• IL CASO

    La scuola di Miro, la storia di un miracolo lungo 40 anni

    La storia di un miracolo: il miracolo di un’amicizia che costruisce un’opera. Questa è la storia della scuola media di Casalgrande (Reggio Emilia) sorta per iniziativa di Vladimiro Spallanzani, un giovane conquistato dalla passione educativa e dalla fede cristiana. Oggi la scuola compie 40 anni e ha aperto un'altra sede. 

    • LA LOMBARDIA DICE NO

    Il gender nelle scuole viene insegnato. Ecco le prove

    Anche se nulla è istituzionalizzato e controllato dal governo, sono state tante le scuole che hanno dato spazio alla teoria gender. Camuffandola magari sotto l’egida della lotta all’omofobia e alla discriminazioni, con cui ovviamente non c’entra nulla. Ma in Lombardia qualcuno ha detto no a questa deriva. 

    • LA STORIA

    Gabriella, “giardiniere” di artisti allo scoperta di Dio

    Una passione travolgente per il teatro che l’ha portata ai vertici del mondo dello spettacolo milanese. Poi la malattia del figlio e la conversione. Gabriella Gado, attrice, oggi lettrice al Centro San Fedele di Milano, racconta la sua storia di talent scout, di “giardiniere” di artisti tra i giovani che si avvicinano alle scene.

    • POLITICAMENTE CORRETTO

    Quel fantasma che si aggira per l'Occidente

    Negli Usa, un professore della Ucla University, non può dare un voto negativo a uno studente afroamericano. Se no lo accusano di razzismo. E in un college del Massachusetts le femministe fanno rimuovere la statua di un uomo in mutante: è "sessismo". Un fantasma si aggira per l'Occidente: il politically correct.

    • L'INCONTRO

    Cattolici omosex, ecco il coraggio della castità

    Nell’ospedale da campo di Papa Francesco pare che si aggirino tra le barelle ormai solo medici falsamente compassionevoli. Dottori in talare (l’immagine è puramente simbolica visto come si vestono oggi i sacerdoti) che esaminano il paziente e non si accorgono di nessuna ferita. Fanno la Tac all’orientamento sessuale di una persona omosessuale e lo confortano dicendo che non c’è nulla di moralmente patologico in loro.

    • DANTE ALIGHIERI

    Mattarella e la rinascita della lingua italiana

    Intervenendo all’82° congresso della Società Dante Alighieri, il presidente della Repubblica ha avuto il merito di richiamare l’attenzione sul ruolo e sulla sorte della lingua italiana. E' più studiata nel mondo di quanto non si creda. Ma è svilita in Italia, vittima di un falso bilinguismo anglo-italiano.

    • L'INCONTRO MONDIALE

    I vescovi Usa chiedono aiuto a papa Francesco

    «Mettere Dio al centro del proprio matrimonio e della famiglia». Questo è l’appello che lancia monsignor Joseph Kurtz, presidente della Conferenza episcopale degli Usa. La Chiesa americana si prepara all’Incontro mondiale di Philadelphia che si celebrerà durante la visita di papa Francesco. Abbiamo incontrato monsignor Joseph Kurtz.

    • LA GIANNINI AMMONISCE

    Ma se questo non è "gender" dimmi tu cos'è

    «Nella Buona scuola non c'è il gender e chi lo dice ancora lo denuncio». Il ministro dell'Istruzione vuole imporre il pensiero unico, ma a smentirla è la realtà. L'ideologia di genere nella scuola c'è già - guardate nella foto un testo per le elementari - e la riforma del governo rafforza questa presenza. E nella circolare inviata ieri a tutti i dirigenti scolastici la Giannini afferma la libertà dei genitori nella scelta scolastica, ma sempre seguendo le linee del governo. Cioè: non sperate di sfuggire al gender.

    • INIZIO ANNO

    Scuola, ripartiamo dagli spiragli positivi

    Nuovo anno scolastico con le solite proteste e malcontento. Ma per uscire dalla crisi senza precedenti del nostro sistema di istruzione, occorrerebbe una sorta di ri-fondazione. È necessario scoprire e valorizzare forme già esistenti, più libere.

    • EDUCAZIONE

    Ricomincia la scuola, con l'augurio che possa accadere qualcosa di bello

    Non c'è modo più bello e vero per iniziare un anno scolastico che quello di augurare ai propri studenti un buon anno partendo da un pensiero, da una citazione, da un auspicio. Quando entriamo in classe con questa domanda che possa accadere qualcosa di bello nelle giornate, possiamo essere insegnanti o studenti, ma l’ora di lezione trascorre con un’intensità maggiore.
    - Spiragli positivi da far crescere, di Marco Lepore

    • LA STRAGE

    Virginia, quando l'invidia supera il valore della vita

    A tre giorni di distanza dalla strage in Virginia, si sono sviluppati ben tre dibattiti. Uno sulle immagini del primo delitto ripreso in soggettiva, dalla prospettiva della pistola. L'altro sul controllo delle armi. Ma resta senza risposta la domanda essenziale: perché? E la risposta è antica quanto la Bibbia.

    BANALITA' SULLE ARMI di Rino Cammilleri

    • SCHEDA

    Ecco cosa pubblica "Lo Stampatello"

    Cosa contengono, di preciso, i libri de “Lo Stampatello”? Per capirlo basta riprendere le parole della stessa Pardi nella sua missiva al Santo Padre: “Il libro ‘Perché hai due mamme?’ è semplicemente la nostra (la loro) storia, così come il libro ‘Perché hai due papà?’ è la storia di una famiglia che conosciamo personalmente".