Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Federico di Utrecht a cura di Ermes Dovico

Risultati di ricerca


Hai cercato ungheria - sono stati trovati 99 risultati

Ridefinisci ricerca

No al diritto di veto a Budapest, il Belgio contro l’Ungheria
Unione europea

No al diritto di veto a Budapest, il Belgio contro l’Ungheria

Il governo del Belgio chiede ai governi degli altri Paesi membri dell’Ue di accelerare la procedura formale che privi l’Ungheria del diritto di voto e di veto. Un’iniziativa contraria a ogni buonsenso politico.


Un attacco sincronizzato di Usa e Ue all'Ungheria
INGERENZA

Un attacco sincronizzato di Usa e Ue all'Ungheria

Un discorso offensivo dell'ambasciatore americano a Budapest, contro Orban accusato di essere un dittatore. E il giorno stesso l'Ue blocca ancora i fondi di coesione. Dura e determinata la risposta di Orban.


Ungheria, le dimissioni e il senso di responsabilità della Novák
L’esempio

Ungheria, le dimissioni e il senso di responsabilità della Novák

La presidente ungherese Katalin Novák si è dimessa dopo aver concesso un indulto di un anno e mezzo – su 22 grazie totali – a un uomo condannato per una tentata copertura di abusi. Ha chiesto scusa per l’errore di giudizio. Un senso di responsabilità raro in politica.


Ungheria sotto tiro, il processo Salis è l'ennesimo pretesto
BUDAPEST

Ungheria sotto tiro, il processo Salis è l'ennesimo pretesto

La stampa europea scandalizzata per il processo a Ilaria Salis, l'attivista di sinistra italiana accusata di aggressione a Budapest. Ma è la solita macchina del fango anti-Orban.


Santa Margherita d’Ungheria

Santa Margherita d’Ungheria

Santo del giorno 18_01_2024

Di famiglia nobile, principessa, scelse la vita religiosa, svolgendo in monastero i lavori più umili e meditando in particolare sulla Passione di Gesù


Anche l'Ungheria boccia Fiducia supplicans
comunicato

Anche l'Ungheria boccia Fiducia supplicans

Borgo Pio 28_12_2023

Sintetico e cristallino il testo dei vescovi ungheresi: l'esatto contrario dello stile "azzeccagarbugli" che va di moda all'ex Sant'Uffizio.


Santa Elisabetta d’Ungheria

Santa Elisabetta d’Ungheria

Santo del giorno 17_11_2023

Fu principessa, sposa, madre di tre figli, vedova e terziaria francescana. Arrivò a mendicare per poveri e ammalati. A lei sono intitolate diverse congregazioni, che continuano la sua opera di dedizione agli infermi.


Denatalità, i numeri premiano la "cattiva" Ungheria
IL SUMMIT

Denatalità, i numeri premiano la "cattiva" Ungheria

Nonostante le pressioni ultraliberiste europee, Budapest mostra numeri impressionanti nella crescita demografica: 10 anni fa il tasso di fertilità era a 1,23, mentre nel 2021 era salito al 1,59. Un aumento del 25,6%, che fa dell'Ungheria il Paese con il più alto tasso di fertilità totale dell'UE.


Santo Stefano d’Ungheria

Santo Stefano d’Ungheria

Santo del giorno 16_08_2023

Primo re ungherese, fu decisivo per la cristianizzazione del Paese magiaro. In Ungheria la sua festa liturgica ricorre il 20 agosto, che è al tempo stesso festa nazionale, perché si commemorano sia la traslazione delle sue reliquie sia la fondazione dello Stato


Se l'Ue esclude Polonia e Ungheria, sabota se stessa
PRESIDENZA DI TURNO

Se l'Ue esclude Polonia e Ungheria, sabota se stessa

L'Ungheria assumerà la presidenza di turno del Consiglio dell'Ue nel 2024 e al Parlamento europeo passa una risoluzione che promette di escluderla. Così facendo crea un precedente anche per escludere la Polonia dalla presidenza nel 2025. Una scelta frutto dell'ideologia e contro i trattati dell'Ue.


In Ungheria la più giovane Chiesa metropolitana sui iuris
visita papale

In Ungheria la più giovane Chiesa metropolitana sui iuris

Borgo Pio 01_05_2023

Dalle parole del metropolita emerge una realtà ecclesiale che, proprio perché radicata nei suoi tesori spirituali, ha molto da dire al cuore dell'uomo del XXI secolo.


Francesco in Ungheria: elogi non scontati e qualche monito
bastone e carota

Francesco in Ungheria: elogi non scontati e qualche monito

Il Papa rispolvera i principi non negoziabili e addirittura indicando Budapest come un modello per il resto dell’Europa su famiglia e natalità, temi su cui il Paese è isolato rispetto all'Ue, così come sul conflitto in Ucraina. Ma non c’è stato solo miele, anche qualche tuono sui migranti e sul rapporto con la società secolarizzata.