• ANCHE CON IL COVID

    25 aprile, la religione che si può celebrare

    Quest’anno la Festa della liberazione avrà un tratto particolare: sarà celebrata in un momento di divieto delle celebrazioni religiose. Si riuniranno almeno una quindicina di persone, lo stesso numero che non poteva stare alla Messa di don Lino. La religione cristiana è sostituita da quella civile, il surrogato che serve al potere.

    • L'INTERVISTA

    Chi sa ha parlato: dagli archivi Pci la verità sui crimini rossi

    A 25 anni dal Chi sa parli, emergono da un archivio Pci i documenti sui killer nel Triangolo della morte. Il libro choc dello storico Gianfranco Stella si preannuncia come una "bomba" che potrebbe riscrivere la storia della guerra civile. Foto, lettere dall'Est, piani sovversivi e 100 nomi di assassini, alcuni con 150 omicidi sulla coscienza: tutto raccolto da un "pentito" che ha consegnato i nomi e i volti degli uccisori di preti, ricchi, possidenti e liberali innocenti, ma ammazzati come nemici. 600 pagine da cui emerge il coinvolgimento del partito comunista. 

    • NEGATA LAPIDE A BIMBA STUPRATA

    O partigiano, vattene via

    Una lapide per una 13enne stuprata dai partigiani? L'Anpi dice no perché era fascista. E nessuno si indigna, nemmeno le femministe in servizio permanente. E' la logica dei vincitori: vendetta e non giustizia, per imporre un mito e difenderlo costi quel che costi.