• PAPA

    Così il male e il peccato entrano nel mondo

    Nell’udienza del 6 febbraio 2013 il Santo Padre Benedetto XVI ha proposto una sua meditazione sulla proclamazione di Dio come «Creatore del cielo e della terra». Qui il Credo riprende le parole stesse con cui inizia la Bibbia.

    • MESSAGGIO QUARESIMA

    Fede e carità, vincolo indissolubile

    Una riflessione su fede e carità è al centro del Messaggio inviato dal papa Benedetto XVI in occasione della Quaresima 2013. Ancora un monito per le organizzazioni caritative cattoliche.

    • ELEZIONI

    Allarme cattolici "negoziabili"

    Data la crisi di valori, è tempo di mettere al bando la posizione di quei cattolici che si dicono tali ma poi propinano idee contrarie al Magistero. Chi si candida dovrebbe dire no all’aborto, eutanasia, fecondazione artificiale, sperimentazione sugli embrioni e contraccezione. Nonché a divorzio, convivenza e “nozze” gay.

    • PAPA

    La paternità di Dio secondo Benedetto XVI

    Proseguendo nel suo ciclo di catechesi sul Credo iniziato mercoledì scorso, nell'udienza generale del 30 gennaio 2013 Benedetto XVI ha proposto una meditazione sulla prima parola che viene dopo «Io credo in Dio»: «Padre». «Io credo in Dio, Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra». 

    • TESTIMONIANZA

    La fede si trova. Anche in Italia

    Resoconto della giornata trascorsa a Confienza - 1700 abitanti, diocesi di Vercelli -, l'incontro con una comunità parrocchiale viva, riunita per celebrare l'Anno della Fede. Un esempio per le tante comunità parrocchiali in Italia

    • PAPA

    Benedetto XVI alla conquista dei social

    Il 24 gennaio 2013 Benedetto XVI ha reso pubblico il suo Messaggio per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali del 2013, che riprende quelli degli anni passati e conferma il grande interesse del Papa per i social network.

    • IL CASO

    L'ideologia gender che piace ai teologi vip

    La rivista teologica internazionale Concilium ha recentemente dedicato un intero numero al tema «Il genere nella teologia, nella spiritualità, nella prassi». Il Magistero della Chiesa Cattolica però è molto chiaro sul tema e non lascia spazio a fraintendimenti.

    • CHIESA

    Abramo, simbolo della fede che non vacilla

    Nell'udienza generale del 23 gennaio Benedetto XVI ha proseguito le sue catechesi per l'Anno della fede, annunciando che le prossime meditazioni si concentreranno sul Credo. Preghiera fondamentale della Chiesa, di cui Abramo è un simbolo luminoso.

    • PROVOCAZIONE

    Unità dei cristiani? Cominciamo dalla Chiesa

    Se c'è una diffusa "disunità dal Papa" all'interno della nostra Chiesa, come è possibile pensare di essere efficaci nel cammino dell'unità con gli altri cristiani? Senza l'unità col Papa c'è anche minor capacità di resistenza all'eresia. 

    • NATUZZA EVOLO

    "Non ringraziate me, ma Gesù e la Madonna"

    Ogni anno in 500.000 raggiungono Paravati, in Calabria, dove è nata, vissuta ed è ora sepolta. E sono molte le guarigioni attribuite alla sua intercessione. Una chiesa e una casa aperta ai bisognosi li accoglierà tutti. Come le aveva predetto la Madonna.

    • A COR UNUM

    Il Papa ribadisce il no a tecnocrazia e gender

    Concludendo i lavori di "Cor Unum", Benedetto XVI ha messo in guardia dalle ideologie oggi dominanti, e ha diffidato le organizzazioni cattoliche dal collaborare con progetti in contrasto con l'antropologia cristiana. 

    • INTERVISTA

    «Nella Chiesa è in atto un golpe omosessualista»

    Don Ariel Levi di Gualdo, autore di un saggio che denuncia una lobby gay in Vaticano, spiega origini e strategie di chi promuove e protegge l'omosessualità nella Chiesa: «Vogliono la sua distruzione dall'interno. È la prima volta nella storia che accade».

    -Il nemico dentro, di R. Cascioli