Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Germano di Parigi a cura di Ermes Dovico

Paul josef cordes

L'ultima fatica di Cordes sul coraggio di essere cristiani
ieri i funerali

L'ultima fatica di Cordes sul coraggio di essere cristiani

Il cardinale attendeva che uscisse in italiano la sua opera imperniata sulla necessità di mettere Cristo al centro del messaggio della Chiesa, un'occasione persa nel periodo pandemico. E desiderava parlarne sulla Bussola.


Il testamento di Cordes: "L'opera di Dio nella mia vita"
il testo integrale

Il testamento di Cordes: "L'opera di Dio nella mia vita"

Volgendo il pensiero all'eternità il cardinale tedesco morto venerdì scorso ripercorreva gli eventi della sua vita, vedendo nelle persone e nelle circostanze la mano benevola del Padre.


La buona battaglia del card. Cordes: rimettere Dio al centro
il ricordo

La buona battaglia del card. Cordes: rimettere Dio al centro

Il porporato, morto a 89 anni, ha lasciato un'impronta indelebile nei pontificati di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI. Alle sue intuizioni si devono la Giornata Mondiale della Gioventù e l'enciclica Deus caritas est.


Cordes: il vero cruccio di Ratzinger? La dimenticanza di Dio
L'INTERVISTA

Cordes: il vero cruccio di Ratzinger? La dimenticanza di Dio

Per Benedetto XVI la dimenticanza di Dio è "il problema del nostro tempo" e questo è stato il tema centrale del pontificato. La Deus Caritas Est è lo sviluppo di un documento sulla carità chiesto da Giovanni Paolo II, ma respinto dalla Segreteria di Stato. Parla il cardinale tedesco Paul Josef Cordes, amico e stretto collaboratore di papa Ratzinger.