrare il “riscaldamento globale”. Oggi il problema è l'opposto. E se fosse il nostro modo di guardare il problema?


E le Acli
si piegano
al gender
8 MARZO

E le Acli si piegano al gender

8 marzo, festa della donna. Per tutti, ma non per le Acli che oggi hanno deciso di festeggiare la “cultura di genere”. Un'imperdonabile svista o una presa di posizione contro il Magistero della Chiesa Cattolica?


La storia dei fratellini 
con due papà 
e due mamme
FAMIGLIA GAY

La storia dei fratellini con due papà e due mamme

Cronaca 07_03_2013

«Credo che i miei amici siano un po’ gelosi, perché io ho due mamme e due papà mentre loro soltanto due genitori». Simon e Joaquin crescono convinti di avere due papà e due mamme. Una storia incredibile, se non fosse ambientata in Olanda.


L'omicidio "pulito", 
e il cassonetto 
della vergogna
ABORTO

L'omicidio "pulito", e il cassonetto della vergogna

Una giovane donna romana ha abbandonato il proprio figlio in un cassonetto dell’immondizia, dentro una busta di plastica. Ricoverata all’ospedale San Camillo per un’emorragia ha raccontato tutto ed è stata arrestata. Quali differenze ci sono con l'aborto?


L'inquietante nostalgia di Stalin
STALIN

L'inquietante nostalgia di Stalin

Sono passati 60 anni dalla morte di Stalin. In Georgia, sua terra natale, un sondaggio dice che sia rimpianto dal 45% della popolazione. Andare a Gori è un tuffo nell’era staliniana. Fantasiose mappe illustrano vittorie militari di Stalin che non ci sono mai state. Il passato si sta cancellando.


Padova, Università fondata sui diritti sessuali
LETTERE IN REDAZIONE

Padova, Università fondata sui diritti sessuali

Cronaca 05_03_2013

Inaugurazione dell'Anno Accademico: la rappresentante degli studenti chiede il doppio libretto per gli studenti che vogliono cambiare sesso. Applausi di Rettore e autorità presenti. Ma sono queste le priorità?


Dalla mucca 
al "cavallo pazzo", 
i conti non tornano
HORSEGATE

Dalla mucca al "cavallo pazzo", i conti non tornano

Lo scandalo della carne equina in Gran Bretagna - che immediatamente ha varcato la Manica suscitando apprensione in tutta Europa e scatenando controlli, perquisizioni in buona parte del Continente, Italia compresa - ha degli aspetti poco chiari. 


Neonati, carne 
da macello 
per i nuovi animalisti
IL CASO

Neonati, carne da macello per i nuovi animalisti

Un neonato spezzettato, incellophanato e costretto in una confezione da banco di macelleria di supermercato. Questa la campagna choc della nuova frontiera animalista, l'ideologia vegan.


Thyssen: sentenza
tutta da capire
IL CASO

Thyssen: sentenza tutta da capire

Dure contestazioni dei parenti delle vittime alla lettura della sentenza di appello che riduce le pene per i dirigenti dell'acciaieria, ritenuti responsabili della morte di sette operai nel 2007. I giudici non hanno riconosciuto l'intenzionalità, che invece era stata riconosciuta in primo grado. Ecco perché.


Se gli intellettuali evocano Satana
IL CASO

Se gli intellettuali evocano Satana

Cronaca 24_02_2013

L’abdicazione di Benedetto XVI, benché totalmente imprevista, non poteva non provocare reazioni anche in chi, a livelli diversi, si pone fuori - o decisamente contro - la Chiesa Cattolica. E' il caso, tra gli altri, del prof. Emanuele Severino.


Evelyn Billings, un'esistenza per la vita
IL CASO

Evelyn Billings, un'esistenza per la vita

Cronaca 23_02_2013

Per le femministe, da sempre, uno dei peggior nemici è una donna che non la pensa come loro. È il caso di Evelyn Billings, deceduta il 16 febbraio scorso, scopritrice del metodo di regolazione della fertilità che porta il loro cognome. 


Salvatore Crisafulli, 
una vita 
contro ogni speranza
EUTANASIA

Salvatore Crisafulli, una vita contro ogni speranza

Si è spento ieri all’età di 47 anni nella sua casa di Catania Salvatore Crisafulli, l’uomo che nel 2003 a seguito di un incidente stradale era entrato in quello che allora veniva definito “stato vegetativo permanente”. Ma dopo due anni si era risvegliato. 

- Eutanasia record in Belgio: +25% nel 2012 di T. Scandroglio