• DA DOVE L’ODIO?

    Le bugie di Mentana su Polonia, nazismo e cattolicesimo

    Il "revisionismo storico" di Enrico Mentana che ha calunniato la «cattolica Polonia», accusandola di aver ospitato un campo di concentramento ad Auschwitz, dimentica che allora il Paese era occupato dai tedeschi e che lì vivevano il maggior numero di ebrei d’Europa. Ma mentre l’ambasciatore polacco gli ha risposto, nessun prelato ha replicato all’accostamento nazismo/cattolicesimo.

    • CASO ROMANO

    Turchia e Qatar, l'asse della jihad dietro la consegna

    Il prezzo da pagare non è solo quello del riscatto: anche l’Italia è stata costretta a subire la strumentalizzazione del proselitismo fondamentalista dei Fratelli Musulmani, sponsorizzati dal Qatar e dalla Turchia di Erdogan, il cui ruolo nella trattativa mostra quanto sia pericolosa anche quando finge di esserti amica.
    - ONG DEL BUONISMO: E' ORA DI CAMBIARE di Ruben Razzante
    - POLONIA E NAZISMO: LE BUGIE DI CHICCO IL REVISIONISTA di Roberto Marchesini

    • IL CASO ROMANO

    Ong e Onlus del buonismo, è ora di cambiare le regole

    Molto del mistero sul rapimento ruota attorno all’opacità della Organizzazione non lucrativa con finalità umanitarie e sede nelle Marche, per la quale Silvia ha prestato servizio di volontariato in Africa. Si tratta della onlus Africa Milele di Fano, che ora potrebbe subire controlli e indagini. 

    • LIBERTA' & POLITICA

    Cronopolitica, agitazione in Rai. Nonostante la pandemia

    Giornalisti Rai in subbuglio: esasperati dal dover rispettare con il cronometro il tempo di presenza dei politici chiedono maggiore libertà privilegiando l’interesse pubblico alle notizie e ai commenti. Viene da chiedersi perché, proprio in questa fase di pandemia, porre un problema che esiste da decenni.

    • LA STORIA SI RIPETE?

    I "comitati di salute pubblica" sono tipici di ogni regime

    Il comitato che sta governando l'Italia del Covid-19 è composto da persone totalmente estranee ai compiti loro assegnati. Per compredere cosa potrebbe accadere a chi usa il potere senza freni basta guardare la storia. Anche i governanti farebbero meglio a conoscerla, perché chi agisce restringendo le libertà alla fine l'ha sempre pagata cara.

    • POCO DA FESTEGGIARE

    Immorale quel riscatto: i soldi faranno morti e sequestri

    E' stato moralmente lecito pagare il riscatto per Silvia Romano? La risposta è negativa, dato che gli effetti negativi sopravanzano quelli positivi: quei soldi serviranno per uccidere più di una persona e per sequestrare molte altre persone. 

    • VERITÀ DEFORMATA

    Danimarca, ecco la "Bibbia" politicamente corretta

    La Danish Bible Society, legata ai luterani, ha pubblicato una traduzione integrale della Bibbia sostituendo moltissime volte la parola “Israele” con “noi“. Il motivo? Per la Dbs il “lettore medio” non capirebbe. Cambiate anche le parole “peccato”, “grazia”, “misericordia”, “alleanza”. Insomma, la Verità viene travisata ed edulcorata per piacere all’ideologia dominante.

    • MARIA CON NOI

    Il calendario di Maria e il Suo miracolo più grande

    Nel nuovo libro edito da Ares, "Tutti i giorni con Maria", Rino Cammilleri ci racconta, giorno per giorno, le apprazioni della Madonna in oltre duemila anni di Cristianesimo. Si scoprono miracoli e prodigi di ogni sorta, compiuti dalla Madre di Dio a beneficio dei suoi figli. Ma uno è il più grande di tutti: il miracolo della Presenza reale di Maria nella vita di ogni uomo. Maria è veramente una Mamma che vive e cammina con noi solo per vederci felici in Eterno.

    • JIHADISTI AFRICANI

    Silvia Romano in Italia, un successo per al Shabaab

    La giovane rapita nel novembre del 2018, mentre collaborava alle attività di una piccola onlus in Kenya, è già rientrata in Italia. Si parla di quattro milioni di euro pagati per il rilascio. Bene aver salvato una vita ma non si può ignorare che i soldi vanno per finanziare un'organizzazione terroristica e aumenteranno i rischi di rapimento per altri italiani. Due sono ancora nelle mani dei jihadisti africani.

     

    • EFFETTI DEL COVID

    Il virus del contrappasso (che riabilita scribi e farisei)

    Insieme alle cose serie, sia negative che positive (vedi i sacrifici del personale sanitario, la carità e partecipazione al dolore, ecc.), il Coronavirus ha prodotto paradossi. Da certe monache di clausura alla giustizia tra preti, dai gay pride saltati al riscaldamento globale, fino agli scribi e ai farisei… rivalutati da funzionari statali e clero progressista. Piccolo campionario da “Castigat ridendo mores”.

    • COVID E OSPEDALI

    Pochi posti, lasciati morire gli over 65. La conferma di Bertolaso

    Raccontando su Rete4 la sua esperienza di malato di coronavirus, il consulente della Regione Lombardia per l'emergenza sanitaria ed ex capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, ha affermato di essere stato privilegiato perché per la scarsità di posti in molte regioni si è deciso chi curare sulla base della carta d'identità. E lui, fosse stato un cittadino normale, non si sarebbe salvato. «Come medico e come cittadino lo ritengo vergognoso per un Paese come il nostro». È la conferma di quanto più volte affermato dalla Nuova Bussola Quotidiana sulla base delle cifre e delle testimonianze, ma che viene censurato dall'informazione dominante.
    - IL VIRUS DEL CONTRAPPASSO, di Riccardo Barile

    • TRA SCIENZA E INTERESSI

    Plasmaterapia: gli USA ci credono, da noi è guerra

    Il governo ha dato 140 milioni a Bill Gates per la ricerca sul vaccino. Ma quei soldi potrebbero essere più utili in Italia, dove si sta sperimentando con successo la cura con plasma iperimmune. Che funziona e che guarda caso viene osteggiata. Ma negli Usa, invece, la ricerca scientifica di primo livello sta investendo tantissimo sulla terapia tanto che la FDA invita i cittadini a donare il proprio plasma per aiutare a curare i malati di Covid. E la prestigiosa Mayo Clinic ha deciso di puntare tutto sullo sviluppo della terapia, la cui fondatezza è già dimostrata. 
    - NOI ANZIANI & IL LOCKDOWN di Rino Cammilleri
    - STATO E REGIONI ALLO SCONTRO FINALE di Ruben Razzante
    - SONDAGGIO: L'IMPATTO PSICOLOGICO DEL COVID di Roberto Marchesini