Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Gabriele dell’Addolorata a cura di Ermes Dovico

Risultati di ricerca


Hai cercato messico - sono stati trovati 33 risultati

Ridefinisci ricerca

Trump e il Messico, una sfida pericolosa
IMMIGRAZIONE

Trump e il Messico, una sfida pericolosa

Donald Trump non smette di far parlare di sé, soprattutto sul tema dell’immigrazione dal Messico, vero piatto forte della sua campagna. Tornato dal suo incontro a porte chiuse con il presidente messicano Peña Nieto, torna a parlare di muro. Da far pagare al Messico. E scandalizza l'elettorato ispanico con un discorso durissimo.


In Messico e Spagna partono le purghe
NUOVE DENUNCE AI PRELATI

In Messico e Spagna partono le purghe

In Messico e Spagna l'escalation di querele ai vescovi che denunciano il gender è inquietante. Ora a volerli in tribunale sono il Parlamento messicano e Podemos. Nuove denunce che si aggiungono alle altre. La gerarchia centramericana appoggerà il Family Day a Città del Messico in settembre. E in Cile, contro l'aborto, a metterci la faccia in un video sono tutti i prelati del Paese andino. Tutti minacciati dal potere, il cui obiettivo è ormai chiaro: piegare al mondo gli ultimi testimoni della Verità.


Il Messico che non ti aspetti, al di là degli stereotipi
SCHEGGE DI VANGELO

Il Messico che non ti aspetti, al di là degli stereotipi

Dell'America latina, il paese che abbiamo più in mente è l'Argentina: merito del Papa e della grande emigrazione italiana. Ma è il Messico, meta del Viaggio Apostolico, il più grande e popoloso paese cattolico latino. Una realtà poco (e male) conosciuta, con un'economia in crescita e ricco di opportunità.


Il Papa in Messico: preghiera e conversione 
per resistere al Demonio e alle sue tre tentazioni
VIAGGIO APOSTOLICO

Il Papa in Messico: preghiera e conversione per resistere al Demonio e alle sue tre tentazioni

Ecclesia 15_02_2016

Da Guadalupe a Ecatepec, il Papa ha trascorso la seconda giornata in Messico - prima della visita all'ospedale pediatrico Federico Gómez - proponendo un itinerario spirituale che invita ad affidarsi alla Madonna e al Signore per combattere le insidie del Demonio. A partire proprio dall'incontro di San Juan Diego con la Madonna, nel 1531. Un indio illetterato che riceve da Maria il compito di annunciarLa alle Americhe. Perché "tutti siamo necessari".


Le contraddizioni del Messico che aspetta il Papa
VIAGGIO APOSTOLICO

Le contraddizioni del Messico che aspetta il Papa

I messicani amano il Pontefice latino-americano e manifesteranno il loro amore in mille modi. Ma la seconda nazione cattolica più popolosa al mondo è anche una terra ricca di contraddizioni, piagata dalla violenza (un vero "stato di guerra" permanente), dal narcotraffico e dagli scandali politici e religiosi.


Papa Francesco pellegrino in un Messico "in guerra"
L'INTERVISTA

Papa Francesco pellegrino in un Messico "in guerra"

 “State vivendo il vostro piccolo periodo di ‘guerra’, tra virgolette, il vostro periodo di sofferenza, la violenza, il traffico organizzato", dice Papa Francesco ai messicani, che lo accoglieranno nel prossimo viaggio apostolico. Intervista a Mariano Palacios Alcocer, ambasciatore del Messico presso la Santa Sede.


Messico, una frontiera
fra violenza e
fede vitale
INTERVISTA

Messico, una frontiera fra violenza e fede vitale

Conto alla rovescia per il prossimo viaggio di Papa Francesco in Messico. La realtà locale è drammatica: violenza, traffico di droga, sacche di povertà in cui proliferano nuove Sette. Ma anche terra di una Chiesa giovane e vitale. Parla padre Armando Flores Navarro rettore del Pontificio Collegio Messicano a Roma


Gli Usa e il Messico, in bilico fra Trump e l'amnistia
IMMIGRAZIONE/2

Gli Usa e il Messico, in bilico fra Trump e l'amnistia

Il miliardario Donald Trump continua la sua corsa per le presidenziali, conquistando il cuore e la mente del 22% dell'elettorato conservatore americano. Il segreto del suo successo? Toni durissimi sull'immigrazione. Un fenomeno che riguarda 11 milioni di clandestini. Di fronte a un fenomeno epocale, l'America si divide e si chiede che fare. Forse la risposta va oltre i suoi confini.


Messico, la Chiesa reagisce al dramma dei 43 desaparecidos
NARCOS

Messico, la Chiesa reagisce al dramma dei 43 desaparecidos

Un crimine sconcertante. La polizia, che avrebbe dovuto proteggere i suoi cittadini, ha contribuito al sequestro e alla (ormai quasi certa) uccisione di 43 studenti della Normal Rural de Ayotzinapa, nella città di Iguala. Mentre le autorità sono omertose e le indagini lente, la Chiesa reagisce con vigore.