Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Augusto Chapdelaine a cura di Ermes Dovico

Attualità


I media per il caso Boschi, l'eutanasia è già secondaria
I TITOLI DELLA GRANDE STAMPA

I media per il caso Boschi, l'eutanasia è già secondaria

Sulle prime pagine dei giornali tiene banco la vicenda del Sottosegretario Boschi. Per l'eutanasia un tono minore secondo un preciso schema. E Avvenire la "divide" con tutt'altro argomento. In fondo la vera notizia fu la morte di Eluana. Quel giorno venne sancito il primo germe dell'eutanasia in salsa italica. L'ok al biotestamento non è altro che uno sviluppo di una cronaca iniziata 9 anni fa. 


Ora di più: lottiamo per la vita  Cei, dove sei? Batti un colpo
EUTANASIA

Ora di più: lottiamo per la vita Cei, dove sei? Batti un colpo

Se dovessimo basarci sulle reazioni dei vertici della Conferenza Episcopale Italiana, dovremmo pensare che in questi giorni non è accaduto nulla di veramente grave. E invece la legge sul cosiddetto "testamento biologico" è stato un attacco durissimo, un punto decisivo segnato in favore della cultura della morte. Per questo, d'ora in poi, lotteremo ancor di più per sostenere la vita, sempre. Sapendo che l'obiettivo non è dettato da alcun calcolo politico, ma è l'annuncio della Verità.

DON NAGLE AL SERVIZIO DEI MALATI: "SIAMO FATTI PER LA VITA, SEMPRE!"

 


I lettori della Bussola: Vergogna, avete tradito il popolo italiano
REDAZIONE SOMMERSA

I lettori della Bussola: Vergogna, avete tradito il popolo italiano

Attualità 15_12_2017

A seguito della notizia dell'approvazione della legge sull'eutanasia, la redazione de La Nuova Bq è stata sommersa da messaggi dei lettori. Un vero e proprio popolo che si sente umiliato e tradito da un Governo e da un Parlamento che non ha eletto e che in alcun modo la rappresenta. Un popolo che si ribella e dice NO!


Quel Natale senza Gesù: nei Paesi Baschi diventa Perù
ANTICRISTIANESIMO

Quel Natale senza Gesù: nei Paesi Baschi diventa Perù

La direttiva assurda in Spagna: nei canti natalizi il bambin Gesù viene sostituito con Perù, che però non è il Paese, ma Pietro in lingua basca, il Natale diventa l'inverno. La motivazione è la solita: non urtare i musulmani.


Grido ai vescovi: "Basta politica, educateci alla fede"
"TESTAMENTO BIOLOGICO"

Grido ai vescovi: "Basta politica, educateci alla fede"

Al voto la legge sulle "disposizioni anticipate di trattamento" (Dat), che dopo anni di dibattito ora passano nel silenzio grazie alle paure della Chiesa, la quale, in nome del dialogo, ha spento i riflettori sul pericolo. Dimenticando di annunciare Cristo, "segno di contraddizione" per illuminare le genti.


Migranti, le "curiose" amnesie di Amnesty
REPORT SUI DIRITTI UMANI

Migranti, le "curiose" amnesie di Amnesty

Il rapporto Amnesty accusa l'intesa tra Europa e Libia di violazioni dei diritti umani sui migranti ritornati in Libia o in attesa di partire. Ma tace sul business delle organizzazioni criminali. Perché ha l'obiettivo di far riprendere gli sbarchi.  


Perché le Sentinelle ci esortano a vegliare "ora più che mai"
SVEGLIARE LE COSCIENZE

Perché le Sentinelle ci esortano a vegliare "ora più che mai"

Pur gravemente silenziate, le Sentinelle in Piedi sono attive più che mai: la vittoria non sta nei numeri o in politica, ma nella "responsabilità personale" testimonianta davanti ad un potere che sta approvando leggi (Dat, Fake News, Gender) atte a rendere l'uomo un esecutore del nuovo totalitarismo.


Radio Vaticana e le ospitate reciproche con l'icona gay
IL CONVEGNO

Radio Vaticana e le ospitate reciproche con l'icona gay

C’è una nuova aria che si respira in Vaticano per quello che riguarda l'approccio al mondo LGBT? Sembrerebbe di si. E anche Radio Vaticana si adegua. Come? Con un convegno sulla radio tra i cui ospiti spicca un conduttore recentemente diventato icona gay. 


Viva la pizza, fast food creato col cervello
IL RICONOSCIMENTO UNESCO

Viva la pizza, fast food creato col cervello

L'Unesco proclama la pizza Patrimonio dell’Umanità. Più che la pizza-pizza, però, avrebbero dovuto premiare il cervello dei napoletani, che hanno inventato, con essa, per necessità di fame, il fast-food. Purché sia quella originale e non le sue infinite variazioni. 


Chi è il pasticcere simbolo della libertà religiosa?
FEDE E RAGIONE A PROCESSO

Chi è il pasticcere simbolo della libertà religiosa?

La Corte Suprema Usa si pronuncerà su uno dei punti nevralgici della guerra fra l’America religiosa e quella progressista: la libertà di coscienza messa in pericolo dalle "nozze" Lgbt. A rappresentare chi desidera agire secondo ragione è il pasticcere Jack Phillips, chiamato a difendere la visione di Dio.


Parola di Dio, diritto di ascoltarla, dovere di annunciarla
LA LETTERA

Parola di Dio, diritto di ascoltarla, dovere di annunciarla

Chiariamo l'equivoco che serpeggia nel mondo cattolico. Vi è una sottolineatura unilaterale di alcuni aspetti della vita cristiana, che rischiano di mettere in secondo piano il compito essenziale: annunciare la parola. E’ giusto sottolineare l’importanza cristiana dell’accoglienza, ma non possiamo dimenticare che a tutte queste persone prima o poi occorre anche annunciare esplicitamente il significato di Gesù, che dà senso a tutta la nostra vita.


Hollywood scarica Spacey ma incensa il film pederasta
FEMMINISMO

Hollywood scarica Spacey ma incensa il film pederasta

Kevin Spacey viene "scaricato" dai produttori di House of Cards dopo le accuse di “molestie sessuali” verso un minorenne. Ma allora perché tutti applaudono il debutto di una pellicola pederasta? Pare una schizofrenia ma la logica è la stessa: eliminare la legge naturale eliminando l'autorità maschile.