Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giacomo il Maggiore a cura di Ermes Dovico

Mozambico


Rasa al suolo dai jihadisti una parrocchia cattolica in Mozambico
Jihad

Rasa al suolo dai jihadisti una parrocchia cattolica in Mozambico

Tutto o quasi è andato distrutto dal fuoco nella parrocchia di Nostra Signora dell’Africa di Mazeze, una città della diocesi di Pemba

 


Isis

Gli al Shabaab uccidono 11 cristiani in Mozambico

I jihadisti affiliati all’Isis hanno attaccato un villaggio, hanno individuato i cristiani in base al nome e li hanno uccisi


Cristiani nel mirino dell’Isis  in Africa
Jihad

Cristiani nel mirino dell’Isis in Africa

A luglio lo Stato Islamico ha rivendicato diversi attacchi contro cristiani in Mozambico e nella Repubblica democratica del Congo

 


Mozambico e Nigeria in balìa del jihad. Vescovi angosciati
AFRICA

Mozambico e Nigeria in balìa del jihad. Vescovi angosciati

Esteri 19_12_2022 Anna Bono

In Mozambico diverse province sono infestate da al-Shabaab e il capo della polizia chiede ai civili di difendersi con ogni mezzo. In Nigeria, alle violenze dei jihadisti, si aggiungono quelle dei banditi comuni. Esempi di “Stati falliti”. E i vescovi dei due Paesi si dicono preoccupati.


Paura per i cristiani in Mozambico
Jihad

Paura per i cristiani in Mozambico

Almeno 21 cristiani sono stati uccisi negli ultimi due mesi dai jihadisti localmente noti come al Shabaab e affiliati all’Isis


Un'esecuzione jihadista, così in Mozambico hanno ucciso suor Maria
CONTINENTE NERO

Un'esecuzione jihadista, così in Mozambico hanno ucciso suor Maria

Suor Maria De Coppi, suora missionaria comboniana 84enne, da 60 anni in Mozambico, è stata assassinata durante l'attacco dello Stato Islamico alla sua missione. Tutto è stato bruciato. Si è trattato di un'esecuzione mirata, come recita la rivendicazione dell'attacco: "Era troppo attiva nella diffusione del cristianesimo".


Gli al Shabaab hanno decapitato un Pastore in Mozambico
Jihad

Gli al Shabaab hanno decapitato un Pastore in Mozambico

 

I jihadisti hanno rapito l’uomo, lo hanno decapitato e ne hanno portato la testa alla moglie perché la consegnasse alle autorità

 


Mancano medici in Africa, ma la sanità pubblica non se ne cura
Sanità e salute

Mancano medici in Africa, ma la sanità pubblica non se ne cura

Svipop 14_10_2021 Anna Bono

In Nigeria centinaia di medici emigrano a causa delle pessime condizioni di lavoro. In Mozambico decine di medici sono disoccupati


Per mettere al sicuro gli sfollati, aiutarli non basta
Emergenze umanitarie

Per mettere al sicuro gli sfollati, aiutarli non basta

La Chiesa del Mozambico avverte che assistere gli sfollati senza occuparsi anche della popolazione locale genera risentimento e ostilità contro i profughi e può provocare conflitti

 

 


Nigeria, Mozambico: gli jihadisti mirano ai bambini
CONTINENTE NERO

Nigeria, Mozambico: gli jihadisti mirano ai bambini

Esteri 17_03_2021 Anna Bono

Strage degli innocenti a Cabo Delgado, provincia a maggioranza musulmana del Mozambico. Save the Children denuncia l'uccisione di molti bambini da parte del gruppo jihadista degli al Shabaab, nel corso di numerosi massacri. In Nigeria, una banda armata ha invece rapito insegnanti di una scuola elementare nello stato nordoccidentale del Kaduna. In totale 800 ragazzi sono stati rapiti dall'inizio dell'anno.


Per il 2021 l’Oim chiede 3 miliardi di dollari per gli emigranti in difficoltà
Organizzazione internazionale per le migrazioni

Per il 2021 l’Oim chiede 3 miliardi di dollari per gli emigranti in difficoltà

Il direttore Antonio Vitorino ha illustrato i programmi che l’Oim intende svolgere a sostegno di emigranti e sfollati e ha chiesto alla comunità internazionale di intensificare gli aiuti

 


Mozambico, l'emergenza non è il Covid. È il jihad
CONTINENTE NERO

Mozambico, l'emergenza non è il Covid. È il jihad

Esteri 12_08_2020 Anna Bono

In Mozambico la vera emergenza è il movimento jihadista al-Shabaab. Affiliato allo Stato Islamico, arrivato dal Nord, alligna nella provincia settentrionale di Cabo Delgado e lungo la costa. Una piaga anche per il servizio sanitario, allertato per il Covid