Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Bonaventura a cura di Ermes Dovico

Islam


Tre cristiani vittime di crimini d’odio ad Alessandria d’Egitto
Islam

Tre cristiani vittime di crimini d’odio ad Alessandria d’Egitto

Aggrediti da due fratelli musulmani noti per il loro fanatismo religioso e per l’intolleranza nei confronti dei cristiani, due cristiani sono stati feriti e uno ucciso. Devastati i loro negozi

 


L’Unesco chiede di verificare lo stato di Santa Sofia e Cristo Salvatore in Chora
Unesco versus Erdogan

L’Unesco chiede di verificare lo stato di Santa Sofia e Cristo Salvatore in Chora

Dopo la trasformazione in moschee, preoccupa lo stato di affreschi e mosaici cristiani. Erdogan sottolinea la destinazione a moschea di Santa Sofia con un dipinto che riproduce versetti del Corano

 


I jihadisti dell’East Indonesia Mujahidin hanno ucciso quattro cristiani nel Sulawesi
Islam

I jihadisti dell’East Indonesia Mujahidin hanno ucciso quattro cristiani nel Sulawesi

Le vittime sono marito, moglie, una figlia e suo marito. Per evitare nuovi incidenti la polizia ha trasferito in luogo sicuro altre 150 famiglie mentre è in corso la caccia ai jihadisti

 


Libera in Pakistan un’altra giovane cristiana rapita
Islam

Libera in Pakistan un’altra giovane cristiana rapita

Sheeza Maqsood è riuscita a scappare. Era stata rapita a settembre da tre uomini armati, violentata, costretta a convertirsi all’Islam e a sposare uno dei tre sequestratori.


Scontri tra musulmani e cristiani in Egitto per una accusa di blasfemia
Islam

Scontri tra musulmani e cristiani in Egitto per una accusa di blasfemia

L’intervento della polizia ha messo fine ai disordini e ha evitato che si estendessero ad altre comunità, ma la sfida continua sulle reti social con istigazioni a nuovi attacchi


Arrestato in Pakistan un religioso musulmano che celebrava matrimoni di minori cristiane
Islam

Arrestato in Pakistan un religioso musulmano che celebrava matrimoni di minori cristiane

L’uomo è accusato di complicità in conversioni e matrimoni forzati di ragazze cristiane minorenni in violazione della legge che fissa l’età minima per sposarsi a 18 anni


 


I vescovi del Bangladesh chiedono aiuto per i cristiani perseguitati
Islam

I vescovi del Bangladesh chiedono aiuto per i cristiani perseguitati

Una delegazione ricevuta dal primo ministro ha illustrato le attività della Chiesa e ha espresso preoccupazione per le persecuzioni di cui la minoranza cristiana è oggetto

 


Libero su cauzione in Pakistan un cristiano accusato di blasfemia
Islam

Libero su cauzione in Pakistan un cristiano accusato di blasfemia

Shahbaz Masih quasi un anno fa era stato accusato di aver offeso Maometto e di aver bruciato delle pagine del Corano da due musulmani che lo avevano aggredito mentre era al mercato


Il matrimonio di Arzoo Raja non è valido
Pakistan

Il matrimonio di Arzoo Raja non è valido

Lo ha stabilito l’Alta Corte del Sindh dopo aver accertato che la ragazzina ha solo 14 anni. In Pakistan infatti l’età minima per sposarsi è 18 anni


Solidarietà per le donne cristiane vittime di violenza
Islam

Solidarietà per le donne cristiane vittime di violenza

Rapimento, conversione all’Islam e matrimonio forzati sono una forma di persecuzione che colpisce molte donne cristiane nei paesi a maggioranza musulmana


Una speranza per Arzoo, sposa bambina di 13 anni
Islam

Una speranza per Arzoo, sposa bambina di 13 anni

 

A sorpresa i giudici, ribaltando la sentenza del 29 ottobre, hanno stabilito che Arzoo sia ospitata in una casa rifugio e che sia arrestato l’uomo che l’ha rapita, costretta ad abiurare e a sposarlo

 

 


Attentato a Vienna, islamismo all'attacco dell'Europa
TERRORISMO

Attentato a Vienna, islamismo all'attacco dell'Europa

È di quattro morti (compreso un terrorista) e 15 feriti gravi il bilancio del terribile attacco terroristico che ieri sera ha sconvolto il centro di Vienna. Accertata la matrice islamica dell'attacco che cade in un momento di grave tensione tra l'Austria e la Turchia. Le sconvolgenti immagini dell'attacco dovrebbero svegliare i leader europei e religiosi, che anche dopo il massacro nella cattedrale di Nizza sono stati incapaci di chiamare i terroristi con il loro nome. Qui non si tratta di invocare una guerra contro i musulmani, ma di prendere atto che una guerra è stata dichiarata ed è in corso da parte degli islamisti contro l’Occidente. Ed è ora di svegliarsi e lasciare perdere sogni e utopie.