Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Martino I a cura di Ermes Dovico

Articoli con versione audio


Credenti non affiliati: l'ideologia Lgbt fa abbandonare la fede
la ricerca

Credenti non affiliati: l'ideologia Lgbt fa abbandonare la fede

Una ricerca statuinitense mostra che un quarto degli americani si identifica come religiosamente non affiliato. Il 47% smette di credere a causa dell'insegnamento della Chiesa sull'omosesualità. Segno che la Chiesa non è più capace di fare cultura e spiegare l'insegnamento di sempre. E una Chiesa arcobaleno non frenerebbe l'emorragia, anzi, l'acuirebbe. 


Missili e cibo: la rinnovata alleanza fra Russia e Nord Corea
BLOCCO ORIENTALE

Missili e cibo: la rinnovata alleanza fra Russia e Nord Corea

Testato un nuovo missile "ipersonico" dalla Corea del Nord, Kim Jong-un annuncia anche un nuovo programma spaziale. È appoggiato dalla Russia, che ripaga (anche con il cibo) la fornitura di munizioni.


Il caso Rowling e la resistenza all’ideologia trans
Realtà vs distopia

Il caso Rowling e la resistenza all’ideologia trans

L’autrice di Harry Potter sfida la legge scozzese sui “crimini d’odio”, che include i trans tra le categorie protette minacciando la libertà (e la correttezza) di espressione. La polizia per ora non la persegue, ma la guerra tra realtà e ideologia continua.


"Sopravviva il migliore": se la vita è un gioco al massacro
homo homini lupus

"Sopravviva il migliore": se la vita è un gioco al massacro

Una competitività malata che infonde l'idea dell'esistenza come una guerra di tutti contro tutti: non è solo un film o una serie tv, ma una concezione del mondo assimilata da giovani sempre più ansiosi.


«Da Meloni parole importanti su noi danneggiati, ora incontrateci»
l'intervista

«Da Meloni parole importanti su noi danneggiati, ora incontrateci»

Meloni e Schillaci ammettono gli effetti avversi da vaccino e promettono una commissione scientifica. La Bussola intervista Federica Angelini, fondatrice del Comitato Ascoltami che riunisce 5000 danneggiati: «Parole importanti, ora Schillaci ci riceva. Abbiamo molto materiale e chiediamo cure: siamo allo stremo». 
- Pfizergate, von der Leyen trema, di Luca Volontè


La vendetta di Francesco su Gänswein è piena di imprecisioni
anticipazioni

La vendetta di Francesco su Gänswein è piena di imprecisioni

Nel suo libro Bergoglio torna sui rapporti col predecessore, contro il segretario di Ratzinger che aveva smentito la "leggenda" della sintonia tra i due Papi. Dice la sua anche sul conclave del 2005, ma i conti non tornano.


Un posto al sole in Ue. Candidati europeisti solo a parole
ELEZIONI EUROPEE

Un posto al sole in Ue. Candidati europeisti solo a parole

I partiti solo a parole mostrano interesse per le sorti dell’Ue, mentre nei fatti si comportano come se il voto del prossimo giugno fosse una semplice tappa di riassestamento degli equilibri politici italiani


Turchia, perché il partito islamico di Erdogan ha perso
DOPO IL VOTO

Turchia, perché il partito islamico di Erdogan ha perso

Sono elezioni solo amministrative, ma i risultati sono importanti: l'Akp, il partito islamico turco di Erdogan è stato battuto dal laico Chp. Le ragioni vanno dall'economia alla retorica. 


Pfizergate, l'indagine europea inguaia la von der Leyen
il caso

Pfizergate, l'indagine europea inguaia la von der Leyen

La notizia che la Procura europea sta indagando sul caso Pfizergate ripropone il ruolo della presidente uscente della Commissione, Ursula von der Leyen, incautamente candidata dal PPE alla guida della prossima Commissione europea, sul contratto di oltre 20 miliardi di euro sottoscritto e ampiamente pagato a Pfizer.


Il "sacro civile" e le contraddizioni della religione laica
società moderne

Il "sacro civile" e le contraddizioni della religione laica

La politica fallisce quando si avventura al di fuori della sua propria sfera, per creare da sé un vincolo laicamente spirituale su cui fondarsi: nessuno può darsi ciò che non ha.


Polonia, il governo spegne la democrazia. Paga la UE
EST EUROPA

Polonia, il governo spegne la democrazia. Paga la UE

Continuano i soprusi del governo Tusk: intimidazione dei parlamentari dell'opposizione, tentativo di limitare i poteri al presidente della Repubblica Duda, assalto alla Banca Centrale. L'obiettivo: Varsavia guidata dalle oligarchie di Bruxelles.


Pasqua di guerra in Terra Santa. Pizzaballa: "Tempo di ricominciare"
MEDIO ORIENTE

Pasqua di guerra in Terra Santa. Pizzaballa: "Tempo di ricominciare"

Continua la guerra a Gaza, dove si muore anche di fame. Proteste in Israele contro Netanyahu. Guerra in Siria e Libano. Per il patriarca Pizzaballa: «È tempo di ricominciare daccapo. Ci sarà bisogno di una risurrezione».