Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Casimiro a cura di Ermes Dovico

Elezioni regionali

La Sardegna a sinistra, un voto che indebolisce la Meloni
resa dei conti

La Sardegna a sinistra, un voto che indebolisce la Meloni

Fratelli d’Italia voleva imporre un suo candidato al posto del leghista Solinas: una sconfessione di fatto dell'operato del governatore uscente che, però, equivale a farsi bocciare dagli elettori. 


Regionali: governo rafforzato al primo test elettorale
voto

Regionali: governo rafforzato al primo test elettorale

Schiacciante successo della coalizione di centrodestra che si conferma in Lombardia e conquista il Lazio. L'esito delle urne avrà conseguenze sugli equilibri interni a destra e a sinistra e sulla risposta alla disaffezione segnalata dal crescente astensionismo. Per ora Meloni ha buon gioco di fronte alle opposizioni ulteriormente indebolite.


Dopo elezioni, per i cattolici una strada dal basso
ALCUNI CRITERI

Dopo elezioni, per i cattolici una strada dal basso

Dentro la Chiesa ci sono due modi di intendere le cose politiche, quella dei cattolici-democratici e quella dei cattolici-che-intendono-distinguersi-dai-cattolici-democratici. Tra le due posizioni, prima che di orientamento politico, ci sono differenze teologiche. La sola via possibile è far nascere dal basso esperienze formative e poi di orientamento politico, con criteri molto demarcati e definiti da giocare poi con interlocutori politici.