Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Marco a cura di Ermes Dovico

Firenze

I Colloqui Fiorentini, la riscoperta che la letteratura è vita
L’evento

I Colloqui Fiorentini, la riscoperta che la letteratura è vita

Dal 29 febbraio al 2 marzo tornano i Colloqui Fiorentini, per studenti e insegnanti da tutta Italia. L’edizione di quest’anno è dedicata a Pascoli. Il filo rosso dell’evento: la letteratura e la lettura sono un’esperienza.


Tutti contro i poliziotti. Insegnanti e genitori con i rivoluzionari
EDUCAZIONE AL DISORDINE

Tutti contro i poliziotti. Insegnanti e genitori con i rivoluzionari

Cariche della polizia contro manifestazioni non autorizzate a Firenze e Pisa. Insegnanti e genitori contro la polizia. Nessun dubbio che i ragazzi abbiano sbagliato?


Stupri di gruppo, quando l’assoluzione è senza criterio
FIRENZE

Stupri di gruppo, quando l’assoluzione è senza criterio

Il Tribunale di Firenze assolve dei ragazzi per stupro di gruppo perché presumevano il consenso della ragazza e anche perché erano condizionati dalla pornografia. Ma le motivazioni non reggono.


Protesta contro il Green Pass, in piazza in 80 città
LA MANIFESTAZIONE

Protesta contro il Green Pass, in piazza in 80 città

Contro l'obbligo di Green Pass, gli italiani scendono spontaneamente in piazza in 80 città. Nessun partito o movimento ha organizzato una protesta, nata dal passaparola. Analoghe manifestazioni in Francia, Israele e Australia.


Firenze: lotta a fiabe e giocattoli, il credo queer a scuola
IL CASO ALLA CAMERA

Firenze: lotta a fiabe e giocattoli, il credo queer a scuola

All’interno di un progetto del Comune di Firenze spunta un laboratorio sugli “stereotipi di genere” e il “bullismo omofobico” rivolto ad alunni di scuole elementari e medie. Promosso da un’associazione queer, è l’ennesimo tentativo di indottrinare i bambini all’ideologia omo e trans. Il caso finisce in Parlamento, con un’interrogazione del deputato Giovanni Donzelli (FdI).


Sant’Anna, la grazia di essere nonna di Gesù
IL BELLO DELLA LITURGIA

Sant’Anna, la grazia di essere nonna di Gesù

La madre della Vergine Maria è una delle sante più venerate al mondo. Una delle iconografie più interessanti e diffuse è quella di “Sant’Anna Metterza”, in cui la santa compare insieme alla figlia che tiene in braccio Gesù Bambino. In particolare, agli Uffizi di Firenze è custodita una bellissima tavola attribuita a Masaccio e al suo maestro Masolino, in cui Anna indossa una veste dal color rosso intenso, simbolo dell’amore materno.


Il Gesù della Trasfigurazione secondo il Beato Angelico
IL BELLO DELLA LITURGIA

Il Gesù della Trasfigurazione secondo il Beato Angelico

Per perfezione compositiva e sofisticata resa del colore e della luce, l’affresco della Trasfigurazione, custodito al Museo di San Marco (Firenze), è da sempre attribuito all’Angelico. Il Cristo è ieratico, come appare nelle icone bizantine. Si erge, maestoso, in piedi su un’altura rocciosa, le braccia spalancate a preannunciare la croce. La luce Lo trasfigura a tal punto che sembra di udire le parole dei Vangeli: «Questi è il Figlio mio, l’eletto: ascoltatelo!».


Dalla bellezza del Paradiso all’orrore del peccato
IL BELLO DELLA LITURGIA

Dalla bellezza del Paradiso all’orrore del peccato

La chiesa fiorentina di Santa Maria del Carmine custodisce due capolavori dell’arte, uno di Masolino e l’altro di Masaccio. Aulico e cortese sembra essere il mondo da cui emergono le figure slanciate e armoniche dei nostri progenitori nella versione che ci restituisce Masolino. Intensa e drammatica, invece, è la scena dipinta sul lato opposto da Masaccio, che raffigura il dramma del peccato originale.


Figli di coppie gay, l'assalto dei sindaci sovversivi
GENITORIALITA'

Figli di coppie gay, l'assalto dei sindaci sovversivi

I sindaci di Milano, Torino, Firenze guidano il fronte dei sindaci che vogliono riconoscere la doppia maternità a figli che vivono con coppie lesbiche. Un atto chiaramente contro la legge sulle unioni civili e contro la legge 40. Un atto sovversivo davanti al quale prefetti e governo non dicono nulla, favorendo la delegittimazione dello Stato.
- LE FAMIGLIE GAY NON ESISTONO, LO DICE LA LEGGEdi Peppino Zola