Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Ranieri a cura di Ermes Dovico

Alluvioni

Alluvione in Kenya, invece che realizzare opere pubbliche piantano alberi
CONTINENTE NERO

Alluvione in Kenya, invece che realizzare opere pubbliche piantano alberi

Creato 14_05_2024 Anna Bono

Il monsone porta tanta, benedetta pioggia in Africa orientale. Ma negli anni del Niño ci sono alluvioni come quella in corso. Risposta del Kenya? Evacuazioni forzate e piantare alberi (contro il cambiamento climatico).


Un ambientalista scettico contro il catastrofismo climatico dell'estate
BJORN LOMBORG

Un ambientalista scettico contro il catastrofismo climatico dell'estate

Bjorn Lomborg, "l'ambientalista scettico", torna a scrivere per smentire una serie di miti di questa estate. I morti per l'ondata di calore, gli incendi, le alluvioni, sono brutte notizie. Ma non è detto che la causa sia il cambiamento climatico. E la soluzione non è automatica.


Italia sott'acqua tra teorie pseudo-scientifiche e complottismi
ALLUVIONI

Italia sott'acqua tra teorie pseudo-scientifiche e complottismi

Come ormai d'abitudine, anche per l'alluvione in Emilia-Romagna trionfano i commenti sui cambiamenti climatici provocati dall'uomo e, dall'altra parte, teorie complottiste. Sono due facce della stessa medaglia, la "fuga dalla realtà", che impedisce di affrontare seriamente i veri problemi.


Una mappa del territorio per prevenire alluvioni e frane
DISSESTO IDROGEOLOGICO

Una mappa del territorio per prevenire alluvioni e frane

Le calamità naturali si ripetono purtroppo periodicamente e la conoscenza delle aree più colpite è parte integrante della prevenzione. Dare più importanza al Corpo Forestale dello Stato e ai vari istituti di ricerca geologica restituirebbe un prezioso strumento di monitoraggio, prima che sia troppo tardi.


Oxfam denuncia i danni del cambiamento climatico antropico in Africa
Global warming

Oxfam denuncia i danni del cambiamento climatico antropico in Africa

Svipop 11_11_2019 Anna Bono

L’ong sostiene che i fenomeni atmosferici estremi sempre più intensi e frequenti hanno ridotto alla fame 52 milioni di africani in 18 paesi e causano perdite per 700 milioni di dollari all’anno


Una ong cristiana in aiuto ai tribali sfollati
India

Una ong cristiana in aiuto ai tribali sfollati

Nel Kerala centinaia di migliaia di persone sono sfollate, bisognose di assistenza, a causa delle inondazioni. Dei volontari cattolici hanno raccolto beni di prima necessità per 1.400 famiglie

 


Riscaldamento globale non fa rima con alluvione
FIUME ENZA

Riscaldamento globale non fa rima con alluvione

Il fiume Enza straripa inondando i paesi nell'area di Brescello. Ed è subito allarme global warming, il riscaldamento globale. Ma è un allarme giustificato? No, basta vedere un quadro del 1882 per capire che le alluvioni sono fenomeni ricorrenti in tutta la storia italiana. E che questo è il clima del Mediterraneo.