Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi

Spadaro

Il Papa e le statuette, una situazione surreale
SINODO

Il Papa e le statuette, una situazione surreale

Parlando a braccio ai padri sinodali, il Papa ha chiesto perdono per le statuette pagane gettate nel Tevere. Che però i Carabinieri hanno recuperato e domenica potrebbero addirittura essere esposte nella messa conclusiva del Sinodo per l'Amazzonia. Un epilogo incredibile che segna il disastro degli uomini della comunicazione vaticana e copre di ridicolo la Santa Sede.
- THE POPE AND THE STATUETTES.... (ENGLISH VERSION)
- OGGI SI VOTA, SCONTRO SU VIRI PROBATI E RITO AMAZZONICO, di Nico Spuntoni
- DOSSIER: IL SINODO PER L'AMAZZONIA


Da Salvini a padre Spadaro, la Madonna è fuori posto
POLITICA E RELIGIONE

Da Salvini a padre Spadaro, la Madonna è fuori posto

L'uscita "mariana" del ministro dell'interno per l'approvazione del decreto sicurezza-bis ci poteva essere risparmiata, ma l'intervento di padre Spadaro con la Madonna-anti-Salvini è allucinante. C'è un degrado evidentissimo, ma chi critica la strumentalizzazione politica della Vergine da parte di Salvini è anche chi vorrebbe estromettere completamente la Madonna dalla politica. Ma senza la teologia di Maria non è possibile collegare nel giusto modo politica e religione. La fiducia che il Suo Cuore Immacolato alla fine trionferà, colloca nella giusta luce le vie del mondo e le vie di Dio.

GUERRA DI RELIGIONE CONTRO IL DECRETO SICUREZZA di Stefano Magni


I "rospi" di padre Spadaro e i gesuiti dell'800
POLEMICHE

I "rospi" di padre Spadaro e i gesuiti dell'800

Chissà cosa direbbero i gesuiti dell'Ottocento, che avevano fondato la Civiltà Cattolica per contrastare le menzogne protestanti e massoniche, nel vedere l'attuale direttore padre Spadaro straparlare sulla politica italiana....