Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Camillo de Lellis a cura di Ermes Dovico

Rimpatri


Gli ivoriani all’estero perderanno lo status di rifugiato nel 2022
Rifugiati

Gli ivoriani all’estero perderanno lo status di rifugiato nel 2022

L’Unhcr ha stabilito che le cause che hanno spinto oltre 380mila ivoriani a fuggire e chiedere asilo sono venute meno e che quindi possono essere rimpatriati

 


Washington rimpatria gli haitiani illegali
Emigrazione illegale

Washington rimpatria gli haitiani illegali

Centinaia di haitiani entrati negli Usa illegalmente sono già stati riportati ad Haiti nonostante le proteste di chi ritiene che il paese non sia in grado di reintegrarli


Inizia in Sudafrica il rimpatrio di centinaia di immigrati e richiedenti asilo africani
Africa

Inizia in Sudafrica il rimpatrio di centinaia di immigrati e richiedenti asilo africani

20 richiedenti asilo sono già stati portati in un centro di rimpatrio. Insieme a centinaia di altri africani stranieri hanno organizzato per un anno occupazioni e sit-in di protesta

 


Aumenta il numero degli emigranti etiopi di ritorno a casa
Rimpatri

Aumenta il numero degli emigranti etiopi di ritorno a casa

L’Etiopia vanta una delle maggiori crescite economiche del mondo e il premier Ali sta tentando di far coesistere le etnie del paese. Gli emigranti rispondono inviando più rimesse e tornando in patria


Dallo Sri Lanka ai territori d’oltremare francesi nell’Oceano Indiano
Rotte dell’emigrazione illegale

Dallo Sri Lanka ai territori d’oltremare francesi nell’Oceano Indiano

Mayotte e La Réunion sono destinazioni dell’emigrazione illegale dallo Sri Lanka, ma la maggior parte di chi le raggiunge viene rimpatriato quasi subito senza neanche poter chiedere asilo

 


Piantagioni di ananas per combattere l’emigrazione illegale
Guinea Conakry

Piantagioni di ananas per combattere l’emigrazione illegale

Dal 2016 il governo guineano in collaborazione con investitori internazionali e associazioni locali ha varato piani di sviluppo agricolo rivolti ai giovani per disincentivarne l’emigrazione illegale


Il Libano rimpatria i rifugiati siriani
Rifugiati

Il Libano rimpatria i rifugiati siriani

Tensioni interne, ostilità crescente nei confronti dei rifugiati e una seria crisi economica inducono il governo libanese a rimpatriare i rifugiati e gli immigrati irregolari siriani


Migliaia di emigranti rimpatriati grazie all’Oim
Etiopia

Migliaia di emigranti rimpatriati grazie all’Oim

Da maggio è attivo un programma dell’Oim che si propone il rimpatrio di migliaia di cittadini etiopi bloccati in Yemen e il loro reinserimento nelle comunità di origine.


Caritas Libano chiede un programma serio di rimpatrio dei rifugiati siriani
Libano. Emergenza rifugiati

Caritas Libano chiede un programma serio di rimpatrio dei rifugiati siriani

 

Il rientro in patria di pochi migliaia di rifugiati non risolve l’emergenza pressoché insostenibile di 1,5 milioni di siriani tuttora nei campi libanesi in un paese di 4,5 milioni di abitanti


Torturate, violentate, senza salario. L’inferno delle donne bengalesi immigrate in Arabia Saudita
Bangladesh

Torturate, violentate, senza salario. L’inferno delle donne bengalesi immigrate in Arabia Saudita

Sono 382 le donne bengalesi rientrate in patria dall’inizio del 2019 dopo un periodo di lavoro in Arabia Saudita come domestiche durante il quale hanno subito abusi e maltrattamenti


Un programma di rimpatrio in Burundi per 116.000 rifugiati in Tanzania
Burundi

Un programma di rimpatrio in Burundi per 116.000 rifugiati in Tanzania

Occorre con urgenza un piano organico per evitare che la decisione di Burundi e Tanzania di rimpatriare entro l’anno decine di migliaia di rifugiati crei una nuova emergenza umanitaria


Nel 2018 la Germania non è riuscita a rimpatriare quasi metà dei richiedenti asilo respinti
Germania

Nel 2018 la Germania non è riuscita a rimpatriare quasi metà dei richiedenti asilo respinti

 

La Germania intensificherà gli sforzi per rimpatriare gli immigrati illegali e presto adotterà nuove norme per localizzare e controllare gli immigrati in attesa di rimpatrio e ritenuti pericolosi