Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Liduina a cura di Ermes Dovico

Unhcr


Il Kenya chiude due campi profughi che ospitano centinaia di migliaia di rifugiati
Rifugiati

Il Kenya chiude due campi profughi che ospitano centinaia di migliaia di rifugiati

La chiusura annunciata, entro quattro mesi, riguarda in gran parte dei rifugiati somali. Il Kenya dà 14 giorni di tempo all’Unhcr per predisporre un piano di rimpatrio e riallocazione


Tagli fino al 60 per cento delle razioni alimentari dei profughi in Africa orientale
Profughi

Tagli fino al 60 per cento delle razioni alimentari dei profughi in Africa orientale

Unhcr e Pam chiedono con urgenza 266 milioni di dollari per riportare gli aiuti alimentari a livelli adeguati o le condizioni di vita nei campi profughi diventeranno insostenibili


In Rwanda vaccini anche per i rifugiati
COVID-19

In Rwanda vaccini anche per i rifugiati

L’Unhcr raccomanda di vaccinare anche rifugiati e richiedenti asilo e il governo ruandese usa i vaccini donati dal programma Covax anche per loro

 


Fino a che punto l’Italia è responsabile di emigranti e profughi?
Rotte migratorie balcaniche

Fino a che punto l’Italia è responsabile di emigranti e profughi?

Unhcr e Oim ricordano all’Italia i suoi obblighi nei confronti di emigranti e richiedenti asilo che raggiungono le frontiere italiane percorrendo le rotte balcaniche  


Rohingya, i rifugiati di cui nessuno parla
Myanmar

Rohingya, i rifugiati di cui nessuno parla

Vivono ammassati nel complesso di campi profughi di Cox’s Bazar, in Bangladesh, in condizioni estreme di disagio, ansiosi di tornare in patria e scoraggiati a farlo dai loro leader e dalle ong


Il Ciad vara la sua prima legge in materia di asilo
Rifugiati

Il Ciad vara la sua prima legge in materia di asilo

Il governo ciadiano ha adottato una normativa che garantisce a rifugiati e richiedenti asilo protezione, libertà di movimento, diritto al lavoro e all’istruzione


Due buone notizie dalla Libia
Emigranti illegali

Due buone notizie dalla Libia

È stato arrestato Abd al-Rahman al-Milad, ricercato per traffico di esseri umani e di carburante, e l’Unhcr ha ripreso il trasferimento in Niger di emigranti e rifugiati bloccati in Libia


Libia e Yemen, due Paesi in guerra, due tappe delle rotte migratorie clandestine
Emigranti irregolari

Libia e Yemen, due Paesi in guerra, due tappe delle rotte migratorie clandestine

Decine di migliaia di emigranti irregolari etiopi ogni anno scelgono di raggiungere l’Europa e i Paesi del Golfo facendo tappa in due Stati in guerra


I profughi dal Mali in Burkina Faso, dalla padella alla brace
Rifugiati

I profughi dal Mali in Burkina Faso, dalla padella alla brace

Speravano di salvarsi dai jihadisti, ma nei campi del Burkina Faso sono attaccati sia dai terroristi che dai militari burkinabé. Migliaia decidono di tornare in Mali. Il COVID-19 ne ha bloccati 4.000

 


Continua in Niger l’afflusso di donne e bambini in fuga dalla Nigeria
Rifugiati

Continua in Niger l’afflusso di donne e bambini in fuga dalla Nigeria

Il dilagare della violenza negli stati nord occidentali nigeriani confinanti con il Niger costringe migliaia di persone a fuggire oltre confine anche se le frontiere sono chiuse a causa del COVID-19


Africa. Se l’emergenza coronavirus si innesta su crisi già esistenti
Covid-19

Africa. Se l’emergenza coronavirus si innesta su crisi già esistenti

Corno d’Africa, Grandi Laghi, Africa orientale. L’Unhcr si prepara a gestire l’emergenza Covid-19 per salvare milioni di profughi in condizioni già critiche


Cresce in America Latina l’insofferenza nei confronti degli emigranti venezuelani
Crisi venezuelana

Cresce in America Latina l’insofferenza nei confronti degli emigranti venezuelani

Sono quasi cinque milioni i venezuelani all’estero. Mettono a dura prova i sistemi assistenziali e la disponibilità ad accogliere dei paesi latinoamericani. In aumento gli episodi di intolleranza