Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a cura di Ermes Dovico

Feti abortiti

Ricerca su feti abortiti: sveglia, non è un male remoto!
ALZATEVI IN PIEDI

Ricerca su feti abortiti: sveglia, non è un male remoto!

L’epidemia ha svelato realtà nascoste, sebbene ci sia chi denuncia da anni il rapporto fra abortifici e sperimentazione medica. Basti ricordare l’inchiesta del Cmp in cui la dipendente di un'azienda intermediaria fra Planned Parenthood e i laboratori di ricerca, descriveva corpicini, in certi casi ancora vitali, smembrati con il forcipe e venduti. “Al feto batteva il cuore, gli strappammo il cervello, capii che non potevo più lavorare per la compagnia…anche se ciò poteva servire a curare qualche malattia”. Anche Fauci oggi finanzia studi in cui lo scalpo di piccoli feti uccisi viene posto sulla schiena dei topi. Possiamo accettare tutto questo in nome della salute?


L'ansia messianica da vaccino è pericolosa, antiscientifica e immorale
CURA O INTERESSE?

L'ansia messianica da vaccino è pericolosa, antiscientifica e immorale

Se sarà possibile sviluppare un vaccino, dovrà essere fatto rispettando i criteri di assenza di tossicità e nocività. Il fallimento in questo senso dei tentativi fatti per la SARS deve indurre alla prudenza. Da questo punto di vista, un vaccino che si rispetti necessita di un lavoro di almeno cinque anni, non cinque mesi. C'è poi la questione dell'uso dei feti abortiti e di una logica utilitaristica inaccettabile. La fortissima pressione mediatica in favore del vaccino non può diventare un alibi per soprassedere sui valori irrinunciabili.
- «IO, NEGATA A PARTECIPARE AL FUNERALE DI MIA SORELLA», di Rosalina Ravasio
- NO ALLE MESSE IN STREAMING: C'E' UN DIRITTO DI DIO, di Justo Lo Feudo
- LA TEOLOGA: «SENZA MESSE, IL MALE ENTRA», di Luca Marcolivio
- RIPORTATE A CASA GLI ITALIANI BLOCCATI, di Marinellys Tremamunno
DOSSIER CORONAVIRUS
- ORE 12.45: ROSARIO IN DIRETTA FACEBOOK DALLA REDAZIONE DELLA BUSSOLA


Inaugurato a Hong Kong il primo cimitero per bambini non nati
Hong Kong

Inaugurato a Hong Kong il primo cimitero per bambini non nati

Svipop 15_04_2019 Anna Bono

Si chiama “Giardino dell’amore per sempre” il primo centro pubblico per la sepoltura dei feti abortiti. Si aggiunge ai due privati già esistenti, riservati ai cattolici e ai cittadini di etnia cinese