Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Lutgarda a cura di Ermes Dovico

Pakistan


L’elevazione a cardinale di monsignor Joseph Koutts da speranza ai cristiani pakistani
Pakistan

L’elevazione a cardinale di monsignor Joseph Koutts da speranza ai cristiani pakistani

Il neo cardinale Koutts è apprezzato in Pakistan per l’impegno costante nel promuovere il dialogo tra cristiani e musulmani


19 giugno 2009-19 giugno 2018, Asia Bibi è in carcere da nove anni
Pakistan

19 giugno 2009-19 giugno 2018, Asia Bibi è in carcere da nove anni

Asia Bibi, accusata di blasfemia e condannata a morte per impiccagione, aspetta in prigione da nove anni di conoscere il suo destino


Attentato a un ministro che ha sostenuto una legge secondo gli integralisti islamici blasfema
Pakistan

Attentato a un ministro che ha sostenuto una legge secondo gli integralisti islamici blasfema

Il 6 maggio durante un raduno elettorale organizzato da una comunità cristiana un attentatore ha ferito gravemente il ministro dell’interno del Punjab, Ahsan Iqbal


Giornate di preghiera in Pakistan in attesa dell’udienza finale del processo ad Asia Bibi
Pakistan

Giornate di preghiera in Pakistan in attesa dell’udienza finale del processo ad Asia Bibi

Il 27 aprile i cristiani in Pakistan hanno pregato e digiunato per Asia Bibi, domenica 29 un’altra giornata di preghiera sarà dedicata alle vittime dell’intolleranza religiosa


Un incendio doloso distrugge una chiesa appena costruita
Pakistan

Un incendio doloso distrugge una chiesa appena costruita

Il 15 aprile, mentre la chiesa di una comunità cristiana subiva un grave attacco a Lahore, a Faisalabad si inaugurava la prima cappella cristiana in un ateneo islamico


Attacco jihadista a una chiesa cattolica di Quetta
Pakistan

Attacco jihadista a una chiesa cattolica di Quetta

È di due morti e tre feriti il bilancio di un nuovo attacco ai cristiani di Quetta, capoluogo del Balochistan. L’aggressione è avvenuta all’uscita della messa, domenica 15 aprile

 


Diventa cronica la condizione di sfollato per centinaia di migliaia di profughi e rimpatriati afghani
Afghanistan

Diventa cronica la condizione di sfollato per centinaia di migliaia di profughi e rimpatriati afghani

Migrazioni 16_04_2018

Il protrarsi dei combattimenti e l’assenza di efficaci interventi governativi rendono sempre più difficile la vita degli sfollati in Afghanistan


Il Pakistan ha un nuovo senatore cristiano
Pakistan

Il Pakistan ha un nuovo senatore cristiano

L’elezione al senato nella provincia del Sindh di due esponenti delle minoranze, un cristiano e una dalit, è un segnale incoraggiante per il Pakistan


Altro sangue di cristiani versato a Pasqua
Pakistan

Altro sangue di cristiani versato a Pasqua

A Quetta in un attentato rivendicato dall’Isis, quattro cristiani sono stati uccisi il Lunedì dell’Angelo. Il giorno dopo nel Punjab  uomini armati di bastoni hanno picchiato i fedeli riuniti in una chiesa


Pakistan, Pasqua blindata
RISCHIO ATTENTATI

Pakistan, Pasqua blindata

Il Pakistan si prepara alla Pasqua con misure eccezionali per proteggere i cristiani: controlli minuziosi all'ingresso delle chiese, unità di polizia incaricate di ispezionare regolarmente i dintorni degli edifici religiosi, squadre di volontari armati.


Abusi fisici e psicologici contro gli studenti cristiani
PAKISTAN

Abusi fisici e psicologici contro gli studenti cristiani

Dagli anni '80 in Pakistan è avviato un processo di islamizzazione per cui la persecuzione dei cristiani è estrema. L’istruzione contribuisce a questo: nei confronti di insegnanti e studenti non musulmani sono frequenti discriminazioni, pressioni per convertirsi all’Islam, abusi fisici, psicologici, maltrattamenti e atti di bullismo.


Afghanistan sotto attacco, la vendetta del Pakistan
JIHAD

Afghanistan sotto attacco, la vendetta del Pakistan

Duri attacchi terroristici in Afghanistan. I Talebani della rete Haqqani hanno compiuto la loro strage nell'hotel Intercontinental di Kabul e lo Stato Islamico contro la sede di Save the Children di Jalalabad. Nel caso del primo attacco, quello dei Talebani, è probabile che ci sia lo zampino dei servizi pakistani.