Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Casimiro a cura di Ermes Dovico

Al sisi

Un giovane cristiano vittima di un mob in Egitto
Islam

Un giovane cristiano vittima di un mob in Egitto

Dopo una lite con un musulmano il ragazzo di soli 20 anni è stato picchiato a morte da un gruppo di estremisti islamici


Vicino in Egitto il varo della nuova legge sullo statuto personale dei cristiani
Islam

Vicino in Egitto il varo della nuova legge sullo statuto personale dei cristiani

Dopo quasi dieci anni di incontri, discussioni e lavori, il testo dovrebbe presto essere sottoposto alla discussione e al voto del parlamento


Al Sisi libera il culto: una chiesa per ogni moschea
EGITTO

Al Sisi libera il culto: una chiesa per ogni moschea

L'Egitto è uno dei Paesi in cui i cristiani sono perseguitati e i cambiamenti di regime degli ultimi unidici anni non hanno migliorato la situazione. L'attuale presidente, Al Sisi, comunque, sta varando una serie di riforme per liberare i cristiani dal loro status di cittadini di serie B. Fra cui la costruzione di una chiesa per ogni moschea. 


Fragile tregua a Gaza. Chi ha vinto e chi ha perso
MEDIO ORIENTE

Fragile tregua a Gaza. Chi ha vinto e chi ha perso

Da venerdì 21 maggio è iniziata la nuova tregua fra Israele e Hamas. Da Gaza non partono più razzi, sin dalle 2 del mattino di ieri. Israele ha cessato tutti i suoi raid aerei e bombardamenti di artiglieria sulla Striscia di Gaza. Nonostante i nuovi scontri a Gerusalemme. Chi ha vinto? Militarmente Israele, ma politicamente vince Hamas in Palestina.


Libia, pronto anche l'Egitto a scendere in guerra
CLIMA TESO

Libia, pronto anche l'Egitto a scendere in guerra

Se le forze di Tripoli appoggiate dai turchi tentassero la conquista di Sirte e al-Jufra, l'Egitto interverrebbe direttamente con il consenso dei capi tribù della Cirenaica. Il Cairo non può accettare la minaccia turca al proprio confine. Intanto si intensificano le voci sui jihadisti siriani arrivati e in arrivo sulle coste italiane.


Anche quest’anno il presidente della repubblica al Sisi partecipa alla veglia di Natale
Egitto

Anche quest’anno il presidente della repubblica al Sisi partecipa alla veglia di Natale

Il presidente egiziano al Sisi partecipa alla veglia di Natale presenziata dal patriarca Tawadros II nella nuova cattedrale dedicata alla Natività di Gesù


340 Chiese autorizzate, condanne severe per attentati contro i Cristiani. L’Egitto protegge i cristiani
Egitto

340 Chiese autorizzate, condanne severe per attentati contro i Cristiani. L’Egitto protegge i cristiani

La commissione ministeriale regolarizza 120 chiese. Un tribunale militare condanna 46 terroristi per attentati a chiese copte commessi nel 2016 e 2017


Estremisti islamici contro la legalizzazione della chiesa di un villaggio
Egitto

Estremisti islamici contro la legalizzazione della chiesa di un villaggio

Duri attacchi di estremisti islamici in Egitto a una comunità cristiana che ha chiesto, come prevede la legge, la legalizzazione della sua chiesa


Da Riad e dal Cairo, segni di apertura al cristianesimo
ISLAM

Da Riad e dal Cairo, segni di apertura al cristianesimo

Una chiesa in Arabia Saudita? Il regno potrebbe consentire a una svolta storica, secondo voci che circolano dopo la visita del cardinal Tauran a Riad. Seguendo la stessa tendenza, anche  l’Egitto cambia rotta e autorizza 166 luoghi di culto cristiani.


Al Sisi condanna l'islamismo, ma l'Egitto non ascolta
JIHADISMO

Al Sisi condanna l'islamismo, ma l'Egitto non ascolta

«In Egitto e nel mondo arabo l'islam non è la soluzione». Abdel Fattah al-Sisi rilascia un'intervista al quotidiano francese le Figaro e spara a zero su tutte le forme di islamismo. Ma purtroppo la società egiziana non sembra aver accolto le parole del presidente: continuano gli omicidi dei cristiani.