Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Tommaso Moro a cura di Ermes Dovico

Nord kivu


Saccheggiati in Congo una chiesa e un ospedale cattolici
Chiesa sotto attacco

Saccheggiati in Congo una chiesa e un ospedale cattolici

I combattenti M23 hanno rubato tutto, lasciando l’ospedale senza medicinali, cibo, letti. Hanno portato via persino i pannelli solari che alimentavano i frigoriferi

 


L’epidemia di Ebola in Congo è terminata
Ebola

L’epidemia di Ebola in Congo è terminata

Svipop 27_06_2020 Anna Bono

Dopo quasi due anni e 2.280 morti l’epidemia scoppiata nel Nord Kivu è ufficialmente finita. Continua invece quella nuova, iniziata il 1° giugno nel nord-ovest


Congo. Aumentano i casi di COVID-19, ritorna Ebola
Ebola

Congo. Aumentano i casi di COVID-19, ritorna Ebola

Svipop 01_06_2020 Anna Bono

È allarme in Congo. Quattro persone sono morte di Ebola a Mbandaka, il capoluogo della provincia dell'Equatore, a oltre mille chilometri dall’area in cui finora era stata circoscritta la malattia

 


Un nuovo caso di Ebola in Congo
Epidemie

Un nuovo caso di Ebola in Congo

Svipop 12_04_2020 Anna Bono

La speranza che l’epidemia di Ebola fosse terminata è andata delusa. Il 10 aprile infatti, dopo quasi 42 giorni senza contagi, è stato registrato un nuovo caso nella città di Beni

 

 


Allarme per nuovi casi di Ebola scoperti lontano dall’epicentro dell’epidemia
Epidemie

Allarme per nuovi casi di Ebola scoperti lontano dall’epicentro dell’epidemia

Svipop 21_08_2019 Anna Bono

Ebola ha raggiunto una terza provincia della Repubblica democratica del Congo e un’area difficile da raggiungere perché quasi del tutto controllata da gruppi armati


Congo: “emergenza sanitaria pubblica di rilevanza mondiale”
Ebola

Congo: “emergenza sanitaria pubblica di rilevanza mondiale”

Svipop 19_07_2019 Anna Bono

L’Oms il 18 luglio ha dichiarato l’epidemia di Ebola in corso da un anno nell’est della RdC “emergenza sanitaria pubblica di rilevanza mondiale”, il livello massimo di allerta


In Congo salgono a 2.000 i morti di morbillo dall’inizio dell’anno
Epidemie

In Congo salgono a 2.000 i morti di morbillo dall’inizio dell’anno

Svipop 14_07_2019 Anna Bono

L’epidemia mondiale di morbillo in Congo è particolarmente difficile da combattere, specie nelle province colpite da Ebola dove gli operatori sanitari devono prendere particolari precauzioni


Chiusi fino a nuovo ordine in RdC i centri Oms allestiti per combattere l’epidemia di Ebola
Ebola

Chiusi fino a nuovo ordine in RdC i centri Oms allestiti per combattere l’epidemia di Ebola

Svipop 09_05_2019 Anna Bono

Nella Repubblica democratica del Congo insicurezza e diffidenza ostacolano la lotta a Ebola. Le vittime dell’epidemia iniziata lo scorso agosto hanno superato quota 1.000

 


Decine di migliaia di persone in fuga nel Nord Kivu
Repubblica Democratica del Congo

Decine di migliaia di persone in fuga nel Nord Kivu

Più di 110.000 civili sono fuggiti ad aprile dalle aree del Nord Kivu in cui si combatte. Gruppi armati attaccano i villaggi indifesi nonostante la presenza dell’esercito e della missione Onu Monusco


Allarme per l’aumento di sfollati e rifugiati nel nord est della Repubblica democratica del Congo
Repubblica democratica del Congo

Allarme per l’aumento di sfollati e rifugiati nel nord est della Repubblica democratica del Congo

A causa dell’intensificarsi degli scontri armati nell’Ituri e nel Nord Kivu cresce di giorno in giorno il numero degli sfollati e dei rifugiati

 


I racconti drammatici degli sfollati, sopravvissuti ai massacri
Repubblica democratica del Congo

I racconti drammatici degli sfollati, sopravvissuti ai massacri

In Congo si registra la peggiore crisi umanitaria degli ultimi 20 anni, con 4,5 milioni di profughi e 13 milioni di persone bisognose di assistenza


Altri due sacerdoti aggrediti a Boma due giorni dopo l’omicidio di padre Etienne nel Nord Kivu
Repubblica Democratica del Congo

Altri due sacerdoti aggrediti a Boma due giorni dopo l’omicidio di padre Etienne nel Nord Kivu

Aumentano in Congo le minacce e le aggressioni ai sacerdoti cattolici, anche in seguito all’atteggiamento critico della Conferenza episcopale nei confronti del presidente Kabila