Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Maria Madre della Chiesa a cura di Ermes Dovico

Cultura


Colloqui con una professoressa
IL LIBRO

Colloqui con una professoressa

Tema:  «Che cosa desidero veramente di più nella vita per me e per gli altri». Dopo mezz'ora nessuno studente ha scritto una riga. In un libro-testimonianza, una professoressa apre una finestra sul mondo dell'educazione.


L'Inferno è l'individualismo contemporaneo
L'AVVENTURA DEL VIAGGIO/7

L'Inferno è l'individualismo contemporaneo

Tra gli eretici Dante incontra Farinata, che ha speso la vita per la passione politica, ma vive nella propria solitudine e nell'orgoglio. L'inferno è l'illusione della propria autonomia, presentata come aspirazione in epoca contemporanea.


La conversione sconosciuta di Tamara de Lempicka
ARTE

La conversione sconosciuta di Tamara de Lempicka

Cultura 20_07_2013

L' artista Tamara de Lempicka, cui ora è dedicata una mostra a Parigi, dopo anni di follie si sarebbe riavvicinata alla religione cattolica grazie all'incontro con una religiosa di Parma, ritratta nel quadro "Madre Superiora".


Narni, città di devozione francescana
ITINERARI DI FEDE

Narni, città di devozione francescana

Nel febbraio 1213 San Francesco giunse a Narni, dove si stabilì per predicare e operare miracoli e dove fondò un eremo. Qui sono rimasti il Sacro Speco, il Santuario e la chiesa  intitolata a Francesco dopo la sua morte.


Il megafono di Stalin
IL LIBRO

Il megafono di Stalin

I totalitarismi per esistere avevano bisogno della propaganda. In aiuto di Stalin ci fu un uomo raccontato dal libro di Martino Cervo, Willi Münzenberg, il megafono di Stalin. Vita del capo della propaganda comunista in Occidente.


L'amore? Si è liquefatto
SOCIETA'

L'amore? Si è liquefatto

Cultura 16_07_2013

«Perché dovrei continuare a tenermi lo stesso partner quando ho già cambiato tre telefonini?», così spiega l'amore "liquido" il sociologo Bauman. Ma il pensiero costante di poter essere rottamati apre le porte a una continua insicurezza. 


La politica non può salvare l'uomo
L'AVVENTURA DEL VIAGGIO/6

La politica non può salvare l'uomo

Nel VI canto dell'Inferno Dante affronta il problema della vita sociale e politica, attraverso l'incontro con Ciacco. Non basta dedicare il proprio tempo al vivere associato per salvarsi, ma occorre una sorta di purificazione dell'agire politico.


Gubbio, seconda capitale francescana
ITINERARI DI FEDE

Gubbio, seconda capitale francescana

Gubbio è la città che per prima accolse San Francesco quando iniziò la vita da "uomo nuovo", dedicandosi ai più bisognosi. E' considerata la seconda capitale francescana e conserva diversi edifici legati alla sua agiografia. 


L'inferno dell'Uguale
DIBATTITO

L'inferno dell'Uguale

Cultura 13_07_2013

La presunta liberazione dei sentimenti e della sessualità ha ucciso l'amore e il sentimento e ha fatto venire meno il vedere l'altro come altro. E' l'interessante tesi del filosofo Byung-Chul Han, che critica la società post-moderna in cui al carattere sacro della sessualità è subentrata la pornografia e lo sfruttamento di sé e degli altri.


Democrazia in rete: ancora molta strada per l'Italia
RELAZIONE AGCOM

Democrazia in rete: ancora molta strada per l'Italia

Un italiano su tre non accede alla Rete, mentre la media europea è di uno su cinque. Debolezze infrastrutturali, analfabetismo digitale e miopia della politica sono tra le cause di queste situazione. Una sfida da risolvere presto.


Ci si può educare ad amare? Dante è convinto di sì
L'AVVENTURA DEL VIAGGIO/5

Ci si può educare ad amare? Dante è convinto di sì

Il canto V dell'Inferno, dove si trovano le anime dei lussuriosi, è l'occasione per parlare del significato dell'amore. Il sentimento è importante, ma non può sopraffare la ragione e volere bene all'altro significa volere il bene dell'altro.


Il Santuario
della Verna
ITINERARI DI FEDE

Il Santuario della Verna

Il Santuario della Verna è il primo luogo che si incontra seguendo le orme di San Francesco d'Assisi. Qui il Santo si sistemò con i suoi compagni per condurre una vita ascetica e qui ricevette le Sacre Stimmate.