Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Casimiro a cura di Ermes Dovico

San francesco

800 anni di presepe: i pastori e un gladiatore che veglia
NATALE IN VERSI / 4

800 anni di presepe: i pastori e un gladiatore che veglia

Quella notte in cui san Francesco allestì la prima rappresentazione della Natività riecheggia nella letteratura, invitandoci a tenere aperti occhi e cuore di fronte al Mistero che entra nella storia.


San Francesco e l’ardore di carità
In Paradiso con Dante / 15

San Francesco e l’ardore di carità

Il Poverello di Assisi è il santo che più ha lasciato il segno nell’epoca di Dante. È bene dunque riscoprirne la figura, per comprendere alcune scelte dell’autore della Divina Commedia.


Il primo presepe fu quello vivente di San Francesco
La vita di Gesù nell’arte/2

Il primo presepe fu quello vivente di San Francesco

Siamo alle soglie del Natale. Tradizionalmente i presepi erano animati. Hanno un ”inventore”, san Francesco d’Assisi, che rievocò la Natività in una grotta di Greccio, subito dopo il suo ritorno dalla Terra Santa. Il primo presepe inanimato fu commissionato da un pontefice francescano, Niccolò IV, ad Arnolfo di Cambio.

- LA RICETTA: BERTOLACCE UMBRE

 


Quando san Tommaso scrisse di san Domenico, balivo nel cielo
LA MEMORIA

Quando san Tommaso scrisse di san Domenico, balivo nel cielo

San Tommaso d’Aquino scrisse poche righe in memoria di San Domenico, accostato a San Francesco, come "balivo" (alto funzionario) medio fra l'uomo e gli angeli, santi che misero a frutto i loro talenti e scelsero castità e povertà, non per odio del creato o per pauperismo, ma per non possedere nulla che non serva alla causa del Vangelo


Perché ora siamo disarmati di fronte all'islam
IL LUNGO CONFLITTO

Perché ora siamo disarmati di fronte all'islam

Qualcuno, come fece Oriana Fallaci, ancora si chiede perché la Chiesa non prenda posizione netta nei confronti dell’islam. La Chiesa ha sempre chiamato a raccolta i cristiani per la difesa dall'islam. Ora non è più possibile perché non c'è più una cristianità


Il presepio secondo san Francesco
VERSO IL NATALE

Il presepio secondo san Francesco

Una presenza viva per "rivedere" la scena di Betlemme, una celebrazione che invita alla conversione, il prolungamento della Santa Notte nella stabilità della vita. Così è stato il primo presepio creato a Greccio da San Francesco.
- PIAZZA SAN PIETRO: E GESÙ DOV'È?


Il Papa ai buddisti e ai cristiani: sanare le ferite
MYANMAR

Il Papa ai buddisti e ai cristiani: sanare le ferite

Nel suo viaggio nel Myanmar, il papa esorta i buddisti a superare tutte le forme di odio. Cita Buddha e San Francesco come esempi per «continuare a ispirare ogni sforzo per promuovere la pazienza e la comprensione, e per guarire le ferite dei conflitti». E ai cattolici ribadisce: siate ospedale da campo.