• LETTERA APERTA

    «Io, convertita dopo tre aborti Ecco perché dico il rosario davanti alle cliniche»

    Lettera aperta a monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, dopo l'intervista in cui ha sprezzamente liquidato coloro che reciano il rosario davanti alle cliniche dove si praticano aborti.

    • ORDINAZIONI

    Il Papa ai sacerdoti: "Non siete padroni della dottrina"

    Papa Francesco: spetta ai sacerdoti leggere e studiare la Scrittura e i testi dove la Chiesa espone la sua dottrina «per credere ciò che avete letto, insegnare ciò che avete appreso nella fede, vivere ciò che avete insegnato».

    • GIORNATA DELLA SCUOLA

    Il Papa: «Mai la scuola contrapposta alla famiglia»

    Alla Giornata della Scuola 2014 erano attese 150mila persone in Piazza San Pietro. Ne sono accorse 300mila. Papa Francesco ha ricordato che, per educare, ci vogliono una famiglia e una comunità, che la scuola può aiutare, ma non sostituire.

    • L'ABBANDONO

    Perché 3000 religiosi all'anno lasciano l'abito talare

    In vista dell'Anno della Vita Consacrata, che cadrà nel 2015, si contano anche gli abbandoni: dal 2008, circa 3000 religiosi all'anno lasciano l'abito talare. Per la secolarizzazione e l'indebolirsi dei valori di castità e obbedienza.

    • PROSSIMO BEATO

    Paolo VI, il Papa martire del Sessantotto

    La grande ondata laicista del Sessantotto partì dal tentativo di reinterpretare il Concilio Vaticano II. Nell'era del terzomondismo entrò in crisi l'ideale missionario. Paolo VI rimase ferito e intimidito di fronte al marasma di quei tempi.

    • NAZIONI UNITE

    Il Papa all'Onu: "Non c'è sviluppo senza famiglia"

    Papa Francesco riceve i capi delle agenzie delle Nazioni Unite. Le cause strutturali della povertà non si combattono se si rinuncia a dare protezione alla famiglia. E la famiglia si protegge solo insieme alla vita.

    • FOCUS

    Kasper senza freni Ora diventa imbarazzante

    Dagli Stati Uniti discorsi e interviste in cui attacca altri cardinali, a partire dal Prefetto della Congregazione per la Fede, ed esalta suor Elizabeth Johnson e le suore ribelli americane, facendosi forte della stima del Papa.

    • L'UDIENZA

    Il dono del Consiglio

    Il consiglio «è il dono con cui lo Spirito Santo rende capace la nostra coscienza di fare una scelta concreta in comunione con Dio, secondo la logica di Gesù e del suo Vangelo». La coscienza illuminata dallo Spirito Santo sfugge alla trappola del soggettivismo.

    • USA

    Suore americane «eretiche»: la Santa Sede si muove

    Negli Usa, la Conferenza delle Superiore (LCWR) è stata ufficialmente rimproverata dal cardinale Gerhard Müller. Perché LCWR premia suor Johnson (una femminista radicale) e segue una filosofia new age, l'"evoluzionismo cosciente".

    • POLEMICA

    «I cristiani che si vergognano delle Crociate sono succubi del laicismo dominante»

    Le Crociate furono un grande «pellegrinaggio armato» di cui fu protagonista il popolo cristiano nel suo complesso, e ad esse noi dobbiamo molto. Passare dalla fede alle opere è compito fondamentale del cristiano di ogni tempo.

    • ALL'AZIONE CATTOLICA

    Il Papa: evitate l'«intimismo disgustoso»

    Papa Francesco incontra l'Azione Cattolica e sprona i suoi membri a uscire, sia per la nuova evangelizzazione sia per la testimonianza del Vangelo nella vita della società italiana. E ad evitare la tentazione di un "intimismo disgustoso".

    • MARIO E ISIDORO

    La beatificazione dei martiri della Birmania

    Padre Mario Vergara missionario in Birmania e il catechista birmano Isidoro Ngei Ko Lat, saranno beatificati il prossimo 24 maggio nella Cattedrale di Aversa. Entrambi furono rapiti nel 1950 dai ribelli cariani e morirono da martiri.