Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Eliseo a cura di Ermes Dovico

Hijab

Ramadan e hijab a scuola, prove generali di sottomissione
la farsa del pluriculturalismo

Ramadan e hijab a scuola, prove generali di sottomissione

L'islam tra i banchi trova terreno fertile in nome di una inclusione/integrazione che rasenta l'ingenuità. Un'apertura acritica e a senso unico di cui pagheremo le conseguenze.


Il governo iraniano ingiunge ai cristiani di non unirsi alle proteste
Islam

Il governo iraniano ingiunge ai cristiani di non unirsi alle proteste

Cresce la partecipazione dei cristiani alle manifestazioni di protesta, in corso da tre mesi, a fianco dei cittadini iraniani che chiedono libertà e rispetto dei diritti umani


«Per l’Iran l’hijab obbligatorio è come il muro di Berlino»
IL PERSONAGGIO / MASIH ALINEJAD

«Per l’Iran l’hijab obbligatorio è come il muro di Berlino»

Una delle figure rappresentative della rivolta delle donne iraniane contro il regime degli Ayatollah è la giornalista e blogger Masih Alinejad, che dall’esilio americano alimenta la protesta attraverso i social media. Ma manda un avviso anche al mondo libero: «O i Paesi democratici si uniscono per porre fine al terrore islamico, o i terroristi islamici metteranno fine alla democrazia».


Francia: le influencer lanciano la moda del velo islamico
JIHAD DEI COSTUMI

Francia: le influencer lanciano la moda del velo islamico

Nella Parigi di Macron decine e decine di account tra Instagram e Tik Tok sponsorizzano le studentesse in hijab, una divulgazione sui generis che contempla anche trucchetti utili ad aggirare le regole che vietano il velo in classe. Mentre in Iran c’è chi perde la vita per averlo anche solo indossato male. 


In Iran dilaga la rivolta delle donne contro il velo
ISLAM

In Iran dilaga la rivolta delle donne contro il velo

L'uccisione di Masha Amini, picchiata a morte dalla polizia perché indossava il velo in modo scorretto, ha causato una grande ribellione in tutte le principali città dell'Iran. Il presidente Ebrahim Raisi ha ordinato una stretta sulle regole islamiche.


Egitto, è lotta contro il velo. Altro che islamofobia
ISLAM

Egitto, è lotta contro il velo. Altro che islamofobia

Esteri 29_08_2022 Anna Bono

Le donne che indossano lo hijab (il velo) sono sempre più spesso discriminate, nei luoghi pubblici e non solo. Il velo, in Egitto, è ormai considerato socialmente associato ai poveri. L'imam di al Azar, però, lo vuole imporre ancora, almeno nei giorni di festa. In Nord Africa il dibattito è aperto. Contrariamente all'Europa.