Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Leonida di Alessandria a cura di Ermes Dovico

Sirte

Libia, pronto anche l'Egitto a scendere in guerra
CLIMA TESO

Libia, pronto anche l'Egitto a scendere in guerra

Se le forze di Tripoli appoggiate dai turchi tentassero la conquista di Sirte e al-Jufra, l'Egitto interverrebbe direttamente con il consenso dei capi tribù della Cirenaica. Il Cairo non può accettare la minaccia turca al proprio confine. Intanto si intensificano le voci sui jihadisti siriani arrivati e in arrivo sulle coste italiane.


Libia, Erdogan gode. Russi e turchi studiano la pace
HAFTAR IN DECLINO

Libia, Erdogan gode. Russi e turchi studiano la pace

La ritirata dell’Lna di Haftar da tutto il fronte di Tripoli premia la spregiudicata tattica militare di Erdogan, che grazie anche all’accordo con al-Sarraj scalza l’Italia dal residuo ruolo di influenza nell’ex colonia. Si va profilando il congelamento della guerra attraverso un'intesa, sulla falsariga di quella in Siria, tra turchi e russi. Che così si garantiranno posizioni di privilegio in una Libia che rimane di fatto divisa in due.


Sono tornati a casa i corpi dei 21 cristiani egiziani giustiziati dall’Isis nel 2015
In Egitto le spoglie dei martiri cristiani

Sono tornati a casa i corpi dei 21 cristiani egiziani giustiziati dall’Isis nel 2015

I resti dei 21 cristiani copti egiziani uccisi tre anni fa dall’Isis e rinvenuti in una fossa comune vicino a Sirte nel settembre del 2017 riposeranno nella chiesa costruita per accoglierli ad al Our