Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giacomo il Maggiore a cura di Ermes Dovico

G7

In Kenya un contadino sfida lo spauracchio ambientalista
global warming

In Kenya un contadino sfida lo spauracchio ambientalista

Esteri 19_06_2024 Anna Bono

«Non esiste una crisi climatica», dice Jusper Machogu, agricoltore 29enne con oltre 25mila followers su X. E scatena l'allarme: che ne sarebbe delle richieste di risarcimenti per l'Africa "vittima del cambiamento climatico"?


Un G7 ben riuscito, ma rischia di invecchiare presto
BORGO EGNAZIA

Un G7 ben riuscito, ma rischia di invecchiare presto

Nel G7 in Italia si è polemizzato su ciò di cui non si è neppure discusso (aborto ed Lgbt), si è raggiunto un accordo su Russia, Cina, Medio Oriente e nucleare. Ma a parte la Meloni, sono già leader del passato.


Il papa al G7, un'occasione persa
BORGO EGNAZIA

Il papa al G7, un'occasione persa

L'intervento sull'Intelligenza Artificiale è stato ricco di inutili tecnicismi e povero di fondamenti per le auspicate scelte etiche. Nessun riferimento a Dio e a Gesù, né alla legge naturale. Ma la persona, la morale e la politica non reggono senza Dio.


L'Italia cassa l'aborto dal G7? Falso allarme (purtroppo)
diritto o delitto?

L'Italia cassa l'aborto dal G7? Falso allarme (purtroppo)

Le voci su ipotetiche manovre del governo italiano in senso antiabortista sono infondate. Tante polemiche per nulla? Piuttosto, il clamore suscitato ogni volta che vi si accenna è prova indiretta della posta in gioco: vite umane innocenti.


Dopo l'attacco iraniano, Israele pensa alla risposta. Gli alleati lo frenano
MEDIO ORIENTE

Dopo l'attacco iraniano, Israele pensa alla risposta. Gli alleati lo frenano

L’attacco iraniano contro Israele del 13 aprile è il primo atto di guerra aperta fra i due paesi. Ci sarà una reazione israeliana? Usa e G7 frenano Netanyahu.


Occidente contro tutti: effetto-boomerang della linea Biden
SCENARI

Occidente contro tutti: effetto-boomerang della linea Biden

L'iper-atlantismo di USA, Nato, G7 e UE che ha generato la linea di scontro frontale con la Russia, sta coalizzando tutti i Paesi emergenti almeno in una opposizione chiara ai disegni dei Paesi occidentali. E la Cina emerge sempre più come il Paese catalizzatore.


G7 e Onu premono per fare dell'aborto un "diritto umano"
cultura della morte

G7 e Onu premono per fare dell'aborto un "diritto umano"

Non basta più il potere di vita o di morte sul nascituro: crescono le pressioni per annoverarlo tra i diritti umani e così accerchiare chi ancora vuole proclamare, al contrario, il diritto alla vita. A guidare l'assalto un'alleanza mortifera con in testa Biden, Unione Europea e Nazioni Unite.


L'Africa al G7, il continente ignorato dai Grandi
CONTINENTE NERO

L'Africa al G7, il continente ignorato dai Grandi

Esteri 23_05_2023 Anna Bono

“Dove è l’Africa al vertice G7?” si domandavano alcuni esperti internazionali constatando il poco interesse nei confronti del continente. Il presidente di turno dell'UA, il presidente delle Comore, Assoumani, era impreparato. Il Sudafrica, vicino a Putin, non è stato invitato. 


G7 inutile: tutti in ginocchio di fronte ai Talebani
LA RESA

G7 inutile: tutti in ginocchio di fronte ai Talebani

La riunione del G7, sull'Afghanistan, è stata la fiera delle ipocrisie. Nessun impegno concreto per il futuro del Paese perduto, mentre dal fronte fioccavano le brutte notizie: niente posticipo della data del rimpatrio dopo il 31 agosto, infiltrazioni di terroristi fra i profughi e il capo della Cia ha incontrato i Talebani. E' lo scenario di una resa.


Vaccini all'Africa, un miliardo donati, ma tanti saranno sprecati
PROMESSE DA G7

Vaccini all'Africa, un miliardo donati, ma tanti saranno sprecati

Esteri 16_06_2021 Anna Bono

I Paesi del G7 promettono 870 milioni di dosi di vaccini al COVAX, per donare vaccini all'Africa. Molti Paesi non sono riusciti a prepararsi e lo spreco è enorme. Per l'Unione Africana è colpa della "mentalità coloniale" di chi non include gli africani nelle decisioni. Ma chi ha il coraggio di denunciare lo stato della sanità pubblica in Africa?