Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Luigi Gonzaga a cura di Ermes Dovico

Premierato

Giorgia Meloni e quegli imbarazzi per le gaffe dei suoi fedelissimi
LA CONFERENZA STAMPA

Giorgia Meloni e quegli imbarazzi per le gaffe dei suoi fedelissimi

Giorgia Meloni risponde per tre ore alle domande dei giornalisti. Imbarazzo per una classe dirigente non all'altezza (vedi caso Pozzolo), l'ombra del familismo. Ma molto decisionismo.


Premierato all'italiana: una riforma con tante criticità
rischio ingovernabilità

Premierato all'italiana: una riforma con tante criticità

Malgrado il trionfalismo che circonda il disegno di legge costituzionale in discussione al Senato, l'elezione diretta del "Sindaco d'Italia" rischia di provocare più danni che benefici.


Riforma del premierato, la Meloni corre un rischio non necessario
COSTITUZIONE

Riforma del premierato, la Meloni corre un rischio non necessario

La riforma del premierato, voluta da Giorgia Meloni, presenta vantaggi (governabilità) e tante controindicazioni. Saremmo la prima democrazia ad avere questo sistema. Ma mette a rischio la maggioranza.


Premierato, le incognite sul cammino del governo Meloni
MOSSA RISCHIOSA

Premierato, le incognite sul cammino del governo Meloni

Accantonato il presidenzialismo, Giorgia Meloni sta puntando forte sul premierato. Ma è un compromesso al ribasso, che rischia peraltro di sfociare in un esito simile a quello di Renzi nel 2016. E la Lega potrebbe remare contro.


Riforme: se non migliorano gli uomini non serviranno leggi migliori
COSTITUZIONE

Riforme: se non migliorano gli uomini non serviranno leggi migliori

Ogni maggioranza parlamentare prova a riformare la Costituzione. Questa maggioranza non fa eccezione. Ma le riforme che propone per cambiare l'esecutivo (presidenzialismo o premierato) e l'amministrazione (autonomia differenziata), porteranno cambiamenti positivi solo a certe condizioni.