Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Guglielmo da Vercelli a cura di Ermes Dovico

Cecilia marogna

Sentenza inaspettata per Becciu condannato a 5 anni e 6 mesi
sloane avenue

Sentenza inaspettata per Becciu condannato a 5 anni e 6 mesi

Il primo round del processo nato dal "caso londinese" (ma non solo) finisce male per il porporato ritenuto colpevole di peculato. È scontato che la difesa ricorrerà in corte d'appello.


Caso Becciu: i dubbi restano ma non rientrano nel penale
processo

Caso Becciu: i dubbi restano ma non rientrano nel penale

Esplosa la "bomba", l'interesse mediatico sul porporato è calato, man mano che  emergevano rivelazioni che hanno smentito diverse accuse. A dicembre la sentenza.


Sloane Avenue: focus su Becciu, ma gli imputati sono dieci
l'affaire londinese

Sloane Avenue: focus su Becciu, ma gli imputati sono dieci

Tra quanti avrebbero causato un danno d'immagine di 138 milioni di euro (questa la cifra chiesta dalla Segreteria di Stato) i religiosi sono solo due. Urge qualche domanda sui criteri di selezione dei collaboratori laici.


Dal Papa registrato alla nuova accusa, ancora guai per Becciu
IL CASO

Dal Papa registrato alla nuova accusa, ancora guai per Becciu

Il cardinale Becciu è ora indagato, sempre in Vaticano, per associazione a delinquere. Tiene banco sui media la registrazione di una telefonata con Francesco riguardo ai bonifici alla società di Cecilia Marogna, segno che i rapporti con il Papa erano già incrinati. La verità va cercata, ma senza creare mostri.


Becciu a giudizio: accuse pesanti ma lui si proclama vittima
VATICANO

Becciu a giudizio: accuse pesanti ma lui si proclama vittima

Peculato, abuso d'ufficio e subornazione: questi i capi d'accusa con cui il cardinale Becciu è stato rinviato a giudizio sia per il noto investimento immobiliare a Londra sia per i soldi versati alla società di Cecilia Marogna. È la prima volta che un cardinale è giudicato da laici.